Resta in contatto

Pagelle

Cosenza, con un Baez così si può sognare. E quel salvataggio di Capela sulla linea…

Bene l’approccio di Kone alla partita: entra con personalità. Bruccini all’8° gol in campionato, Asencio troppo impreciso. La serata no di Sciaudone

SARACCO 6 Una girata di Iemmello per riprendere confidenza con la porta. Parata facile. Nel secondo tempo una uscita da brividi, dalla quale poi scaturisce la sventola di Kouan che sfiora l’1-1.

CAPELA 7 La difesa è stata sottoposta a una pressione continua, dando anche segnali di sofferenza. Ma con cuore e grinta nel secondo tempo hanno blindato Saracco. Il salvataggio sulla linea sulla girata di Bonaiuto vale quanto un gol decisivo.

IDDA 6,5 In affanno per buona parte della gara. Ma quando c’è stato da tirare fuori la grinta e la cattiveria non si è mai risparmiato.

LEGITTIMO 6,5 Anche per lui vale il discorso fatto per gli altri compagni di reparto. Suo l’assist che ha lanciato Baez per il contropiede del liberatorio 2-0.

CORSI 6 Di Chiara è una spina nel fianco e dalle sue parti c’è anche un dinamico Nicolussi Caviglia. Tanto lavoro in fase difensiva ma non si tira indietro quando c’è da spingere. Dal 37’ s.t. CASASOLA S.V. Una sgroppata e un diagonale con il quale ha sfiorato il gol.

BRUCCINI 6,5 Gol pesante, l’ottavo stagionale, perché sblocca una partita complicata. Lotta in mezzo al campo e corre per due, considerato che il suo compagno di reparto non è in serata. Quando entra Kone passa a fare il play e le cose vanno un po’ meglio.

SCIAUDONE 5 Primo tempo imbarazzante. Corre a vuoto, lento e perde una infinità di palloni. E le cose non vanno meglio nella ripresa, quando si becca anche un cartellino giallo. Soffre maledettamente in un centrocampo a due…

BITTANTE 6 Mazzocchi e Melchiorri che spesso si allarga sulla destra, sono clienti difficili. Ne esce bene. Un contropiede nel secondo tempo poteva gestirlo meglio con due compagni liberi.

BAEZ 7 Anche alle spalle delle punte non dispiace. Dal suo piede parte la battuta dalla bandierina dal quale arriva il gol di Bruccini. E poi chiude un contropiede da urlo bevendosi in velocità Gyomber e Falasco. Dal 42’ s.t. CARRETTA S.V. In un finale con enormi spazi regala un paio di giocate.

RIVIÈRE 6 Lì davanti è quello più attivo, crea spesso il panico in mezzo alla difesa e regala un paio di giocate con Asencio da applausi. L’attaccante spagnolo avrebbe potuto sfruttare meglio una occasionissima. Dal 20’ s.t. KONE 6,5 Il ragazzo entra con personalità regalando un paio di giocate coraggiose quando il centrocampo del Perugia dava l’impressione di essere insuperabile.

ASENCIO 5,5 Si divora il gol del 2-0 con un tiro a giro largo da buona posizione. Nel finale di partita sbaglia anche l’occasione del possibile 3-1, subito dopo il salvataggio di Capela sulla linea.

OCCHIUZZI 6,5 La vittoria ci voleva, anche perché certe critiche sono state ingenerose. Con la sua media (10 punti in 6 partite) probabilmente il Cosenza avrebbe avuto qualche chance in più di salvezza. La squadra ha saputo soffrire e questo è un buon segnale dopo il cappotto estivo di La Spezia.

56 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
56 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ma questo che partita ha visto per dare i voti?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ci dovevamo pensare prima..abbiamo lo 0.000000000000001% di possibilità di salvarci..tramite payout ovviamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Per me Sciaudone ha giocato bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Baez ci sta mettendo l’anima perché è l’unico che ha un triennale…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Spero che il Cosenza si salvi vincendo a Pordenone , così faremo in dieci miracolo sportivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Non l’hanno mai fatto giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Comunque ringraziamo Braglia e pillon per aver fatto giocare baez terzino per tre quarti di campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Una speranza l’abbiamo. ..Adesso risultato a Pordenone. …riprendiamo ci i 3 punti che gli abbiamo lasciati al San Vito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Il problema è che l’ascoli continua a vincere,la cremonese ormai credo sia fuori dai giochi,la juve stabia pareggia,il trapani vince.Dobbiamo continuare a vincere ma sperare pure nei risultati delle altre squadre,ca si cumpranu i partite.Solo per la maglia 🔴🔵

Giuseppe
Giuseppe
27 giorni fa

Non prendiamoci in giro, gli altri corrono e loro sono fermi.Giocatori come Corsi solo a Cosenza potevano farlo Capitano.Forza Guzzarialli perché questi di Lupi non ne hanno manco un pelo

Giuseppe
Giuseppe
27 giorni fa

Ma dai non illudiamoci, gli altri corrono loro sono fermi.Squadra sbagliata e poi Occhiuzzi non li sa caricare.Vedere giocare ancora Corsi poi….Legittimo Bittante, roba da serie C forse..no eravamo ancor prima dello Stop in C e lo siamo sempre stati.Il Francese fatto rientrare l’ultimo giorno, sta pagando la vacanza in Francia.Erano già stati dispensati da una Società assente.Stavolta in C rimarremo per anni altri che rifare il look allo stadio.INCAPACI

Leonardo
Leonardo
27 giorni fa

Cmq abbiamo vinto, anche di fortuna gli altri corrono corrono e noi siamo legati, sbagliamo tanti passaggi, vedi Leggittimo,Sciaudone, Corsi, River è fuori forma,venerdì abbiamo il Pordenone e la vedo dura ho paura che lo spettro della C e dietro l’angolo sono stati fatti degli errori in precedenza e li abbiamo pagati cari ragazzi non è essere( iettatore) e la realta’

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Leonardo

concordo con te… gli altri hanno i paraocchi mentali… per gli sciocchi che commentano inutilmente, io sono di cosenza e abito in via Piave vicino la posta…

Paolo
Paolo
27 giorni fa

E anche in questa pagina il sig Nicola Di Paola è “ottimista “ ma sei di Catanzaro per caso ? Ma vai a scrivere da qualche altra parte . Forza Lupi sempre e comunque …..

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Paolo

no, sig. Paolo, forza lupi sempre

Mister X
Mister X
27 giorni fa

Così si falsa il campionato:Come mai il Benevento prima di avere la certezza numerica della serie A vinceva tutte le partite e adesso,invece,le sta perdendo tutte?Persino col Trapani!

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Mister X

vediti la partita…. noi “persino” con il Trapani, abbiamo pareggiato in casa al 95mo, solo per fortuna…

Lukos
Lukos
27 giorni fa

Per il play out servono 4 vittorie.. Praticamente un miracolo.. Però crederci non costa nulla, buttiamo il cuore oltre l’ostacolo e soprattutto venerdì sputiamo il sangue in campo a Pordenone.. Se torniamo con i 3 punti anche psicologicamente daremmo una svolta importante. Basta processi e stringiamoci tutti da vero branco.

pasquale filice
pasquale filice
27 giorni fa

vedere un Benevento remissivo a.Trapani e che perde mi sembra veramente ridicolo e imbarazzante .
Non riesco a credere !
Noi e inutile dirlo dobbiamo vincerle tutte .
Occhiuzzi con questa squadra a una media di 1.66 a partita , vuol dire che se il campionato fosse iniziato dal post covid in poi in pratica finiremmo il campionato a 60 punti praticamente………….promozione.

Luca
Luca
27 giorni fa

Leone smettila che sei veramente inutile sia come persona che come pseudogiornalista oi stiriddraro jettaturi cuccuveddraro. Sei tu imbarrazzante non Sciaudone, I ragazzi hanno giocato con l anima e il cuore si è visto qualche difficoltà 10 minuti nel 2 tempo ma sono tutti da 7!!

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa

Non potevo scrivere niente, ho rivisto la partita della Juve Stabia, l’arbitro gli ha annullato un goal valido… (fortunatamente per noi), poi ho visto il Trapani, mamma mia come gioca bene, e se continua così si salveranno di sicuro, 10 risultati utili consecutivi… ora ho visto la classifica, siamo a 4 punti dalla Juve stabia a 4 giornate dalla fine, se la prossima partita la Juve stabia vince e noi pareggiamo o perdiamo… sarà matematica a dirci “Benvenuti in serie C”

Davide
Davide
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Ma se mancano 4 partite come potremmo essere alla prossima matematicamente in c? Misteri delle caxxate che si scrivono

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Davide

se sei ignorante, non è colpa mia, ho scritto la prossima partita significa che se perdiamo e gli altri vincono la differenza è a ± 7 e ne mancheranno 3 partite ( 9 punti in palio)… significherebbe che i lupi dovrebbero vincerle tutte, e la j. stabia perderle tutte per sperare ai playout.. secondo te è possibile?

Paolo
Paolo
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Ma sei di Catanzaro ? Abbiamo vinto e tu in tutti gli articoli scrivi che siamo quasi retrocessi . Ma vai a scrivere da qualche altra parte

Mario
Mario
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Nicola …fai confusione tra matematica e statistica

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Davide

senza considerare che nello scontro diretto con la j. stabia siamo in svantaggio (1-0 0-0) di fatto attualmente i punti sono 5 di differenza

Paolo
Paolo
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Ma quanto sei ignorante …. ancora dobbiamo giocarci con la juve Stabia come fai a dire che siamo in svantaggio . Sei negativo e sarai tifoso del Catanzaro ,,,,,,,

Lukos
Lukos
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Caro Sig. De Paola dal 1989 ad oggi la sua squadra ha disputato solo 3 campionati di serie B, in due circostanze classificandosi da ultimo in classifica. Non le resta che tirare e sperare e magari sognare un passato remoto che non tornerà mai più

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Lukos

sei meglio di Paolo Fox, la mia squadra ha perso in casa contro l’Ascoli, poi ha preso 5 goals a Spezia e ha vinto 2-1 contro il perugia, grazie a Capela.. ecco nelle ultime 3 partite ha vinto 1 volta (per grazia ricevuta, grazie all’arbitro che non ci ha dato un rigore solare contro) e 2 sconfitte… e tu da “cieco” continui a dire che ci salveremo?

Rob
Rob
27 giorni fa

Basta arrivare quart ultimi per salvarci.
Anzi con la crisi che s aprira’ a settembre chissa in quantr non s iscriveranno

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Rob

guardiamo in casa nostra… e noi riusciremo a settembre ad iscriverci in serie C?

Massimo
Massimo
27 giorni fa
Reply to  Rob

Francamente non punterei su questo. Cercherei di fare più punti possibile. Visto il calendario neanche con 12 punti riesci a salvarti direttamente. E comunque a Pordenone c’è un solo risultato e lo sappiamo tutti……..

Massimo
Massimo
27 giorni fa
Reply to  Rob

purtroppo Benevento e Livorno stanno facendo alzare la quota salvezza regalando punti a destra e a sinistra

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Rob

e chi sarebbe la penultima e la terzultima? se ne mancano 4 partite e siamo a 5 punti dalla J. Stabia e a 7/8 compresi gli scontri diretti? secondo te, è possibile vincerle tutte 4 e le altre non fare neanche 1 punto?… se non ci fosse stato Capela… avremmo parlato di altro… mah

Paolo
Paolo
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

E insiste

Giovanni
Giovanni
27 giorni fa
Reply to  Nicola DiPaola

Oi catanzarese!!!! A finisci i di minchiate…. Ricogliati supra un cucuzzolo e non rompere i cog….oni….

Luiz
Luiz
27 giorni fa

Ai teorici del complottismo dico: iati vi curcati
Non è il momento di scassare le palle con sti commenti inutili
Seguiamo sta squadra fino alla fine stando vicini e basta polemiche che ora non servono ad un cacchio. A fine campionato tiriamo le somme.
Eccheccacchio non se ne può più di sentire sempre le solite pagliacciate di commenti.

Carlo
Carlo
27 giorni fa

Siamo retrocessi da un anno.
Unica misera consolazione non aver fatto esultare nel nostro tempio quel PAGLIACCIO PAESANOTTO di Iemmello che ben volentieri oggi pomeriggio avrebbe messo il chiodo sulla bara esultando con le solite buffonate da terza categoria.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
27 giorni fa
Reply to  Carlo

Esatto, Iemmello avrebbe pagato oro stasera, per farci gol e mandarci direttamente all inferno…ma ora anche lui deve guardarsi le spalle…io mi sono rassegnato dopo la partita con l Ascoli…ma il salvataggio sulla riga di Capela, mi fa pensare che se giochiamo con CONVINZIONE le restanti partite, possiamo giocarci la permanenza nei playout…

paoloBil
paoloBil
27 giorni fa

Mi dispiace ma purtroppo Benevento, Frosinone sono vergognose le altre hanno costanza di risultati … servo almeno 10 punti e le altre si devono ….fermare . Non sono pessimista ma realista

Massimiliano
Massimiliano
27 giorni fa
Reply to  paoloBil

dobbiamo sperare tra pordenone ed empoli almeno 4 punti se no siamo fritti..il crotone ormai è scappato quindi a pordenone ed empoli converrebbe risparmiarsi come purtroppo stanno facendo le altre..i p off li vince chi è più lucido e riposato…dobbiamo sperare di rosicchiare qualche punto anche a quelle dopo la j stabia x sperare nello spareggio..a tutto i costi.

Massimo
Massimo
27 giorni fa
Reply to  Massimiliano

Se non fai tra gli 11 ed i 12 punti sei retrocesso. È inutile fare calcoli , le devi vincere tutte e soprattutto le prossime due…….altrimenti pure psicologicamente schianti.

Nicola DiPaola
Nicola DiPaola
27 giorni fa
Reply to  Massimiliano

mi piacerebbe.. ma purtroppo non è così.. abbiamo 5 punti di svantaggio (compresi gli scontri diretti) con la j. stabia, e 8 con le altre.. Il Trapani sta giocando molto bene da 10 partite, e non ha mai perso. La J. Stabia ieri meritava di vincere (goal valido annulato).. se la prossima non si vince neanche ai playout possiamo sperare.. è così evidente.

ginoX
ginoX
27 giorni fa

Sciaudone stasera ha giocato, e questa è una buona notizia, voto 6. Asencio ha lottato e incassato botte a iosa: voto 6. Saracco fa la sua solita uscita a farfalla, che poteva costarci molto più che i brividi sulla schiena. Occhiuzzi, opera tardivamente i cambi, costringendoci a soffrire: è la seconda volta che lo fa e può costarci caro, molto caro. Nota sulla condizione fisica: dal minuto 60″ caliamo fisicamente in maniera vistosa( lo stesso cronista dazn lo ripete più volte quasi chiamandosi i cambi). Questo è un problema importante, ad esempio quando entra Kone balza agli occhi subito la… Leggi il resto »

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
27 giorni fa
Reply to  ginoX

bella vittoria importante ma vanificata dai risultati degli altri Trapani che batte la capolista Juve Stabia che fa punti a Frosinone e tutti gli altri contro di noi ma non vo viene dubbio che è un campionato falsato? Se non ci pensa il arbitro ci pensano le squadre

Tonino
Tonino
27 giorni fa

Il campionato lo abbiamo perso facendo un solo punto nella doppia in casa con Trapani e Ascoli

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
27 giorni fa
Reply to  Tonino

si questo è vero ma è pur vero che certi risultati fanno pensar un po male la sfortuna è stata pure la vittoria del Crotone la prossima il Pordenone deve vincere

Massimiliano
Massimiliano
27 giorni fa

il crotone ormai è scappato…ormai il 2° posto è andato..converrebbe loro risparmiarsi…ai p off così nn ci arrivano cotti…preparimo il colpaccio con l’aiuto del Santo di Paola..

Andrea
Andrea
27 giorni fa
Reply to  Tonino

Verissimo

ginoX
ginoX
27 giorni fa
Reply to  Tonino

Sacrosanta verità. Soprattutto contro quella squadraccia dell’Ascoli, diretta concorrente, non solo non dovevamo perdere, ma dovevamo assolutamente vincere, vista la pochezza dei marchigiani. Quella era la madre di tutte le partite. Spero alla fine di non mangiarci le mani per quella maledetta partita

Francesco Scalercio
Francesco Scalercio
27 giorni fa

Veramente l’arbitro questa sera ci ha avvantaggiato e non poco. L’intervento di Idda su iemmello era rigore granni cumu ma casa

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
27 giorni fa

ma io intendevo dire proprio questo stasera l arbitro è stato dalla nostra ma non certi risultati quindi il prodotto non cambia

Arturo
Arturo
27 giorni fa

Non era assolutamente rigore, Idda è intervenuto nettamente sulla palla

Massimo
Massimo
27 giorni fa

Vedi che allo Stabia hanno annullato un goal regolarissimo………quindi io complotti non ne vedo …….se soltanto avessimo tenuto questo ruolino di marcia prima del lockdown forse eravamo già salvi…..

Andrea
Andrea
27 giorni fa
Reply to  ginoX

Ottima analisi. D’accordo su tutto, però Sciaudone fa veramente qualche errore di troppo…

Massimo
Massimo
27 giorni fa
Reply to  ginoX

anche io ho visto uno Sciaudone più reattivo del solito……..poi nel secondo tempo è crollato fisicamente ed andava sostituito.

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Al posto di Lentini metterei Padovano"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Un fortissimo centrocampista con un tiro micidiale. Peccato ad avere incontrato sulla sua strada quegli incapaci allenatori della nazionale di quel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Pagelle