Resta in contatto

Calciomercato

Fra il Cosenza e Trotta c’è di mezzo soltanto… il Frosinone

Dipendesse da lui avrebbe già lasciato il Portogallo per riabbracciare la Calabria dove ritroverebbe qualche vecchio amico…

Marcello Trotta, attaccante nato a Santa Maria Capua Vetere, rimane l’obiettivo principale per rinforzare l’attacco del Cosenza. Le caratteristiche del calciatore si sposano alla perfezione con il calcio di Roberto Occhiuzzi, il quale di questa importante opportunità ne ha parlato a lungo con il suo vice. Infatti Ivan Moschella conosce molto bene Trotta per averlo allenato ai tempi del Crotone.

Una trattativa che ormai va avanti da diversi giorni. Persone molto vicine all’attaccante assicurano che se dipendesse esclusivamente da lui, avrebbe già fatto le valigie direzione Calabria. In questo momento si trova in Portogallo, tesserato per il Famalicao dove non sta trovando lo spazio e le opportunità che si aspettava. L’attaccante avrebbe già raggiunto una intesa di massima con Trinchera. Ma fra il Cosenza e Trotta c’è di mezzo… il Frosinone. Infatti il cartellino del calciatore è di proprietà del club laziale, ed è proprio qui che si sarebbe incagliata la trattativa.

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Se sta bene fisicamente è un ottimo attaccante. E se non sbaglio a Giugno va in scadenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Riprendiamo Allan Baclet

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magari ma purtroppo Gargamella rimane sempre il problema

Franco Chirillo
Franco Chirillo
7 mesi fa

Pijamuni natra vota a Baclet! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magariiiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Trotta è un calciatore di assoluto livello…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Trotta è ottimo perché fa movimento ed è adatto al gioco del Principe ma ci vuole anche un ariete forte di testa per i calci piazzati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

20 jammuuuuu

Enrico
Enrico
7 mesi fa

Pettinari e iemmello ?? Ahahahh … vinianu a Cusenza ?? Pe’fa chi ?? Trotta e’ ottimo … speriamo u pigliamu ; con tremolada Gerbo o mazzocco e un esterno simu i play off compa’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Jamuuuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Che tradotto vuol dire “caro Frosinone ce lo dai e gli paghi l’ingaggio”?…stessa cosa con il Crotone con riviere…. si può fare una serie b così? Siamo nati per soffrire ma così stiamo perdendo la salute…

tonino turano
tonino turano
7 mesi fa

E’ meglio se sta dov’è.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Trotta è un gran bell’attaccante,se lo prendete fate un gran colpo.
Ad Ascoli lo rimpiangiamo

Pinuzzu
Pinuzzu
7 mesi fa

Trotta lasciatelo dove sta…quanto mai ha segnato più di due gol

Giuseppe
Giuseppe
7 mesi fa
Reply to  Pinuzzu

7 gol in serie A sono per bellezza

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
7 mesi fa
Reply to  Pinuzzu

infatti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Buon giocatore ma ne serve un altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Cioè? Niente niente u Frosinone vulíssa pagato? Ma come si permettono?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A noi ci serve uno che la butti dentro e questo non segna. Andatevi a vedere qualche statistica. Urge punta seria.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Il problema è sempre daspoman di gradimento….???????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Oltre a lui un attaccante che garantisca almeno 6/7 reti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non è una macchina da gol, e questo lo sappiamo. Penso che per il gioco del mister si adatti bene uno come lui, anche se ne prenderei anche un altro se c’è la possibilità. Trotta garantisce 5/6 gol (vedasi l’anno scorso gli ultimi 6 mesi ad Ascoli con scamacca). Vedremo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ottimo acquisto

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
7 mesi fa

speriamo resti incagliata.non è l’attaccante che ci serve.

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
7 mesi fa

Va joca tu va!!!! Vidimu chi sa fà!!!

Massimiliano
Massimiliano
7 mesi fa

Ma come si fá a pronunciare una persona che nonostante lo scorso anno abbia fatto 20 goal è dovuto scappare da Perugia..Va bene il talento e la tecnica, però prima di essere calciatore è necessario essere uomo.
Per non parlare che la stessa persona quando ha segnato al San Vito fece l’aquila sotto la nostra curva, e menomale che alla seconda occasione non c’é riuscito grazie al rigore e alla ribattuta neutralizzate dal portiere.
Capisco che è un “forum” di commenti, peró c’é un limite a tutto.

Roberto
Roberto
7 mesi fa

Tu chi vuoi Ronaldo ????

Vittorio
Vittorio
7 mesi fa
Reply to  Roberto

Vogliamo, anzi abbiamo bisogno come il pane di uno che faccia almeno 12 gol fini a fine campionato…

Dodo'
Dodo'
7 mesi fa
Reply to  Roberto

? Tutti tifosi da Juventus ??

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
7 mesi fa
Reply to  Roberto

Pettinari o Iemmello

Vittorio
Vittorio
7 mesi fa

Iammello chi? Un mi faciti rida,

Roberto
Roberto
7 mesi fa

Si vabbè ….

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
7 mesi fa
Reply to  Roberto

si Vabbè

Anonimo
Anonimo
7 mesi fa

Ma Iemmello non ci pensasse nemmeno a venire a Cosenza visto che é catanzarese

Mad
Mad
7 mesi fa

Iemmello mancu regalatu!!! issaffanculu iddru e ra mamma!!!

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Calciomercato