Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, crescono le quotazioni di Bahlouli: il francese incanta in allenamento

Doppia razione di lavoro in vista della trasferta di Frosinone. Indisponibile Gliozzi, lavoro differenziato per Petrucci mentre Saracco e Ingrosso seguono un programma personalizzato

Doppia seduta di allenamento per il Cosenza. Il gruppo rossoblù è stato torchiato dal preparatore atletico Luigi Pincente nel corso della mattinata, prevalentemente dedicata alla parte fisica con una seduta di forza in palestra. Poi nel pomeriggio campo e pallone con giochi di posizione e una partitella situazionale. La seduta si è conclusa con un torneo su campo ridotto. Si racconta di un Bahlouli in splendida forma, capace di incantare con alcune della sue giocate. Si candida a una maglia da titolare per l’anticipo di venerdì sera (ore 21) a Frosinone, partita valevole per l’8ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021.

Per la prima volta il club nel comunicato stampa fa il punto della situazione sui calciatori che non lavorano assieme alla squadra. “È rientrato in gruppo già a partire da ieri (domenica 15, ndr) il centrocampista Abou-Malal Ba. Lavoro differenziato per Davide Petrucci. Proseguono invece nel programma di recupero personalizzato Umberto Saracco e Gianmarco Ingrosso. Questo è quanto ha scritto il Cosenza calcio nel notiziario di giornata. Ovviamente Ingrosso non avrebbe preso parte comunque al match, perché squalificato. Nessun riferimento a Gliozzi il quale non sarà tra i disponibili per la sfida contro la formazione di Alessandro Nesta.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Maikol
Maikol
10 giorni fa

PROVATE BALHOULI IN ATTACCO ,QUANTO MENO PIÙ VICINO ALLA PORTA, E DOTATO DI BUON TIRO ,E SALTA L’UOMO, COL BRESCIA SE AVEVA INCOCCIATO BENE IL SECONDO TIRO AVREBBE PAREGGIATO DA SOLO LA PARTITA.

LR
LR
10 giorni fa

Io focalizzerei l’attenzione sulla mancanza di un vero centravanti. Se rivediamo gli ultimi campionati senza attaccanti in doppia cifra non si va da nessuna parte! Qualunque sia l’obiettivo ambito. Non scherziamo.. Ovviamente lieto di essere smentito, ma senza punte arriveremo stravolti a marzo nonostante il buon bahouli . Spero che l’ineffabile innominabile lo capisca appieno. Altrimenti toccherà contare solo sulle abilita di Trinkera ma la fortune a 2lire alla Riviere statisticamente non capitano spesso.. Forza lupi sempre!!!!

Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
10 giorni fa

Ragazzi visto che manca dobbiamo fare di necessità virtù e giocare senza centravanti. Così potremmo palleggiare meglio a centrocampo e non giocare solo di rimessa. Farei un pensierino anche sul giovane Sueva, un ragazzo che da quel poco che si è visto sembra già sulla strada giusta. L’anno scorso ho implorato di vedere all’opera con più frequenza Balhouli , quest’anno sono stato accontentato, vediamo di non aspettare altri sei mesi anche per Sueva!!!
Lanciamo i giovani vogliosi e talentosi come questi 2 e accantoniamo chi non suda più la maglietta per raggiunti limiti d’etá!
Forza lupi

PASQUALE FILICE
PASQUALE FILICE
10 giorni fa

attacco formato Kone ,Baez e Carretta , Bahlouli attaccante.

ginoX
ginoX
10 giorni fa

Sono d’accordo. Lo metterei molto vicino alla porta. Salta l’uomo, arriva in porta, ha il tiro. Magari segnare con continuità gli darebbe il là alla consacrazione definitiva, l’acquisizione della consapevolezza nei propri mezzi. Per il bene suo, ma soprattutto nostro.

Ginoy
Ginoy
9 giorni fa
Reply to  ginoX

Te l ho già detto di andare a giocare a bocce? Non ancora? Devi proprio scusarmi allora

Lukos
Lukos
10 giorni fa

È un giocatore importante. A mio avviso sta per esplodere.

Advertisement

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande Gigi tecnica e intelligenza un grande abbraccio cugino"

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Per me il migliore in assoluto resta Renato campanini troppo presto ceduto ad altra squadra al contrario di altri giocatori che pur bravissimi ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti