Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, provato il trio d’attacco per la gara con l’Entella

Partitella in famiglia a Taverna di Montalto nel corso della quale Occhiuzzi ha cominciato a entrare nel vivo della sfida salvezza di sabato

A Chiavari scontro diretto per la salvezza. Sabato pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 14, si gioca Entella-Cosenza partita valevole per la 20ª giornata (prima del girone di ritorno) del campionato di Serie B 2020-2021. I rossoblù si sono allenati sul sintetico del Romolo Di Magro a Taverna di Montalto. Partitella in famiglia, nel corso della quale sono stati provati uomini e schemi da opporre all’undici di Vivarini.

Attesa per vedere quali potrebbero essere le soluzioni offensive. Il trequartista sarà certamente Luca Tremolada, ex di turno. Toccherà al fantasista innescare i due attaccanti che saranno quasi certamente Carretta e Trotta. Soluzione provata nel corso della partitella che ha visto il colombiano Vera firmare una doppietta, mentre un altro gol è stato segnato dal giovane Sueva. In mezzo al campo Petrucci e Sciaudone mentre sulle corsie esterne toccherà a Gerbo a destra e Vera a sinistra. Davanti al portiere Falcone i tre centrali Ingrosso, Idda e Legittimo con Schiavi che non è fuori dai giochi. Out ancora Tiritiello, il quale ha lavorato a parte.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Piero C
Piero C
30 giorni fa

Baez?? Già vinnutu?

paolo
paolo
30 giorni fa

infortunato

Bruno Vetere
Bruno Vetere
30 giorni fa

Falcone,ingrosso,schiavi,legittimo,Balaulhi, petrucci,verbo,vera,sacko,trotta,tremolada

Dodo'
Dodo'
30 giorni fa
Reply to  Bruno Vetere

Troppo squilibrio in avanti

Maikol
Maikol
30 giorni fa

E Baez dove

Maikol
Maikol
30 giorni fa

Senza Baez non se ne vinceranno partite poi saprete dirmi .Già ci manca Bittante ,senza Baez ,si rompe il telaio della squadra, che è composto da Baez Bittante Carretta e Sciaudone.

Elfidio
Elfidio
30 giorni fa
Reply to  Maikol

Ahahahah infatti nn abbiamo mai vinto ! Baez l’unico buono ..

mo ci simu o quasi
mo ci simu o quasi
30 giorni fa

Adesso hai difesa, centrocampo e pure attacco (questo da rivedere). In ogni caso sono stati fatti cambi buoni anche se tutti in prestito e per l’anno prossimo si dovrà intervenire in tempi utili e non a gennaio 2022. Ci vuole la remontada o cavalcata come lo scorso anno con Casasola, Riviere ed Asencio. Sulla carta possono sostituirli….. Vedremo sul campo.
auuuuuuuuu ! Vogliamo sentire l’uulato del lupo .

Lukos
Lukos
30 giorni fa

Baez è già stato infiocchettato….Occhiuzzi incassa anche questo…

Carmelo
Carmelo
30 giorni fa

Una partenza di Baez non si può nemmeno sentire . Ma la cosa peggiore se viene ceduto a una diretta concorrente. Inoltre perdiamo un ns giocatore per prendere uno in prestito.

Stumpokkia
Stumpokkia
30 giorni fa

Sueva lassamulu fora x chiri soliti aborti ! Cose da pazzi solo a Cosangeles

Angly
Angly
30 giorni fa

Condivido il commento di Emilio; occhiuzzi l’ora della verita’ ( fa juca’ a Sueva …) w lupiiiii

Ottavio
Ottavio
30 giorni fa

Jamu Gargamella e jamu lupi ! Vinceree

Donato
Donato
30 giorni fa

Jerry ok vi stupira’ ! W lupi

tonino Turano
tonino Turano
30 giorni fa

Vendere Baez significherebbe vendere mezza squadra!Pensatici bene!

Giovanni
Giovanni
28 giorni fa
Reply to  tonino Turano

Dopo può cedere il duo obby?

Giuseppe Caprioli
Giuseppe Caprioli
30 giorni fa

Cari tifosi del cosenza, voglio dirvi che Trotta se e’ sereno e’ un lusso per la categoria. Io sono tifoso dell’Avellino ed avevo l’abbonamento in quel magnifico anno 2015 che sfiorammo la serie A con Trotta in rosa ed eliminati per un goal in fuorigioco nella partita di andata di Sansone

Massimo
Massimo
29 giorni fa

Lo ricordiamo……….certo se il Cosenza lo avesse contrattualizzato un po’ più a lungo magari sentiva maggiore fiducia intorno a lui.
Speriamo segni subito e che non si fermi più.

Luigi
Luigi
30 giorni fa

Oggi 27 gennaio 2021 dal 2015 ne passata acqua sotto i ponti

Sasa'
Sasa'
30 giorni fa

Baez non va ceduto ,e già un punto di forza insostituibile per il Cosenza ,semmai aggiungerei, qualche elemento veramente valido a questa squadra, un vero Attaccante, un degno sostituto di Bittante, elementi vivi….. se si vuole mantenere la categoria.

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
30 giorni fa

Gargamella alla Cremonese per Baez ha chiesto un milione di euro…

ginoX
ginoX
29 giorni fa

Cederemmo Baez e lo sostituiremmo con un prestito?
Qualcosa non torna.
Mah!!

Sukatilaforte
Sukatilaforte
29 giorni fa

Sostenete che baez faccia la differenza? A mia mi para che si e no po fa a differenziata…..magari a Madonna andasse via per pila questo sopravvalutato. É cosí forte che la Fiorentina lo ha lasciato partire gratis. E ninna

ginoX
ginoX
29 giorni fa
Reply to  Sukatilaforte

La vita è bella perché ognuno ha la sua opinione.
Il DS della viola era Corvino se non sbaglio. Chiedo per mio cugggino

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "il fatto che nessuno punta su Cosenza"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti