Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, il sabato della Serie B tutto alle ore 14

Cinque le partite in programma nel pomeriggio valevoli per l’8ª giornata del campionato. Spicca la sfida Cittadella-Empoli, due provinciali con l’anima delle big

Dopo l’anticipo di venerdì sera che ha visto il Cosenza trionfare in casa del Frosinone, l’8ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021 prosegue con le partite del sabato. E si giocano tutte di pomeriggio alle ore 14. Come si ricorderà è stata rinviata causa Covid-19 la sfida Vicenza-Chievo, visto il numero alto dei contagi nella squadra di Mimmo Di Carlo.

Il big match mette di fronte due provinciali con l’anima delle big come titola oggi La Gazzetta dello Sport nell’articolo di presentazione della partita Cittadella-Empoli. La squadra di Roberto Venturato ormai sono anni che staziona sempre nella zona playoff, sfiorando anche la promozione in Serie A. L’undici di Alessio Dionisi con una partenza sprint si è messo al comando della classifica e si annuncia come una delle candidate alla promozione diretta.

Le altra quattro partite sono Brescia-Venezia con Lopez chiamato a dare una svolta decisiva, specie dopo il successo di Cosenza prima della sosta. Ma i lagunari di Paolo Zanetti non hanno nessuna intenzione di mollare l’etichetta di sorpresa di inizio stagione. La corazzata Lecce ospita la Reggiana del post Covid-19: i pugliesi non hanno alternativa alla vittoria se vogliono confermare le ambizioni di inizio stagione. Da seguire Pordenone-Monza con lo quadrone brianzolo che non avrà in panchina l’allenatore Brocchi bloccato a casa da una colica renale. Infine Spal-Pescara: sulla carta non dovrebbe esserci partita. Pasquale Marino vuole capire se il passo intrapreso sia quello giusto per puntare decisi al ritorno nella massima serie.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Mi ricordo i complimenti che gli fece Bruno Giorgi,che l'aveva allenato l'anno precedente prima di passare alla Fiorentina,in occasione della..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Per me il migliore in assoluto resta Renato campanini troppo presto ceduto ad altra squadra al contrario di altri giocatori che pur bravissimi ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News