Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, attacco sterile: si potrebbe riprendere Asencio

L’attaccante lascerà il Pescara per fare rientro al Genoa e potrebbe rappresentare un’opportunità. A centrocampo con l’addio di Bruccini, sondato anche Gerbo

È iniziata con una sconfitta il 2021 dei rossoblù, che cadono in casa sotto i colpi dell’Empoli: al Marulla un gol per tempo, per decidere il match e regalare tre punti ai ragazzi di Dionisi. La squadra guidata da Roberto Occhiuzzi, ha dimostrato di avere un’identità, una buona solidità difensiva alcune buone ripartenze ma come sempre ha faticato molto a centrare il bersaglio. La sterilità dell’attacco del Cosenza, infatti, è stato il problema principale di queste ultime cinque, giocate sempre a viso aperto, ma senza un vero e proprio centravanti capace di trascinare la squadra a suon di gol.

Anche per questo motivo la società di Viale Magna Grecia dovrà muoversi sul mercato, magari riportando in rossoblù Raul Asencio, che nelle prossime ore tornerà al Genoa dopo il prestito al Pescara. La strategia del mercato è molto semplice per una pedina che arriva uno dovrà andare via. Saluterà Cosenza il vicecapitano Mirko Bruccini dopo tre stagioni in rossoblù. Il mediano, chiuso anche dall’arrivo di Petrucci, si trasferirà a titolo definitivo all’Alessandria, per giocarsi le sue carte in Lega Pro.

Probabile dunque che in mediana possa esserci un volto nuovo, piace Gerbo dell’Ascoli. Giocatore duttile che può giocare sia in mezzo al campo che da quinto di centrocampo.

69 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
69 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
22 giorni fa

Quanti servi di Gargamella su questo sito…senza dignità…

Genni
Genni
22 giorni fa

Ammutativi tutti ara fini pu si Vida ara scuaiata da nivi escia u i tifosi I M……..

c'ha potimu fa
c'ha potimu fa
22 giorni fa

Magari….. ! Nel calcio però i momenti e le annate le decidono anche gli eventi e quell’ evento non è stato saputo raccogliere non + solo questione di allenamenti e sforzi fisici ma piu ben importante è la psicologia e lo stato emotivo di un giocatore in quel determinato momento. Alcuni treni, si sa, non tornano ma viaggiano in avanti e la vita , cosi come nel calcio , è un fiume che scorre …… in avanti, DS ed allenatore devono saper individuare questi aspetti nel programmare una squadra, un gruppo. Moduli, fasi e partitelle tattiche le sanno organizzare tutti,… Leggi il resto »

pasquale filice
pasquale filice
22 giorni fa

Eppure ricordo una partita che diede la svolta al Cosenza persa in casa con il Rende prendendo tre reti……….quell’anno siamo saliti in serie B dove ancora contro tutto e tutti il mio Amato Cosenza sta’ rimanendo in una categoria che ci regala emozioni infinite . Nessuno e capace di farsi avanti per dare un sostegno economico a questa societa’ , si puo’ dire tutto e lecito criticare ma una cosa e certa nessuno investe per raggiungere risultati negativi , in particolar modo un allenatore tifoso nato in questa terra e penso alla sofferenza che ha in questi momenti negativi .… Leggi il resto »

Dodo'
Dodo'
22 giorni fa

Finalmente un messaggio da un vero tifoso. Congratulazioni 👍👍

rob
rob
21 giorni fa

il cosentino è questo e occhiuzzi lo sa e ha le spalle larghe .
tranquilli risaliremo la china
e forza lupi sempre

Gianluca Marte
22 giorni fa

Sarebbe un sogno il grande Asencio. Ma credo che purtroppo non succederà

Dodo'
Dodo'
22 giorni fa

Tra questi che scrivono chi vuole fare il presidente???
Posso fargli anche la raccomandazione con guarascio per trattare la cessione del club a 500 mila euro, con accollo della debitoria del subentrante.

Stefano
Stefano
22 giorni fa

Dimissioni di Guarascio primo grande acquisto.

Genni
Genni
22 giorni fa
Reply to  Stefano

Ci va tu aru posti sua tagliaturi chi tagliati echiu rimani u in B

rob
rob
21 giorni fa
Reply to  Stefano

e chi subentra di grazia ??? saremmo tutti felici se subentrasse un presidente danaroso , ma vorremmo saper il nome prima di sterili e puerili parole dette al vento

Roby.il torinese
Roby.il torinese
22 giorni fa

Ragazzi il problema è occhiuzzi… pure che prende asencio… lui si è fissato col tridente lèggero… cambia modulooooooooo

Valerio
Valerio
22 giorni fa

Smentito tutto, asencio resterà a Pescara

Rocco
Rocco
22 giorni fa

Gerbo e mustacchio sarebbero colpacci

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
22 giorni fa

Petrucci ieri ha sbagliato 50 palloni…

Santo
Santo
22 giorni fa

Guarascio VATTENE A LAMEZIA STANOTTE

Genni
Genni
22 giorni fa
Reply to  Santo

Chi tifosi I quattro sordi pu ara fini iamu facimu a sfilata

Ettaruzzu
Ettaruzzu
22 giorni fa

minestruni quadiati…

Francesco Occhiuto
Francesco Occhiuto
22 giorni fa

Non credo alla Befana

Massimo
Massimo
22 giorni fa

Una domanda: ma Trinchera è ancora il Ds del Cosenza?

Franco
Franco
22 giorni fa

Chi viene viene da prendere entro Lunedì e poi testa bassa e pedalare!

Franco
Franco
22 giorni fa
Reply to  Franco

In attacco non facciamo goal le statistiche parlano chiaro ma prendiamo almeno un palo a partita ci vuole anche una benedizione la FORTUNA E IL 40% DEL GOAL . LE PARTITE SONO EPISODI !

Saverio
Saverio
22 giorni fa

Cosenza rimane Garganella alla guida ci saranno sempre situazione di precarietà

salcvatoresalvatore
salcvatoresalvatore
22 giorni fa
Reply to  Saverio

trovalu tu unu miegliu

Raf Marino
22 giorni fa
Reply to  Saverio

Ma mantieni la B.. I’m altri casi torneremo a giocare a Bacoli e a Sapri.. le possibilità da noi sono queste e dobbiamo ficcarvelo in testa . Fin quando non arriverà un Emirati arabi io mi tengo stretta la serie B anche all’ultima giornata …

Genni
Genni
22 giorni fa
Reply to  Saverio

A z vaviti dimenticato ca cu Paolo Fabiano Pagliuso e u Figliu ca si volia iatta inu ponti ogni annu invece di Cosenza pe ni scriva escia Na X pu Mancini u Sinnacu srivia aScuatra vecchi ricordi

Luca 2
Luca 2
22 giorni fa

Ma chiru spiartu ca chiamava a tutti TIRATURI e scrivia cumu nu mulu STANNUSAGLIMU chi fine ha fattu?

tonino Turano
tonino Turano
22 giorni fa
Reply to  Luca 2

Forse commentava con ironia.Altrimenti non si spiega.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
22 giorni fa
Reply to  Luca 2

Aru manicomio…

Reny
Reny
22 giorni fa
Reply to  Luca 2

Era un catanzarese…come te…se non sei proprio tu

Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
22 giorni fa
Reply to  Luca 2

U primo tanto ca ripetuto a parola tiraturi se tiratu i p….. sulu……u secondo e sagliutu iddru sempre sulu….unnannucapito che i cosi vannu dittu chiri ca su sinno i problemi un si risolvano si safa a finta i nendi.

