Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ufficiale il ritorno di Bahlouli dalla Sampdoria

Rinnovato il prestito fino al 30 giugno 2021. Ma il club rossoblu a fine stagione incasserà un premio valorizzazione in base alle presenze

La notizia era nell’aria da diversi giorni, adesso c’è l’ufficialità: Bahlouli torna a indossare la maglia del Cosenza. Il rinnovo del prestito con la Sampdoria è stato più complicato del previsto, considerato che il calciatore oltre a giocare per il club rossoblu dovrà anche fruttare dei guadagni. E l’inghippo, come hanno ampiamente argomentato i colleghi di Repubblica, edizione ligure, era proprio legato al premio di valorizzazione. Che non sarà di un milione di euro, ma comunque se Bahlouli raggiungerà un determinato numero di presenze, a fine stagione il Cosenza incasserà una somma di denaro.

Di seguito, il comunicato stampa del club. “La società Cosenza calcio comunica di aver trovato l’accordo con la Società unione calcio Sampdoria per il rinnovo del trasferimento, a titolo temporaneo della durata annuale, con diritto di opzione e contro-opzione, di Mohamed Rayane Bahlouli. Il calciatore, nato a Lione (Francia) il 17 febbraio 2000, fa il suo ritorno in rossoblu con accordo fino al 30 giugno 2021. Ha già vestito la maglia del Cosenza nella seconda parte della precedente stagione collezionando 7 presenze”.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
29 giorni fa

Uno che sa di calcio qst lo compra, punto e basta!
Giocatore unico, ma non bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
Muoversiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Guara'.....e sti capiddri ????😨
Guara'.....e sti capiddri ????😨
29 giorni fa

Ben tornato Mohamed. 💪🇬🇧

Luca
Luca
29 giorni fa

Jamu Lupi, Jamu Bahlouli ca Stannu Saglimu!!! Vai Robertuzzu solo tu puoi intraprendere l impresa storica picchi tu meriti e picchi si Cusenza!!!!

pasquale filice
pasquale filice
29 giorni fa

Contro tutti i tiraturi , comodini e como’………..Il Trio Gurascio , Trinchera e Occhiuzzi piano piano stanno tappando la bocca a tutti i stiriddrari.
Jamu Cusenza ca stannu SAGLIMU e conzativicci.

Piero
Piero
29 giorni fa

Certamente

franco
franco
29 giorni fa

baohli e fortissimo io me l’avrei riscattato ma GUARASCIO come al solito non vuole investire ma d’altronde Guarascio quanto a capito o palluni quasi mai capiscia di munnizza

Giovanni
Giovanni
29 giorni fa
Roberto
Roberto
29 giorni fa

QUESTO È FORTISSIMO … SE DOVESSE ESPLODERE CI FARÀ DIVERTIRE , ORA PERÒ BISOGNA SOSTITUIRE ASENCIO RIVIERE E CASASOLA MA BENE BENE ! DAI GUARASCIO UNO SFORZO , UN PO DI CORAGGIO QUESTO POPOLO SE LO MERITA , ENTRA NELLA STORIA E NEI CUORI DI TUTTI NOI …..

tonino l'africano
tonino l'africano
29 giorni fa

💪🏾💪🏾💪🏾🐺

Frank
Frank
29 giorni fa

Bentornato nel branco ❤️💙

Giamp
Giamp
29 giorni fa

Ci vo u colpaccio in attacco,iammu trinche

Ciao
Ciao
29 giorni fa

Jamu lupi… st’annu saglimu! Con o senza tiraturi

Giamp
Giamp
29 giorni fa

Iammu atri 3 4 tasselli e simu apposto,gargame caccia i soldi

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti