Resta in contatto

News

Ex Cosenza, il Corigliano di Nucaro resta in Serie D

Da mesi la formazione ionica aspettava la sentenza del TFN che ha penalizzato il Roccella ribaltando cosi la classifica

Gioia grande per il Corigliano dell’ex presidente del Cosenza Mauro Nucaro. La squadra ionica resta in Serie D, dopo la sentenza del TFN che ha penalizzato il Roccella.

Il tribunale federale ha inflitto un punto da scontarsi nel campionato 2019/2020 alla formazione reggina, che cosi retrocede in Eccellenza. Roccella e Corigliano avevano chiuso la stagione a 25 punti, ma gli amaranto erano in vantaggio grazie agli scontri diretti. La sentenza ribalta cosi la situazione e la squadra cosentina resta nei dilettanti.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
1 mese fa

Le chiedo scusa se ho mancato di rispetto per il suo lavoro mi rendo conto di aver sbagliato ma ero preso un po’ dalla “rabbia” nel leggere alcuni articoli tendenti sempre alla polemica. Però anche questo sito forse manca di un po’ di rispetto nel lavoro altrui (ds Trinchera). Leggere di intrallazzi, sotterfugi ecc del DS con il lecce, con corvino ……. Piani per sottrarre giocatori al Cosenza per portarli altrove…..o messe in scena per cercare di trarre benefici personali (ingaggi) da un po’ fastidio. Tanto è vero che in una intervista su un altro sito ha smentito. Forse bastava… Leggi il resto »

Francesco
Francesco
1 mese fa

Grande articolo…..da fare invidia anche a Gianni Brera ed Indro montanelli

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Francesco

Un articolo di servizio, ben scritto con spirito di servizio e umiltà, come si deve per chi fa il nostro mestiere, grazie per i complimenti. Le auguriamo lo stesso nel suo lavoro.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News