Resta in contatto

Approfondimenti

Il Cosenza subito al lavoro, allarme rientrato per Kone

Il centrocampista, uscito malconcio nel corso del match con il Pescara, dovrebbe essere regolarmente a disposizione per la trasferta di Empoli

Il Cosenza, archiviata la vittoria sul Pescara, è tornato subito al lavoro nella mattinata di domenica per preparare immediatamente la trasferta di Empoli, in programma martedì 4 maggio alle ore 14:00.

Il gruppo è stato diviso in due metà, chi ha disputato maggior minutaggio ha svolto lavoro di ripristino, palestra e combinazione di tiri per gli altri. Gerbo, Petrucci e Mbakogu, come riportato ancora dal sito ufficiale del club, hanno proseguito nel percorso personalizzato di cure e riatletizzazione.

Come appreso dalla nostra redazione, dovrebbe essere rientrato l’allarme per Ben Kone. Il centrocampista era stato sostituito nel corso del secondo tempo del match con il Pescara ed era apparso claudicante. Dovrebbe però essersi trattato di un problema di poco conto e il giocatore, salvo sorprese, sarà a disposizione per la trasferta di martedì.

La squadra nella mattinata di lunedì verrà impegnata nell’allenamento di rifinitura, quindi la partenza per la Toscana.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mariuccia
Mariuccia
14 giorni fa

Baci e abbracci a Trinchera vero…Non era il modo,ciò vuol dire tanto….Sulle presenze di Corsi a Cosenza, BASTA se ne deve andare.Con lui abbiamo giocato sempre in inferiorità numerica.Non aiutava in avanti e non aiutava indietro.Mentre gli altri si prodigavano a tornare per creare di chiudere, lui perde palloni e si ferma.Un fuori di testa.BASTA Corsi a Cosenza e via tutti questi bidonazzi….

Gimmy
Gimmy
14 giorni fa

Cmq ragazzi qualcuno mi sa dire ieri quando i calciatori hanno segnato sono andati a abbracciare Trinchera neanche Occhiuzzi, secondo me vuol dire che lo spogliatoio e spaccato bei casini che hanno combinato Nasone, Trinco e Garga ci hanno portato a questo stato vergogna

Luigi
Luigi
14 giorni fa

Ci aspetta l’abbonamento su ELEVEN SPORT

maurizio
maurizio
14 giorni fa
Reply to  Luigi

Bravo tu si che sei realista e sportivo 👌

ginoX
ginoX
13 giorni fa
Reply to  maurizio

Scrivete su tifocozzolandia tutti e due, il sito delle aquile da tastiera 😁😉

Claudio
Claudio
14 giorni fa

Falcone è stato squalificato per una giornata per linguaggio blasfemo quando la telecamera lo ha inquadrato! Giustissimo!Mi spiegate perché tutte le volte che ho letto le parole di moltissimi altri calciatori non ho riscontrato la stessa squalifica?

Otto da To
Otto da To
13 giorni fa
Reply to  Claudio

Perché vogliono a tutti i costi la fine di una grande squadra.

Giuseppe
Giuseppe
14 giorni fa

Ripetere la partita dell anno scorso, quell’ inaspettato 1a4 fu la svolta verso la salvezza diretta

Davide
Davide
14 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Semmai 1/5….

Giannino
Giannino
14 giorni fa

FIRMEREI PER UN PARI …

Otto da To
Otto da To
13 giorni fa
Reply to  Giannino

Il pari servirebbe poco o niente, io firmerei per la vittoria dei lupi se si impegnerà come col Pescara, se poi al posto di Corso metterà chiunque altro che sia, andrà certamente meglio. Occhiuzzi metti uno della primavera al suo posto.

Massimo
Massimo
14 giorni fa
Reply to  Giannino

Se pareggi sei sceso perché Reggio E ti salta.

TAGLIATURI NKAKVMT
TAGLIATURI NKAKVMT
14 giorni fa
Reply to  Massimo

Perché sei sceso? Ma che dici? Dobbiamo guardare a noi stessi….7 punti bisogna fare… E play out garantiti….non sparate cavolate..Speriamo che il Pescara onora il campionato…

Francoss
Francoss
14 giorni fa

Ma lo scorso anno se non erro mentre tutti ci davano per spacciati ad Empoli ne abbiamo quasi mezza dozzina. Poi se ieri li ha battuti l’Ascoli perche’ non potremmo farlo anche noi? Un’ultima considerazione: qui hanno vinto per due regali arbitrali.

Davide
Davide
14 giorni fa
Reply to  Francoss

Partendo dal presupposto che nulla è impossibile e magari a madonna facimu u colpaccio i l’anno scorso.. ma paragonare noi all’Ascoli è un po’ eccessivo.. purtroppo sono 4 giornate di seguito che vincono e sono nettamente più in forma di noi.. crediamoci xò sempre e cmq forza lupi

Gianni
Gianni
14 giorni fa

SPERO SOLO CHE PERDANO ASCOLI E. PORDENONE …ALTRIMENTI CON L’EMPOLI NE PRENDIAMO 4 !!!!

maurizio
maurizio
14 giorni fa
Reply to  Gianni

Solo 3
Stai tranquillo
Tornerete nella dimensione che vi si addice

ginoX
ginoX
13 giorni fa
Reply to  maurizio

Mo fai anche l’indovino da tastiera. Devi avere accumulato tanta rabbia, ma ti capisco, dalle parti di cozzolandia è così da tempo immemorabile 😁😉👍

Alessandro
Alessandro
14 giorni fa
Reply to  maurizio

Suggi. Forte.

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Personalmente in attacco avrei messo : campanini e Peressin. In difesa il piuforte libero del Cosenza di tutti i tempi e cioè CODOGNATO."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "tra l altro Sonzogni aveva ottenuto anche 2 lauree di cui una in filosofia ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti