Resta in contatto

News

Nesta: “Il Cosenza è una squadra con caratteristiche che soffriamo”

Il tecnico del Frosinone presenta la sfida contro i rossoblu: “Anche per loro è una gara fondamentale, sono andati in ritiro a quanto pare e stanno preparando la gara nei minimi dettagli”

Alessandro Nesta, allenatore del Frosinone, attraverso il sito ufficiale della società laziale ha presentato così il match di sabato contro i rossoblu: “Da qui alla fine sono tutte importanti. Ogni settimana ci troveremo a dire le stesse cose, ci sono sempre meno partite e meno chances per rifarsi e per questo è necessario fare qualche vittoria subito perché non c’è più il domani”.

Il tecnico dei ciociari ha poi aggiunto: “Anche per loro è una gara fondamentale, sono andati in ritiro a quanto pare e stanno preparando la gara nei minimi dettagli. Sarà dura, qui a Frosinone ci hanno dato fastidio (2-0 per i silani, ndr). Hanno buona gamba nella ripartenza, anche qualità. E’ una battaglia per tutti. E per questo sarà una gara molto, molto complicata”.

Nonostante la buona prestazione offerta contro il Monza, Nesta tema i rossoblu: “Il Monza ha qualità e magari meno intensità. Il contrario del Cosenza e quelle sono le caratteristiche che soffriamo di più. Il Cosenza ha uno spirito battagliero, sa che per ottenere dei risultati deve dare sempre il massimo e quindi entra in campo più agguerrito. Sarà una partita da battagliare”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News