Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza-Spal, e se la Di Monte avesse visto bene su quel fuorigioco?

L’assistente dell’arbitro Abbattista ha annullato il gol di Moro sul quale l’allenatore Marino ha acceso la polemica. Ma rivedendo le immagini e la posizione di Paloschi sul tiro di Strefezza…

Francesca Di Monte è finita sul bando degli imputati dopo Cosenza-Spal. L’assistente della sezione di Chieti ha annullato il gol di Moro per un fuorigioco che non c’era. L’abbiamo vista tutti così quell’immagine. Segnalazione che ha portato l’arbitro Abbattista della sezione di Molfetta ad annullare. Non sono mancate, ovviamente, le polemiche considerato che la posizione del calcatore della Spal, Moro appunto, non sembrava irregolare. E Marino, allenatore sella squadra ferrarese, a fine partita ha sottolineato l’episodio.

Ci fosse stato il Var probabilmente la Di Monte si sarebbe preso tanti applausi. Anche se il dubbio rimane. Rivedendo le immagini della partita, si nota che al momento del tiro di Strefezza sulla traiettoria del pallone c’è Paloschi in mezzo tra Idda e Legittimo. Il portiere Falcone ha parato ma sulla respinta si è fiondato Moro per il tiro finito in porta. Ed è proprio la posizione di Paloschi che alimenta non pochi dubbi. Magari anche per un pelino, la sua posizione potrebbe essere oltre Idda e Legittimo. Per cui in fuorigioco. Vuoi vedere che la Di Monte aveva visto bene? Con tutte le scuse del caso, visto i voti bassi che si è presa nelle pagelle…

44 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
44 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
24 giorni fa

Il var avrebbe annullato per pochi centimetri di Paloschi

Oscar Gull
Oscar Gull
24 giorni fa

Il Var avrebbe assegnato il gol …. e dato pure il rigore …. punto rubato , io non me ne farei un vanto…

ginoX
ginoX
24 giorni fa

Con questo fermo immagine effettivamente sembra fuorigioco, e ancora di più se ci mettessimo dalla prospettiva giusta ossia in asse con i 3 giocatori, 2 del Cosenza e quello della Spal al centro.
Ottimo, avete fatto benissimo a puntualizzare. Adesso il tutto andrebbe diffuso anche su canali ufficiali, per il ristabilimento della verità e la riabilitazione di una guardalinee all’indirizzo della quale ne sono state dette di tutte e di più, talvolta anche con esecrabili e anacronistici toni sessisti

Dodo'
Dodo'
24 giorni fa
Reply to  ginoX

Condivido a pieno.
Non è la prima volta che i telecronisti dazn vanno oltre.
Sono evidentemente di parte e non è giusto.

ginoX
ginoX
24 giorni fa
Reply to  ginoX

Aggiungo che ha influito e non poco il giudizio reiterato e insopportabile del cronista di DAZN che avrebbe fatto più bella figura a stare zitto, anche perché il suo compito è la narrazione dell’evento sportivo astenendosi dal giudicare, poiché tale compito spetta esclusivamente alla terna arbitrale. Davvero odiose le parole del cronista, che oggi grazie alla redazione di tifocosenza scopriamo sbagliate oltre che altamente inopportune. Questo tizio dovrebbe chiedere scusa non solo ai tifosi del Cosenza ma a tutti i telespettatori.

Lukos
Lukos
24 giorni fa
Reply to  ginoX

Concordo, bisogna inviare diffida a dazn. Non è la prima volta…

Norberto La Marca
Norberto La Marca
24 giorni fa

sarebbe simile al fuorigioco fischiato a Cremona per il gol del pareggio di Idda. Anche in quel caso, Idda era avanti per il gomito (e neanche largo).

micuzzu
micuzzu
24 giorni fa

complimenti alla signora Di Monte dal fermo immagine sembra fuorigioco, tante sterili ed inutili polemiche quelle di Marino…..

Arturo
Arturo
24 giorni fa

Intanto il guaio è fatto ! E ora alla Spal faranno vincere 4 partite di fila ! Ed a noi …..

Santino Liguori
Santino Liguori
24 giorni fa

Fuorigioco netto!!! 🙈🤣

ANTONIO
ANTONIO
24 giorni fa

Secondo la mia incompetenza le braccia e le mani sono parti del corpo ininfluenti per il fuorigioco

rico
rico
24 giorni fa
Reply to  ANTONIO

e certo , quelle di Idda invece erano influenti

ciccio
ciccio
24 giorni fa

Di Monte bella e brava!!!

GM
GM
24 giorni fa

Scusate, ma obiettivamente vi sembra che Paloschi sul tiro di Strefezza ostruisca davvero la visuale al portiere? Non vi sembra che sia eventualmente un fuorigioco passivo?

Lukos
Lukos
24 giorni fa

Fuorigioco punto.

tonino l'africano
tonino l'africano
24 giorni fa

brava la sig.ra di monte

Sovrani Riccardo
Sovrani Riccardo
24 giorni fa

Solite scuse del dopo gara paloschi non partecipa ne al tiro respinto ne all’azione nella quale viene ribatita la palla in rete da Moro inoltre non chiude la visuale al portiere. Due punti negati alla Spal

Reny
Reny
24 giorni fa

Riccardí vai a vedere il catanzaro

Pompeo
Pompeo
24 giorni fa

Come al solito, e mi riferisco ai commenti che fate dalla fine della partita, dimostrate di essere i tifosi più fessi d’Italia. Non capite che così facendo prima di annullare un gol alla squadra avversaria gli arbitri e gli assistenti ci penseranno dieci volte? Suvvia cercate di crescere e fate i tifosi!

rob
rob
24 giorni fa

se errore c e stato e insignificante rispetto alle porcate subite dal cosenza , dai rigori inventati all espulsione di bittante a pescara , valori sabato avrà fatto 30 falli e non l ha espulso
GUARASCIO FATTI SENTIRE IN LEGA ALTRO CHE AVVANTAGGIATI , STO …..

Carmelo
Carmelo
24 giorni fa
Reply to  rob

👍

Geppino
Geppino
24 giorni fa

Con questo articolo vi daranno il primo premio, per distacco, del trofeo di arrampicata libera sugli specchi

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
24 giorni fa

Ma in questo sito si fanno articoli e ci si lamenta dei FAVORI che ogni tanto (e aggiungo menomale) ci fanno? E dei TORTI che a ogni partita puntualmente subiamo, non se ne parla….. ? Ma fatemi capire….. Tifo Cosenza di quale squadra tifa? Perché il titolo non mi pare tanto appropriato!!!!

tonino l'africano
tonino l'africano
24 giorni fa

è che non filtrano i messaggi e quindi i CCCCCCCozzolari che sono pure felici di avere vinto il derby con la vibonese per vedere la serie b, si camuffano e criticano. purtroppo i quaziatti i spugna jancho e ru scarpinu…non si vedono nei messaggi. ma xi sono

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
24 giorni fa

Giusto toni’…. Non ci avevo pensato 🤣🤣🤣

Frank
Frank
24 giorni fa

Non era fuorigioco? Meglio!!! Un piccolo regalo anche a noi, finalmente!!! Dopo tutti i furti subiti negli ultimi campionati è giusto che ogni tanto ci siano episodi a nostro favore, non pensiamoci più….. I❤️you signora Di Monte🌹
Forza Lupi Sempre ❤️💙

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
24 giorni fa
Reply to  Frank

Bravo frank… Dei torti subiti però non ne parlano…. E tantomeno fanno articoli

Marco
Marco
24 giorni fa

Il braccio non è una parte del corpo con la quale si può giocare il pallone, quindi non rileva ai fini del fuorigioco. Così dice il regolamento. L’assistente ha sbagliato e non di poco….

Giova
Giova
24 giorni fa

Peccato che Paloschi sia dietro al difensore, ci sono diversi fermi immagine che lo confermano, e sarebbe comunque inininfluente, e Moro 7 metri dietro… Ma che stai a di? Mai visto in vita mia una roba così manche negli amatori

inbound5506473679886803675.jpg
Oscar Gull
Oscar Gull
24 giorni fa
Reply to  Giova

Menomale che a Cosenza esiste gente onesta che sa dire la verità anche quando questa è scomoda , il risultato non cambia ma ti ringrazio per la tua sportività . Un tifoso della Spal

Vin
Vin
24 giorni fa
Reply to  Oscar Gull

Il mio amico Paloschi poteva segnare validamente con l’omero, nn con il braccio… l’omero è in fuorigioco, pochissimo, ci mancherebbe ma in fuorigioco….e lei nn poteva averlo visto, su questo siamo tutti d’accordo….

Vin
Vin
24 giorni fa
Reply to  Vin

In altri termini è fuorigioco a causa dell’omero…..sul primo tiro…..nn il braccio….ma la tipa chissà che ha visto???

Reny
Reny
24 giorni fa
Reply to  Giova

Giova vai a vedere il catanzaro

Milingo
Milingo
24 giorni fa

Il
Braccio in fuorigioco?! Cioè voi avete scritto tutto questo articolo senza sapere le regole?!?!per esseee in fuorigioco ci deve essere una parte del corpo che può fare gol!!!⏰⏰⏰
Errore madornale sia vostro che dell’assistente!

Antonello Ferroni
24 giorni fa
Reply to  Milingo

Nell’articolo non si parla di braccia.

Pompeo
Pompeo
24 giorni fa

È incredibile: state protestando voi per un errore a nostro favore dei tifosi della Spal. Siete fessi e incorregibili!

Reny
Reny
24 giorni fa

Ora penso di averle lette tutte! Vi state lamentando di uno dei rari errori a nostro favore, in genere ci massacrano con espulsioni fuorigioco e goal non visti.
Avevo capito bene, voi non siete tiraturi e tagliaturi, voi siete catanzaresi!!
Fatevi un favore non seguite più il Cosenza. I Lupi vogliono solo veri tifosi.
NOI SIAMO IL 12° UOMO IN CAMPO!
NOI SIAMO IL COSENZA!

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
24 giorni fa
Reply to  Reny

👍👍👍👍👍👍👍

Diego
Diego
24 giorni fa

Verità per Denis Bergamini
#bastaomerta’

Fulvio
Fulvio
24 giorni fa

Domani non vedrò la partita…..dinuovo Corsi!!

Francesco
Francesco
24 giorni fa

Ma ancora parliamo di questo Gol annullato alla Spal parliamo della partita di domani che siamo e non poco incasinati purtroppo ci mancherà Gerbo uno dei migliori e entrerà Corsi e mi dispiace tantissimo sarà durissima

Cosimo Moschetto
Cosimo Moschetto
24 giorni fa

Io non so e non entro nel merito se c’era o meno di fuorigioco dico solo che non siamo considerati neanche del telecronisti che a prescindere ci massacrano sempre… per il dubbio danno sempre ragione alla squadra avversaria… Non se ne può più… Davvero!!!

Andrea Vincenzi
Andrea Vincenzi
24 giorni fa

La terna arbitrale ha ammesso l’errore rivedendolo a fine partita. Dai su, fate più bella figura a prendere e portare a casa in silenzio…

Rola53
Rola53
24 giorni fa

Ma dai ti sei scavato un pareggio almeno taci

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti