Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, si pensa a Ninkovic per l’attacco

Il fantasista serbo reduce da un lungo periodo d’inattività piace ai rossoblu ma c’è da battere la concorrenza della Salernitana e dell’Entella

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il Cosenza starebbe pensando al serbo Nikola Ninkovic, attaccante in uscita dall’Ascoli.  Dopo una stagione, la 2019/2020, da protagonista con nove gol messi a segno, un brutto incidente stradale lo scorso ottobre ha compromesso l’inizio dell’attuale torneo e la sua avventura con la maglia bianconera.

Tra qualche giorno il calciatore serbo tornerà in Italia e dovrà discutere del suo futuro col club marchigiano essendo in scadenza di contratto. Cosenza, Salernitana e Virtus Entella restano alla finestra in attesa di sviluppi.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
4 giorni fa

Come detto un’oretta fa da Gianluca Di Marzio nella trasmissione del medesimo editore che ci ospita , Ninkovic non è un giocatore nei radar del Cosenza.
Si stanno trattando Trotta, Strizzolo per l’ attacco. Pettinari vuole uno sproposito.
A centrocampo Gerbo molto probabile.
In acquisizione un trequartista ma non ha rivelato il nome.
Insomma pare abbiano capito che il mercato estivo è stato disastroso e che bisogna correre urgentemente ai ripari.

Saverio
Saverio
4 giorni fa

Sono d’accordo con te Paolo noi la serie A non la vedremo mai. Pertanto dico che il nostro presidente dovrebbe dire la verità e pubblicizzare con tanti strumenti che ormai si vive di internet di cedere il Cosenza calcio. Magari qualche americano povero arricchito ci può dare una mano.

Paolo
Paolo
4 giorni fa

Solite chiacchiere per accostare giocatori…… il mercato di riparazione che sicuramente andremo a fare è sempre lo stesso, prestiti di 3 fascia, e giocatori rotti! Ci vuole una società ambiziosa per questa piazza,è veramente umiliante che tanti giocatori hanno rifiutato Cosenza ….. il perché non è da ricercare nella posizione di classifica, ma sui programmi e sui contratti, non so chi potrebbe accettare contratti fino a giugno con ingaggi inferiori agli altri…… ai posteri l’ardua sentenza! Guarascio vai viaaaaaaaaaaaaaaaa

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
4 giorni fa

così lo paghiamo con un sacco di patate ed una bottiglia di vino

paolo
paolo
4 giorni fa

giocatore favoloso, pazzesco , testa calda ma quando vuole è fortissimo

Giannino
Giannino
4 giorni fa

anche questo ambiente di contestazione continua di tutti contro tutti non invoglia i giocatori a venire ….l’avete capito o no che nessuno viene in un ambiente difficile ….preferisce CITTADELLA, CREMONA, CHIEVO, ENTELLA, REGGIANA ecc ecc

Alberto
Alberto
4 giorni fa

No morti ragazzi con esperienza

pato
pato
4 giorni fa

Ninkovic una testa calda che fara’ si e no 10 partite tra espulsioni ed infortuni e noi non ci possiamo permettere il lusso di sopportare questi profili improvvisati
ti puo’ andare bene la prima, poi la seconda ma se continui a giocare col fuoco prima poi ti bruci e non puoi recriminare….non vorrei fossimo su questa strada nel voler risolvere la matassa sempre con la frutta che rimane a fine mercato…IN TRASFERTA OVUNQUE

Roberto
Roberto
4 giorni fa
Reply to  pato

La stessa fine di Schiavi…pagato per non giocare.

LR
LR
4 giorni fa

Basta accostare chiunque al Cosenza. Che diamine..suvvia.Cortesemente info serie e credibile sulla trattativa PETTINARI

tonino l'africano
tonino l'africano
4 giorni fa
Reply to  LR

pettinari rifiuta. vuole giocare in squadra più ambiziosa. mustacchio ha già rifiutato

tonino l'africano
tonino l'africano
4 giorni fa

e sta notizia (ninkovic) e come le altre è “battuta” su altri siti. cerca..che trovi. poi è pure vero che fino a quando non c sono le ufficialità…tutto è possibile

Davide
Davide
4 giorni fa
Reply to  LR

Pettinari vuole un triennale da 500mila€, mustacchio va alla reggina.. su riviere ci sono cremonese,cosenza e Reggiana.. lui ha detto alla società che in caso di serie B gradirebbe tornare qui, nn l’ha detto nessuno ma si sta trattando Perrotta del bari,centrale difensivo, di Ninkovic c’è un’idea. La salernitana ha offerto un anno e mezzo di contratto a carretta ma il cosenza è diffidente xò il calciatore ha chiesto di andare via. A trinchera nn verrà rinnovato il contratto. Al momento è tutto

lr
lr
4 giorni fa
Reply to  Davide

grazie, molro puntuale.ma lei è della redazione?

Davide
Davide
4 giorni fa
Reply to  lr

Assolutamente no.. sono un ultras che xò ha la fortuna di avere qualche notizia da qualcuno..

tonino l'africano
tonino l'africano
4 giorni fa
Reply to  Davide

confermo e aggiungo cje perrotta dovrebbe all occorrenza fare rifiatare legittimo

Davide
Davide
4 giorni fa

In più ti dico che x la fascia destra sono stati sondati gerbo e schelotto ma quest’ultimo è fermo da 6 mesi.. in attacco piacciono trotta e pettinari ma dopo l’ultima richiesta diventa molto difficile, è stato chiesto strizzolo alla cremonese x sostituire carretta e mazzocco all’entella x sostituire bruccini

tonino l'africano
tonino l'africano
4 giorni fa
Reply to  Davide

zi grazie dell info. non sapevo di mazzocco. a eziequiel ci avevo pensato…in autonomia

Roberto
Roberto
4 giorni fa

Ma è ovvio che Pettinari rifiuta , ma chiunque in questa situazione di classifica ci pensa 100mila volte , se poi sei Pettinari inseguito da mezza serie B …..bisogna soltanto convincere Giannetti o qualcun’altro bravo ma che voglia rilanciarsi , COME L’ANNO SCORSO CON RIVIERE , ASENCIO , CASASOLA TUTTI CON PROBLEMI E POI ESPLOSI …

FIREFOX
FIREFOX
4 giorni fa

Sono stufo di queste notizie ad minchiam

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
4 giorni fa

e vai con le chiacchiere agratis

Marcello
Marcello
4 giorni fa

Per fine campionato è pronto.
Grande acquisto!!!

ginoX
ginoX
4 giorni fa

Ninkovic? Dopo l’incidente sarà pronto per marzo aprile, se va bene

Francesco
Francesco
4 giorni fa
Reply to  ginoX

Giusto pettinari attaccante giusto

Rocco
Rocco
4 giorni fa
Reply to  Francesco

Pettinari ha rifiutato Cosenza

Tifocosenza WebTV



Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Maledetto correttore....Uxa e non Usa."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Rizzo è stato l'idolo di mio padre cosentino Vittorio (nato nel 1914 e compagno di Del Morgine, di Cosenza. Un tiro fortissimo. Ho avuto il piacere..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato