Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza-Frosinone, fischio d’inizio alle ore 14: le probabili formazioni

Occhiuzzi torna al 3-4-1-2 con un po’ di novità e qualche ballottaggio. Nesta in avanti si affida alla coppia Iemmello-Novakovich

Ci sono partite e partite. Questa che vedrà il Cosenza sfidare il Frosinone è una di quelle partite in cui potrà succedere di tutto. Non solo sul campo ma anche nelle stanze dei bottoni. Magari dopo il triplice fischio. Una partita che i Lupi hanno l’obbligo di vincere per cancellare definitivamente la prestazione di Brescia. E dare ossigeno alla classifica. Che in sé non è proprio catastrofica, però urgono i 3 punti per tutta una serie di motivi.

Occhiuzzi, che è apparso molto più deciso rispetto ad altre volte, proporrà un bel po’ di novità. Intanto il 3-4-1-2, modulo con il quale ha costruito una identità al Cosenza. Si va verso un turno di riposo per Legittimo, Sciaudone e Tremolada. In mezzo al campo potrebbe rivedersi Kone. Il trequartista dovrebbe vedere Bahlouli dal primo minuto. In avanti il punto fermo è Gliozzi, 3 gol nelle ultime 5 partite, da decidere il partner. Carretta e Sacko sembrano essere leggermente favoriti su Trotta.

In casa Frosinone l’unica certezza sembra essere la coppia d’attacco formata da Iemmello e Novakovich. In mezzo al campo regia affidata a Maiello mentre Salvi e Zampano dovrebbero essere i due esterni nel 3-5-2 di Nesta. Si gioca allo stadio Marulla, fischio d’inizio alle ore 14. Partita valevole per la 27ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021.

COSENZA 3-4-1-2 30 Falcone; 4 Tiritiello, 5 Idda, 28 Ingrosso; 3 Gerbo, 88 Petrucci, 25 Kone, 26 Crecco; 6 Bahlouli; 10 Carretta, 23 Gliozzi. IN PANCHINA 22 Saracco, 14 Schiavi, 18 Legittimo, 13 Bouah, 17 Ba, 16 Sciaudone, 19 Vera, 21 Tremolada, 11 Sacko, 79 Sueva, 29 Trotta, 9 Mbakogu. ALLENATORE Occhiuzzi. SQUALIFICATI Corsi. DIFFIDATI Idda, Legittimo. INDISPONIBILI Bittante.

FROSINONE (3-5-2) 22 Bardi; 23 Brighenti, 15 Ariaudo, 3 Capuano; 2 Salvi, 7 Rohden, 8 Maiello, 37 Kastanos, 93 Zampano; 10 Iemmello, 18 Novakovich. IN PANCHINA 31 Trovato, 1 Iacobucci, 4 Curado, 25 Szyminski, 33 L. Vitale, 16 D’Elia, 17 Carraro, 5 Gori, 24 M. Vitale, 30 Parzyszek, 28 Ciano, 19 Tribuzzi, 99 Brignola. ALLENATORE Nesta. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Ciano. INDISPONIBILI Baroni, Luciani, Marcianò, Boloca, Vettorel, Millico.

ARBITRO Daniel Amabile della sezione di Vicenza. ASSISTENTI Matteo Bottegoni della sezione di Terni e Riccardo Annaloro della sezione di Collegno. QUARTO UFFICIALE DI GARA Luca Massimi della sezione di Termoli.

TV diretta Dazn. WEB diretta tifocosenza.it.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti