Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, si lavora al rinnovo di Perina ma la società si guarda intorno

I dirigenti rossoblu hanno in programma un incontro con l’agente del portiere. La conferma di Ioime: “C’era una trattativa in corso ma…”

Il primo nome nella lista dei giocatori da confermare in casa Cosenza è quello di Pietro Perina. Secondo alcune indiscrezioni, il club rossoblu nei prossimi giorni proporrà al giocatore un prolungamento del contratto per altre due stagioni. Al momento c’è da limare ancora la distanza tra domanda e offerta, ma la priorità resta quella di proseguire il rapporto insieme al portiere pugliese.

Ma qualora la trattativa non dovesse andare in porto, la società, com’è giusto che sia, si guarda intorno. Nei giorni scorsi è arrivata anche la conferma da parte di Raffaele Ioime di esser stato contattato da parte dei dirigenti rossoblu. L’ormai ex portiere del Potenza si è accasato alla Triestina, ma raggiunto dalla nostra redazione ha confermato: “C’era una trattativa ma purtroppo non si fa più nulla”. E con la “crisi” che sta attanagliando anche il calcio, avere la possibilità di firmare un contratto è sempre meglio che attendere decisioni di altri club, comunque legate al destino di altri tesserati.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Angelo
Angelo
6 mesi fa

PERINA Portiere sopravvalutato…., troverei altro

Panebianco
6 mesi fa
Reply to  Angelo

Se siamo rimasti in B lo si deve anche a lui

Lukos
Lukos
6 mesi fa

Per trovare un sostituto all’altezza di Perina, che nonostante i suoi limiti ( soprattutto sulle palle alte) ritengo abbia dimostrato di meritare la categoria, bisogna spendere qualche soldino.. E’ vero anche che un triennale mi sembra esagerato.. Penso che con un biennale e adeguamento Perina possa accettare e ritenersi soddisfatto.. D’altronde scendere di categoria non gioverebbe di certo alla sua carriera..

bender64
bender64
6 mesi fa

Altri acquisti o cessioni? Quannu ci vo….

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
6 mesi fa

da confermare ad occhi chiusi
Saracco da vendere ad occhi chiusi

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "il fatto che nessuno punta su Cosenza"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti