Resta in contatto

News

Ex Cosenza, il Lecce bussa alle porte del Genoa per Asencio

L’attaccante spagnolo dopo un finale di stagione da protagonista con la maglia rossoblu è finito nel mirino del club salentino

Il Lecce ci prova per Raul Asencio. Secondo quanto riferisce Alfredopedulla.com, Pantaleo Corvino avrebbe già avviato i contatti con il Genoa per ottenere in prestito l’attaccante spagnolo.

Dopo aver concluso la sua avventura a Cosenza con 7 reti in 15 gare, riscattandosi nel migliore dei modo dopo l’esperienza con la maglia del Pisa, per il giovane centravanti classe 1998 potrebbe scatenarsi una vera e propria asta negli ultimi giorni di mercato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Sempre la solita storia
Sempre la solita storia
9 mesi fa

Guara’. Dovevi fare il possibile per fare restare Asencio. Ora come li sostituiamo due colossi come Asencio, e Riviere ? Il campionato sta per iniziare, e ancora la squadra è incompleta ! Io non capisco proprio come cavolo lavorate. Non si possono prendere calciatori svincolati ogni volta !!! Prima che inizi il campionato prendi qualcuno. Cosenza merita rispetto !!!!!! ❤️💙❤️💙

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News