Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, cambia l’orario d’inizio di Entella-Reggina

Positivo un componente dello staff ligure: fischio d’inizio alle ore 15. Toscano: “Nessun turnover: ecco chi giocherà. Per noi un test importante”

Posticipa di un’ora il fischio d’inizio di Entella-Reggina, partita valevole per la 3ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Lo ha comunicato la Lega B su richiesta del club ligure dopo che nel primo pomeriggio aveva reso noto la positività al Covid-19 di un membro dello staff. “La persona è asintomatica e sta bene. La società – è scritto in una nota stampa – si è mossa immediatamente al fine di attuare tutte le procedure di contenimento nel pieno rispetto del protocollo sanitario”. Per cui non si giocherà alle ore 14 ma alle 15 sempre di sabato 17 ottobre, per permettere all’Entella di conoscere l’esito del ciclo di test-accertamenti a cui si è sottoposta la squadra.

Direttamente dal ritiro di Chiavari ha parlato Mimmo Toscano, allenatore della Reggina il quale sui dubbi di formazione è stato chiaro. “Non abbiamo particolari ballottaggi, Guarna andrà in porta, lui ha sempre offerto ampie garanzie. Mancherà Delprato e al suo posto giocherà Situm. Turnover? Io non sono d’accordo a fare cambiamenti, pensiamo partita dopo partita“. L’ex Cosenza parla dell’Entella. “Hanno perso contro la Reggiana, ma non meritavano il ko. Hanno calciatori di grande valore e per noi è un test che ci può fare capire dove migliorare”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News