Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, il colpo in attacco potrebbe essere Tumminello

Dopo il grave infortunio e un lungo stop è tornato ad allenarsi con l’Atalanta ma dovrebbe finire in prestito in Serie B. E il rossoblù potrebbe essere una destinazione gradita

Potrebbe ricominciare proprio da Cosenza. Dallo stadio Gigi Marulla dove domenica 15 settembre, al 41′ del primo tempo, venne sostituito dopo avere trasformato il calcio di rigore (nella foto di Andrea Rosito) con il Pescara era passato in vantaggio. Rottura del crociato per Marco Tumminello, 22 anni compiuti lo scorso 6 novembre. E dire che l’inizio di quel campionato era stato stratosferico: 2 gol in 3 partite. Poi il clamoroso crack. E il lungo calvario.

È dei giorni scorsi la notizia seconda la quale Marco Tumminello ha ripreso ad allenarsi con l’Atalanta, dove potrebbe rimanere per la seconda metà della stagione. “Più probabile – ha scritto TuttoMercatoWeb – un prestito di sei mesi in Serie B, per mettere minuti nelle gambe e tornare alla base pronto per il grande salto”. E uno di questi club del campionato cadetto sembra essere proprio il Cosenza. Sarebbe una bella storia. Ricominciare dallo stadio che lo aveva messo out. La voce del forte interesse da parte del club rossoblù, circola con insistenza in queste ultime ore del 2o20.

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
53 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
giovanni
giovanni
1 mese fa

Se le condizioni fisiche sono buone potrebbe essere un gran colpo .Associargli una valida spalla potrebbe bastare come campagna acquisti invernale

Marcello
Marcello
1 mese fa

Ma le stampelle per giocare gliele procura il nostro lungimirante presidente???

Carmelo
Carmelo
1 mese fa

Si ti vu sarvare ci vonno jocaturi pronti …

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Un rottura di crociato richiede almeno 5/6 mesi di recupero . Questo vuol dire che il calciatore sarebbe pronto a marzo: che senso avrebbe questo acquisto??

Matteo c
Matteo c
1 mese fa
Reply to  Giuseppe

Anno scorso si era infortunato ora è pronto.

Enzo
Enzo
1 mese fa

Cmq nn si capisce niente in questo articolo! 1)il 15 settembre nn abbiamo giocato contro il Pescara,

citizen
citizen
1 mese fa
Reply to  Enzo

2019

Ferdinando
Ferdinando
1 mese fa

il 15 settembre 2019 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma prima di fare commenti almeno informatevi

citizen
citizen
1 mese fa

Speriamo, era un primavera fortissimo… Auguri a tutti, forza lupi!

MauEMME
MauEMME
1 mese fa
Reply to  citizen

era ….. primavera ….. ci vuole una punta di esperienza!!!

ginoX
ginoX
1 mese fa

Un altro esperimento? Uno che deve recuperare da infortunio? Un altro giovane a caccia di conferme? No grazie. Qui ci vuole uno pronto, uno che ci levi le castagne dal fuoco, forse non si è capito bene. Magari ritornasse Emmanuel Riviere, è lui il profilo ideale.
Trinchera ha già sbagliato le punte nel mercato estivo, un errore sugli uomini adesso sarebbe imperdonabile, in quanto ci condurrebbe dritti in C.
Basta esperimenti, ne abbiamo fatti abbastanza.

Loris
Loris
1 mese fa

E certo sempre e solo prestiti. Guara’ se leggi i messaggi adi caccia i sordi. Piglia Pettinari non scommesse (non gioca da un anno) e pure i prestito.

Antonio
Antonio
1 mese fa

Pettinari il Lecce lo libera….. Fuori I sordi Guarascio

Bruno Vetere
Bruno Vetere
1 mese fa

Dobbiamo puntare ad altro,ancora parlare di salvezza.ma per favore

Pippo
Pippo
1 mese fa

Tutta Robba x riempire pagine… Non ci credete… Il Cosenza non lo prenderà… Ricordatevi che la società lavora sempre sotto traccia… Abituatevi alle sorprese..

Bruziomaurizio
Bruziomaurizio
1 mese fa
Reply to  Pippo

Ci simu abituati purtroppo a ri sorprese che riesce a fare sta società dopo Ca’ c’ha lavuratu na vita sutta traccia…. E via vì…

CATALDO CIANCIARUSO
CATALDO CIANCIARUSO
1 mese fa

È fortissimo se ha recuperato è un buon acquisto,ci vuole pure una punta pronta,Pettinari aspira ad altro,Dionisi mi piace,Ardemagni ha rifiutato ed è meglio se resta dov’è(in panchina).

Vittorio
Vittorio
1 mese fa

Si colpo , Litteri 2

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente Guarascio portaci colpi importanti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Guarà caccia a pila e vai a prendere Pettinari uno dei pochi attaccanti buoni rimasti in circolazione. Ma subito no u 31 gennaio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come si può dare un dispiacere all’ultimo dell’anno al Grande Mister di Carcio LongDogBau.. Lui decide chi deve venire a Cusenza, lui decide chi deve giocare.. I nomi li fa lui..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tiritiello Tumminello prendiamo a Martuscello …la facciamo completa….ma per favore quante panzane….

Pietro
Pietro
1 mese fa

E inseriamo pure a Masiello😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ottimo giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma va arrobba cuor di … tiani u juacu aru patrune?
Rutti e fermi un ni vulimu!
Ci vonnu pila ed investimenti, no saldi e occasioni!
Sprona u patrune a caccia pila invece d’avallà si fissarie!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fino al 29 gennaio ni vidimu colpi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Eravamo scarsi saremo al completo…. un altro cadavere…da riesumare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forte , ma troppi infortuni dietro..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Attaccante potenzialmente molto forte, se durasse fisicamente…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ci credo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤔🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ammazza che colpo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È un buon attaccante non vuole dire niente che è fermo da tanto tempo se ricordate bene Paolo Rossi era fermo da due anni per squalifica e pur fu il capocannoniere dei mondiali del 1982

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tuttomercatoweb lo da a Frosinone….comunque secondo me è un punto interrogativo e fermo da tanti mesi…a noi serve uno già pronto cm Pettinari !

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
1 mese fa

2 gol e vergognatevi

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
1 mese fa

Perché non prendiamo MANDZUKIC…

Maikol
Maikol
1 mese fa

Io ci scommetterei

Maikol
Maikol
1 mese fa

Pettinari si sta già allenando con la Cremonese

Piero C
Piero C
1 mese fa
Reply to  Maikol

E magari la Cremonese lascia partire un altro attaccante…

Pasquale
Pasquale
1 mese fa

Se arriverà un attaccante, arriverà l’ultimo giorno nell’ultimo secondo de calciomercato. Ovviamente qualche panchinaro che ha riscaldato la panchina in C. Forza lupiii.

Sasa'
Sasa'
1 mese fa

C’è già sopra il Frosinone.

Etnadinotte
Etnadinotte
1 mese fa

Forza lupi sempre

Cicciuzzu
Cicciuzzu
1 mese fa

Pigliamu sempre iocaturi scommesse kissu si rumpa torna e u pigliamu aru cul@ società di merd@ stannu scinnimu se non ci rinforziamo seriamente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giustamente se nn è rotto nn lo vogliamo 😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dopo che abbiamo accolto quel cadavere di Vera (e u facimu puru jocà) il Lecce minimo ci deve prestare pettinari

Massimo
Massimo
1 mese fa

Qualcuno a sentito o visto Trinchera……….? Non fatelo lavorare troppo…………non sia ai che porti qualcuno sano……….

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Massimo

ha

Pietro
Pietro
1 mese fa

Il problema che noi non abbiamo la forza economica di Berlusca , Tumminiello è una promessa del calcio italiano ma dopo due anni di stop credo che non è nelle condizioni di “aiutare” il Cosenza. PETTINARI è un sogno, Ardemagni potrebbe. Stiamo a guardare

Pinuzzu
Pinuzzu
1 mese fa

Lasciatelo dove si trova…sempre infortunato.Si ha bisogno di altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Uno che viene da un così lungo stop non so fino a che punto sia pronto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

U cchiu’ ruttu i tutti…..

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "il fatto che nessuno punta su Cosenza"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato