Resta in contatto

Approfondimenti

Occhiuzzi: “Sul Cosenza ho le idee chiare. Le parole di Trinchera uno sprone”

Il tecnico rossoblu è intervenuto in conferenza stampa: “È fondamentale cogliere certi segnali”

Roberto Occhiuzzi, allenatore del Cosenza, è intervenuto in conferenza stampa in vista del match con il Chievo e ha affermato: “Guardo poco, se c’è da ascoltare lo faccio, ma ho le mie idee molto chiare. Conosco molto bene il mio lavoro e vado avanti con chiarezza. Ho un gruppo di lavoro, staff e giocatori, che mi seguono e insieme portiamo avanti un certo discorso”. 

Una domanda ha tirato in ballo le dichiarazioni di Stefano Trinchera sul momento della squadra: “Le parole del direttore, con il quale sono a stretto contatto ogni giorno, sono uno sprone. Quando parla sono segnali molto positivi da cogliere. A me fa piacere quando arrivano determinati messaggi, è fondamentale per noi cogliere certi segnali. Ognuno fa il proprio mestiere, valuto con i calciatori alcune soluzioni e metto in atto determinate cose che mi devono dare delle risposte. E in queste settimane ho avuto delle risposte importanti”. 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rossoblu75
Rossoblu75
1 mese fa

Cari pastori del Cozzo di Catanzaro che scrivete qui invece di badare alle pecore non succede ma se succede…..
Per i vari Artco e gli altri pastori catanzaresi navita raggia.
Forza magico Cosenza
La città lo stadio la tifoseria i colori più belli del mondo

Davide
Davide
1 mese fa

Come ogni vigilia a parole hai capito tutto,hai avuto risposte, cambi modulo ecc ecc.. arriva la partita e siamo sempre punto ed a capo.. speriamo che dopo 24 partite avrai veramente capito

Fulvio
Fulvio
1 mese fa

Ancora Corsi vergogna

micuzzu
micuzzu
1 mese fa

…………..speriamo mister in quanto ad oggi è vero che si fa un bel gioco ma non basta, se vogliamo salvarci anche quest’anno ci vuole ben altro, il campionato è difficile ma io credo che l’organico possa essere in grado di risalire la china, certo bisogna guidare la nave in una direzione giusta e ripeto per l’ennesima volta, bisogna trarre esperienza dai momenti negativi visti fino ad adesso, quindi, massima concentrazione e determinazione……………..forza Lupi sempre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  micuzzu

Bel gioco? Dove?

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
1 mese fa
Reply to  micuzzu

non gioca Occhiuzzi,gli attori sono questi purtroppo,il gioco c’è.

Mohamed
Mohamed
1 mese fa

A quando i chiacchiari????

Fulvio
Fulvio
1 mese fa

Solo chiacchiere

Artco
Artco
1 mese fa
Reply to  Fulvio

Ma chi ti ascolta fanfarone di parrocchia finche’ sciererai i tuoi compagni di merenda la C ti aspetta e poi la D ma non hai capito che solo i giovani della panchina possono cambiare marcia se continui con i causato di rigori che schieri sempre amen e de profundes

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ricordo in particolare che faceva giocare la squadra molto in verticale, con una fortissima coppia di attaccanti come Tatti e Margiotta, il primo..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Ormai ........ ci vorrebbe mega cu.......a"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti