Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ancora sette colpi: ecco cosa manca per completare l’organico

Il direttore sportivo Trinchera e l’allenatore Occhiuzzi hanno definito le strategie sui ruoli da coprire fino alla chiusura del mercato

Sul fatto che l’organico sia ancora incompleto sono tutti d’accordo. Tifosi, direttore sportivo, allenatore e presidente. Il Cosenza necessita di almeno altri sette colpi per mettere a disposizione di Occhiuzzi una rosa completa in tutti i reparti. Un difensore centrale di sinistra, due centrocampisti centrali, due esterni (un destro e un mancino), un attaccante esterno (Bahlouli) e almeno una punta centrale, se non due. C’è un dato che deve lasciare tranquillo l’ambiente: Trinchera e l’allenatore lavorano in perfetta sintonia. Consapevoli del fatto che ci sarà da attendere anche l’ultimo istante per centrare alcuni obiettivi. Le strategie sono ben definite. Vediamole, reparto per reparto.

DIFESA Manca un centrale di sinistra, l’alternativa a Legittimo. In cima ai desideri c’è Buongiorno ma il Torino gradirebbe un club che facesse giocare titolare il 21enne. A Cosenza non è certo. Trinchera continua a lavorare su un giovane di prospettiva. Per il resto reparto al completo: Ingrosso e Tiritiello centro-destra, Idda e Schiavi centrali. La porta, ovviamente, affidata a Saracco e Falcone.

CENTROCAMPO Con il ritorno di Kone sono tre i centrocampisti centrali a disposizione di Occhiuzzi, assieme a Bruccini e Sciaduone. Si cerca un giovane di prospettiva e un titolare di spessore. In quest’ultimo caso la lista dei desideri comincia da Luca Palmiero ma anche Gattuso segue con attenzione l’ex Cosenza per cui non è escluso che rimanga al Napoli. E in ogni caso la concorrenza è agguerrita: lo ha chiesto il Genoa e lo segue mezza Serie B. Trinchera rimane alla finestra. Al direttore piace molto Coulibaly dell’Udinese ma bisogna attendere. Difficilmente Occhiuzzi potrà coronare il desiderio di allenare Acampora il quale è stato dichiarato incedibile da Italiano. Per completare il reparto urgono anche due esterni: un mancino che sia da alternativa a Bittante, in questo caso potrebbe essere un giovane. Ma il primo obiettivo rimane il ritorno di Casasola. Trattativa molto complicata, lo abbiamo scritto più volte. Ci sarà da aspettare fino al 5 ottobre… Nel frattempo sull’agenda di Trinchera ci sono altri profili che Occhiuzzi ha già valutato.

ATTACCO Nelle prossime ore si attende il ritorno di Bahlouli dalla Sampdoria, così da completare la batteria degli attaccanti esterni. Il giovane blucerchiato si andrebbe ad aggiungere a Baez, Carretta e Sacko. Quattro calciatori capaci di giocare larghi, da trequartisti e bravi pure in area di rigore. Infine il nodo della punta centrale. In partenza c’è Moreo mentre Litteri allenamento dopo allenamento si è conquistato la fiducia di Occhiuzzi. Al momento Gliozzi non è una prima scelta, un buon attaccante che potrebbe stare nella rosa. Scartata l’opzione Armenteros si battono altre piste, anche straniere. Anche in questo caso, così come per Casasola, ci sarà da aspettare fino all’ultimo giorno di calcio mercato.

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
53 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano
Stefano
1 mese fa

GUARASCIO SEI ZERO!

PASQUALE FILICE
PASQUALE FILICE
1 mese fa

Gli Ultimi saranno i….primi…………..STANNU CUNZATIVICCI SAGLIUMU IN SERIE AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.

Antonio
Antonio
1 mese fa

Speriamo arrivi Rovella dal Genoa talentuoso centrocampista ragazzo del 2001 davvero forte ci sono già stati dei contatti col Genoa….almeno lui prendetelo molto più forte di Palmiero!

Antonio
Antonio
1 mese fa

Ve la ricordate l’asticella che il nostro presidente voleva alzare l’anno scorso e quasi finivamo in C?
bene quest’anno sta lavorando a un grande colpo immaginate quello che può succedere!

FRANCESCO
FRANCESCO
1 mese fa

Puntiamo sui giocatori che sono nostri!Invece di cercare punte che sono in giro in cerca della pensione!!!forza lupi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mancano i sordi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sembriamo dei venditori ambulanti, “ara jornata”, senza alcuna stabilità e struttura nè fisica nè mentale. La mentalità soprattutto è quella..

VS
VS
1 mese fa

7 colpi, 7 prestiti a 7gg dall’inizio del campionato. Poi, alla fine, di nuovo tutto da rifare, visto che i prestiti torneranno nelle loro squadre. Al CS restera’ il solito deserto, dove nulla si e’ costruito. Cosi’, che seso ha?

Luigi
Luigi
1 mese fa

Caro leone specificati meglio quando scrivi,Anziché sette colpi è meglio che scrivi ancora 7 prestiti a costo 0 per puntellare la squadra così suona meglio.Guara’ caccia a pila

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Questo in 51 presenze in C tra Albissola e Siena ha fatto 1 goal….qui servono centrocampisti alla Bruccini e Sciaudone che sono capaci di inserirsi e fare goal…non altri profili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

I sordi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cmq ho capito qualé il colpo che si riferisce Guarascio….È Torregrossa dal Brescia…offertona di Trincherá

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vabbè ad ottobre poi arrivano 😂😂😂😂 poi c’è chi dice ma neanche le altre fanno mercato…. però nessuno è come il cosenza, per la prima di campionato unico dubbio il portiere 😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gargamella..
Maledetta pila.. I ticinusu….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Aspettiamo dopo Ferrara e poi vediamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Manca na menza squadra 8/9 giocatori DIFESA ATTACCO E CENTROCAMPO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solita storia… ❤💙🙈🙈🙈

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Squadra per me già valida mancano solo tre o quattro giocatori due centrocampisti ed un attaccante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Comunque bene o male con l’Entella a squadra l’arripezzamu….😏😏😏😏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mancano 9 giorni all’inizio del campionato e simu sempre are solite. Tanto aspetta i saldi del 4 ottobre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Andate a vedere le altre squadre come sono messe prima di criticare… la salernitana sotto scacco della Lazio ha solo UN centrocampista centrale, l’Ascoli ha in attacco soltanto 3 fuori rosa storici essendo venuti meno scamacca, trotta, ninkovic e Morosini, la Reggiana ha gli stessi della serie c, l’entella ha la stessa squadra dello scorso anno meno il portiere e De Luca. Tra quelle di alta classifica il Frosinone sta smobilitando e il Brescia non ha ancora investito un euro di paracadute e incasso di tonali pur sapendo che al 99% perderà donnarumma, Torregrossa, sabelli e joronen

Antonio
Antonio
1 mese fa

Si però vai a vedere la Reggina neopromossa e nostra prossima avversaria del derby calabrese quanti acquisti e che giocatori hanno preso. Ci prendono già in giro i riggitani.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Serve un difensore centrale, un centrale di sinistra, due centrocampisti, due punte, senza contare Bahluli. Senza di loro non si va da nessuna parte

Salvo
Salvo
1 mese fa

GUARASCIO FUORI DA COSENZA

Lupoleo
Lupoleo
1 mese fa

Ragazzi buongiorno penso:chissà come sarà questo LIOI Andres……..e in prova Forza lupi

Luca
Luca
1 mese fa

A tutti si tagliaturi, pisc*aturi, jettaturi i mmer*a a vuliti fini i criticare e fa i cuccuveddre du malauguriu. Cunzativicci ca Stannu Saglimu!!!! U Cusenza e na ciotia e non su sulu jocaturi cu numi i livello ca valanu sordi, tinimu jocaturi curu spiritu du Lupu ca jocanu aru palluni anche ccu 4 sordi e chissa fa a differenza, si sa Trinchera aspetta i saldi e su questo non ha mai sbagliato, quindi siti pregati i vi sta cittu e possibilmente andare dove sapete benissimo a.f.nc… E chi siti propriu pisanti un cia faciti a parlari quannu inizia u campionato?… Leggi il resto »

Special One
Special One
1 mese fa
Reply to  Luca

Si nu tamarru cura corchia…di una volgarità unica…mi meraviglio come i soggetti che curano la redazione, non ti abbiano ancora censurato…

Piero C
Piero C
1 mese fa
Reply to  Luca

Ohi Lu va caca

pino
pino
1 mese fa
Reply to  Luca

Concetti profondi , competenti espressi con un accurata proprietà linguistica acquisita senza dubbio presso UNICAL, Cosenza città di cultura e storia si pregia di essere rappresentata da questo personaggio che ha risonanza mondiale

Ginuxone
Ginuxone
1 mese fa
Reply to  pino

Tu fatti i fatti tua ara casa tua.. Che di ridicoli come te già ne abbiamo sbeffeggiati, ridicolizzati e mandati via. Un po di dignità. Cancellati da tifocosenza, o megliu…PRESCRIVATI.. Tanto ci siti abituati oi luardi

Massimo
Massimo
1 mese fa

Giorno 18 settembre ( Santa Sofia).
Nessuna notizia di Trinchera…,,.,..
Il Cosenza Calcio non ha fino ad ora effettuato nessun acquisto.
4 i prestiti.
8 giorni all’inizio del Campionato.
Siamo nel 2019 o nel 2020……….?

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Occorre sbrigarsi che si deve vincere on casa con l’ Entella che sulla carta e’ la squadra più scarsa di questa nuova B e poi andarsela a giocare con squadre tutte forti da affrontare nelle successive partite di calendario.

Piero C
Piero C
1 mese fa

E il cielo è sempre più rosso blu guarascio vattene

GiovanniM
GiovanniM
1 mese fa

Difensore centrale serio Casasola bahlouli palmiero BOMBER. Forza Lupi

Davide
Davide
1 mese fa

No no ma va bene tanto ancora manca un mese all’inizio del campionato che fretta c’è.. ma tanto c’è gente che dice,dopo la splendida,straordinaria e strasforica vittoria contro lo squadrone vibonese,che noi siamo amalgamati, che siamo fantastici ed apposto così.. avete capito che mancano 7 giocatori di cui almeno 4 titolari? E ancora applaudite l’innominabile? Io resto senza parole.. GUARASCIO VATTENE

Giamp
Giamp
1 mese fa
Reply to  Davide

E no che buanu guarascio ,na fatto diventa a barzelletta d’Italia

Davide
Davide
1 mese fa
Reply to  Giamp

Vacciu spiega Ari lecchini

U spadaccinu
U spadaccinu
1 mese fa

Occhi puntati su Andrés Lioi, pare lo stiamo provando

tonino turano
tonino turano
1 mese fa

Una nota canzone dice:parole,parole,parole….Il 26 settembre inizia il campionato per i Lupi e noi “simu ancora in brazzi a’ maria” Comunque,FORZA LUPI sempre..

Loris
Loris
1 mese fa

Acampora un vena pikki un ci su sordi, Armenteros non lo abbiamo mai trattato pikki cu sordi. Non vorrei dire ma completeremo la squadra il 5 ottobre con i soliti prestiti.

FRANCESCO
FRANCESCO
1 mese fa

Ma smettetela di dire chi va via e chi rimane!!!ci pensera la società!!!forza lupi.

Luca
Luca
1 mese fa

STANNU SAGLIMU puru ccura squadra incompleta che poi ari saldi ci penserà Trincheta ara completare… FORZA LUPI!

tonino turano
tonino turano
1 mese fa
Reply to  Luca

Troppo ottimista,amico mio.Dico solo speriamo,almeno nei plyoff.

Salvo
Salvo
1 mese fa
Reply to  Luca

Tu vatti troppo spesso a capu ….povariaddru…..

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Salvo

Attia Liviucciu… i cunnu si u munnu fussa tunnu…. Forza Lupi e mintatillu dintra a capu stannu saglimu!

Sara
Sara
1 mese fa

Ah …solo SETTE?
Siamo al completo allora….

ciccio
ciccio
1 mese fa

arrivati a questo punto, la questione e’ semplice, se tornano casasola e bahlouli, se prendiamo un regista e un bomber serio siamo da playoff. soprattutto per quanto dimostrato nel finale della passata stagione. se arrivano profili di basso livello in questi 4 ruoli simu scisi al 100%.
La linea sottile tra successo e fallimento e’ tutta qui. Vedi che devi fare Trinke’

Lupo Leo
Lupo Leo
1 mese fa

Trinche’………. È iamu calamu st’assi e cu aspettami……

Antonio
Antonio
1 mese fa

Aspettiamo i saldi e i rimasugli…..

Massimo
Massimo
1 mese fa

Aspetta e spera che l’ora arriva…..

Antonio
Antonio
1 mese fa

ACAMPORA PER NOI NON ERA BUONO E ITALIANO LHA DICHIARATO INCEDIBILE …….I SOLITI INCOMPETENTI …

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Antonio

infatti

Cristiano Rosette
Cristiano Rosette
1 mese fa

Aspettamu sempre all’ultimu !!!

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti