Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, attacco sterile: si potrebbe riprendere Asencio

L’attaccante lascerà il Pescara per fare rientro al Genoa e potrebbe rappresentare un’opportunità. A centrocampo con l’addio di Bruccini, sondato anche Gerbo

È iniziata con una sconfitta il 2021 dei rossoblù, che cadono in casa sotto i colpi dell’Empoli: al Marulla un gol per tempo, per decidere il match e regalare tre punti ai ragazzi di Dionisi. La squadra guidata da Roberto Occhiuzzi, ha dimostrato di avere un’identità, una buona solidità difensiva alcune buone ripartenze ma come sempre ha faticato molto a centrare il bersaglio. La sterilità dell’attacco del Cosenza, infatti, è stato il problema principale di queste ultime cinque, giocate sempre a viso aperto, ma senza un vero e proprio centravanti capace di trascinare la squadra a suon di gol.

Anche per questo motivo la società di Viale Magna Grecia dovrà muoversi sul mercato, magari riportando in rossoblù Raul Asencio, che nelle prossime ore tornerà al Genoa dopo il prestito al Pescara. La strategia del mercato è molto semplice per una pedina che arriva uno dovrà andare via. Saluterà Cosenza il vicecapitano Mirko Bruccini dopo tre stagioni in rossoblù. Il mediano, chiuso anche dall’arrivo di Petrucci, si trasferirà a titolo definitivo all’Alessandria, per giocarsi le sue carte in Lega Pro.

Probabile dunque che in mediana possa esserci un volto nuovo, piace Gerbo dell’Ascoli. Giocatore duttile che può giocare sia in mezzo al campo che da quinto di centrocampo.

69 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
69 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E dopo de Rosa vi siete dimenticati di Cristiano Lucarelli secondo me uno dei più forti attaccanti del Cosenza"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Calciomercato