Pino
Pino
22 giorni fa

Come al solito si trattano cavalli di ritorno o si fanno nomi di calciatori interpellati durante il mercato estivo e non contrattualizzati e bocciati definitivamente…. INCOERENZA e PRESSAPPOCHISMO da parte della Società di via degli Stadi che rispecchi il LIVE MOTIV dell’era Guarascio : RISPETTARE IL BILANCIO mai una spesa di CUORE per la,città i tifosi e per i colori sociali a cui non dice mai di appartenere. Difficile con questa lungimiranza bieca e risicata mantenere la B !!!!! Comunque dal più profondo del CUORE ora è sempre Forza LUPI…’

Piero C
Piero C
22 giorni fa

Sciuaddru sciuaddru chi malanova

Davide
Davide
22 giorni fa

È rotto fino a marzo

Aless
Aless
22 giorni fa
Reply to  Davide

Ma che czz dici fino a marzo… Vatti ad informare prima di scrivere minchiate!!!

Davide
Davide
22 giorni fa
Reply to  Aless

Coso vula vasciu e si educatu kuri parole.. rientro previsto fine febbraio secondo te cosa vuol dire? E vati spacca na fresa

Maikol
Maikol
22 giorni fa

Tutte le squadre ,anche quelle che stanno discretamente bene ,parlano di nomi di mercato ,Pettinari ecc ecc. Noi silenzio totale. Eppure la squadra e molto molto ,scarsa ,non abbiamo rimpiazzato i calciatori dello scorso anno che insieme a Bruccini che stiamo perdendo hanno fatto il totale delle reti ,e della salvezza del Cosenza .Forse abbiamo programmato una retrocessione?

Gluca
Gluca
22 giorni fa

Ci vuole gente di Qualità: ci sono molti giocatori in uscita dal Benevento che non giocano faccio 3 nomi: Viola e Sau. X favore non scherziamo manca qualità.

Marko
Marko
22 giorni fa
Reply to  Gluca

e ri sordi ?

Giorgio
Giorgio
22 giorni fa
Reply to  Gluca

Hai ragione

Marko
Marko
22 giorni fa

Bruccini per Petrucci e na jestima !

Cicciuzzu
Cicciuzzu
22 giorni fa

Giocatori inutili ci vuole ben altro stannu scinnimu

Marko
Marko
22 giorni fa
Reply to  Cicciuzzu

Cicciu ciaviti cacata a minkia cu stannu ….

Reny
Reny
22 giorni fa
Reply to  Cicciuzzu

Cicciuzzu vai a vedere il catanzaro

painus
painus
22 giorni fa

Giocatore possente in area basta nanerottoli

Marko
Marko
22 giorni fa
Reply to  painus

Gliozzi e Petre su possenti ma un servanu a nu c***

Franco
Franco
22 giorni fa
Reply to  Marko

Perché mi dici quando lo hai visto giocare a Petre……in totale da Ottobre a fatto 80 minuti circa di campionato e 60 in coppa Italia totale 20 partite! In attacco non vale solo Borrelli!

Franco
Franco
22 giorni fa
Reply to  Franco

Perché ci vuole uno di nome! Solo che PINNACCHIO NON CACCIA I SORDI A 10 ANNI ! SI NO TIFO E TUTTO SIMU E CHAMPIOS UN CI SU SORDI. E SE RESTERÀ LUI MAI CI SARANNO.

Gianluca Marte
22 giorni fa
Reply to  Franco

Petre deve giocare una volta 90 minuti. E farà vedere cosa sa fare ..il problema è l’allenatore che non lo capisce

loris
loris
22 giorni fa

Personalmente penso che Gargamella abbia rotto. Personalmente penso che se non prende 5 elementi di categoria (in tutti i reparti) e sopra tutto di proprietà e non i soliti prestiti (mancu buani)dovrà per forza di cose decidere cosa voglia fare da grande. Qui ogni partita è un veleno, qui si sta arrabbiati per giorni ed il Marulla è diventato terra di conquista per tutti mentre per anni è stato la garanzia delle salvezze e delle promozioni.

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
22 giorni fa
Reply to  loris

ma tu li hai visti chi sono i presidenti delle altre 20 di B?Guarascio è un nano economico di fronte a loro.Quindi che puo’ fare?

Marko
Marko
22 giorni fa

Ogni tanto una buona risposta. Gargamella ha tutti i difetti del mondo, ma non può concorrere con questa B, però basterebbe un minimo di organizzazione ed un minimo di umiltà. (Vedi Cittadella)

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
22 giorni fa
Reply to  Marko

Marchetti e Venturato a Cosenza non ci vengono.

Piero C
Piero C
22 giorni fa

Sinnaddijjjj

Marko
Marko
22 giorni fa
Reply to  loris

5 Elementi? e mica simu u Real Madrid

Giovanni
Giovanni
22 giorni fa
Reply to  loris

Bisogna cambiare politica

ginoX
ginoX
22 giorni fa

Gerbo e Asencio? Non sono giocatori adatti a noi, parere personale ovviamente. Asencio poi viene da un infortunio importante ed è stato fermo. Se si vuole salvare veramente il Cosenza ci vuole altro, e a centrocampo gente con il vizio del gol, come Bruccini.

Marco
Marco
22 giorni fa
Reply to  ginoX

Ma con il nostro grande presidente ci possiamo permettere solo giocatori che vengono da infortuni o scommesse o gente di C. I giocatori di categoria e pronti non li prendiamo perché il nostro caro presidente poi dovrà spendere qualche soldino e questo non lo farà mai. Fa girare solo soldi della lega e TV, soldi di tasca sua non ne metterà mai. Infatti il Cosenza tra lega, TV e sponsor prende intorno ai 6 milioni ed il Cosenza spende meno di questa cifra. Già questo fa capire tutto.

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
22 giorni fa
Reply to  Marco

mi fai l’elenco di questi 6 mln ,perchè a me risulta invece che è venuto meno l’incasso allo stadio che a CS era importante.

tonino l'africano
tonino l'africano
22 giorni fa
Reply to  Marco

tra diritti tv (dazzzon 1,5 mln e rai 500.000 per l abticipo del venerdi) ogni squadra prende un paio di milioni…e uniti a sponsor incassi e merchandising…arrivi a 5/6 milioni. l anno scorso hai avuto una media di 6000 persone (ante covid) al prezzo medio di 25 euro incassavi 150k a partita. totale…se le avessi giocate tutte col pubblico…avresti incassato 2.850.000,00, da sommare ovviamente ai 2 mln tra dazzzon e rai. l anno prima…con media di 10000 spettatori…se mpre a 25 a biglietto di media e 19 partite casalinghe…totale 4.750.000,00 (a cui vanno sommati sempre i famosi 2 dei diritti… Leggi il resto »

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
22 giorni fa

1,5 Dazn + 0,5 mln Rai =2mln è quanto ha messo come badget,tanto incasso e tanto spendo ,lui soldi di tasca a perdere come altri presidenti,che se lo possono permettere,non ne mette.
Non si fa prendere dal tifo e poi si trova senza soldi.Se avesse avuto gli incassi avrebbe speso di piu’.Non so quanto gli da la sponsorizzazione di 4D.

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
22 giorni fa

budget e non badget

tonino l'africano
tonino l'africano
22 giorni fa

purtroppo si

Gianluca Marte
22 giorni fa
Reply to  ginoX

Asencio non adatto???????
Ma lo hai visto giocare l’anno scorso?
Ancora godo nel vedere il gol in rovesciata

tonino l'africano
tonino l'africano
22 giorni fa

bah! io qualche dubbio lo nutro. rispetto all anno scorso…non è in forma. a pisa nn ha giocato ma si allenava regolarmente. secondo dubbio: chissà perchè non è voluto restare/ritornare, perchè al netto del braccino corto di gargamella, casasola non è stato lasciato libero di poter ritornare e voleva. insomma eterna riconoscenza per il suo contributo dell abno scorso ma penso che la magia si sia interrotta…non vorrei fosse un altro caccavallo

Marko
Marko
22 giorni fa

Tonì, peggio i Gliozzi un pò essa ….

tonino l'africano
tonino l'africano
22 giorni fa
Reply to  Marko

😂😂😂😂😂 poco ma sicuro

Gianluca Marte
22 giorni fa
Reply to  Marko

😂😂😂😂

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato