Resta in contatto

Approfondimenti

Tegola per il Cosenza: squalificato Wladimiro Falcone

Il portiere è stato fermato per un turno per aver pronunciato un’espressione blasfema

Doccia fredda per il Cosenza. I rossoblu, nel match di martedì 4 maggio a Empoli dovranno fare a meno di Wladimiro Falcone. Il portiere, che contro il Pescara ha neutralizzato il 4° rigore in campionato, è stato infatti fermato per un turno dal Giudice sportivo, su segnalazione della Procura Federale, per aver pronunciato un’espressione blasfema al 48° del secondo tempo. Di seguito il comunicato integrale del Giudice sportivo:

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 2 maggio 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:
” ” ” N. 86
SERIE BKT
Gare dell’1 maggio 2021 – Sedicesima giornata ritorno In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

Gara Soc. COSENZA – Soc. PESCARA
Il Giudice Sportivo,
ricevuta dalla Procura federale rituale segnalazione ex art. 61, comma 3 CGS (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 7.38 odierne) in merito alla condotta del calciatore Wladimiro Falcone (Soc. Cosenza) consistente nell’aver pronunciato un’espressione blasfema al 48° del secondo tempo;
acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;
considerato che il calciatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile ed udibile senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento, deve essere sanzionato ai sensi dell’art. 37, comma 1, lett. a) CGS, e della richiamata normativa sulla prova televisiva;
P.Q.M.
delibera di sanzionare il calciatore calciatore Wladimiro Falcone (Soc. Cosenza) con la squalifica per una giornata effettiva di gara.

a) SOCIETA’
Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. PESCARA per errata compilazione della distinta di gara.
Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. PISA a titolo di responsabilità oggettiva per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del secondo tempo con circa due minuti di ritardo.

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
YAO Guy Eloge Koffi (Reggiana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
ARAMU Mattia (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
BENEDETTI Simone (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
BROSCO Riccardo (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
BUCHEL Marcel (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
CAMIGLIANO Agostino (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CASTAGNETTI Michele (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
MAJER Zan (Lecce): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
VESELI Frederic (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.000,00 (QUARTA SANZIONE)
ROZZIO Paolo (Reggiana): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Quarta sanzione).
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
OTTAVA SANZIONE
BERUATTO Pietro (L.R. Vicenza)
CRISETIG Lorenzo (Reggina)
IORI Manuel (Cittadella)
SETTIMA SANZIONE
CASASOLA Tiago Matias (Salernitana)
COTALI Matteo (Chievo Verona)
MAZZOCCHI Pasquale (Venezia)
SABELLI Stefano (Empoli)
SESTA SANZIONE
BIRINDELLI Samuele (Pisa)
CINELLI Antonio (L.R. Vicenza)
CRIMI Marco (Reggina)
SZYMINSKI Przemyslaw M (Frosinone)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
BJARNASON Birkir (Brescia)
MAIELLO Raffaele (Frosinone)
PAVAN Nicola (Cittadella)
STAVROPOULOS Dimitrios (Reggina)
ZURKOWSKI Szymon Piotr (Empoli)
TERZA SANZIONE
AVLONITIS Anastasios (Ascoli)
CISTANA Andrea (Brescia)
DALLE MURA Christian (Reggina)
GARRITANO Luca (Chievo Verona)
MOREO Stefano (Empoli)
OKWONKWO Orji (Reggina)
SECONDA SANZIONE
BELLANOVA Raoul (Pescara)
CIOFANI Daniel (Cremonese)
DRAGOMIR Vlad Mihai (Virtus Entella)
SEGRE Jacopo (Spal)
PRIMA SANZIONE
ANTZOULAS Georgios (Cosenza)
D’ELIA Salvatore (Frosinone)
D’URSO Christian (Cittadella)
ESPECHE Marcos Andres (Reggiana)
MASTINU Giuseppe (Pisa)
PIROLA Lorenzo (Monza)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
SESTA SANZIONE
JALLOW Lamin (L.R. Vicenza)
TERZA SANZIONE
BALOTELLI BARWUAH Mario (Monza)
SORENSEN Frederik (Pescara)
c) ALLENATORI
AMMONITI
PRIMA SANZIONE
BARONCELLI Simone (Ascoli)
PECCHIA Fabio (Cremonese)
d) PREPARATORI ATLETICI
AMMENDA DI € 1.500,00
LAURINO Vincenzo (Salernitana): per essere, al 37° del secondo tempo, pur non essendo inserito nella distinta di gara, entrato indebitamente sul terreno di giuoco indirizzando espressioni insultanti ad un calciatore avversario.
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
FERRONE Marco (Cremonese): per avere, al 45° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato con veemenza una decisione arbitrale.
e) ALTRI TECNICI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE (PRIMA SANZIONE)
GESSA Andrea (Pescara): per avere, al 31° del primo tempo, dopo il provvedimento di ammonizione, sferrato un violento pugno all’interno della sua panchina.

77 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
77 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pasquale filice
pasquale filice
13 giorni fa

Certo che giocare contro i poteri forti e veramente impossibile pero’…………io al posto dei Lupi Rossoblu’ fare di tutto, fino all’ultima goccia di sangue giocherei contro tutto e tutti , una sfida finale da Guerrieri dove lotterei per l’onore del calcio , il Calcio puro , il Calcio pulito , il calcio quello bello pulito e sicero e non quello dove vogliono decidere e comandare i cosidetti poteri forti , il destino di Societa’ che con molte difficolta’ tendono a conservare un patrimonio conquistato dopo anni e anni di purgatorio. Vorrei rivedere Davide contro Golia. Vorrei vedere Occhiuzzi ad ogni… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

Ma che dite….pensiamo a giocare

Gians
Gians
13 giorni fa

Oi tiraturi del cozzo ventoso saremo tutti dinanzi ai televisori a tirarvi fino all’ultimo secondo e festeggeremo ancora…e ancora..e ancora

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

I ricorsi ora non servono piuttosto tutte le società dovrebbero far abolire urgentemente queste leggi stupide e zuluiche. Noi viviamo in un Paese LAICO non religioso per cui i legislatori con che DIRITTO promulgano queste Leggi?

supe tifoso vero
supe tifoso vero
13 giorni fa

a tutti gli amici cozzolari …ma lasciate stare!!!! smettetela di scrivere qui!!! Ma non vi accorgete che non vi CALCOLIAMO PROPRIO? Mica veniamo a scrivere mink…su tifocozzolaro.pastori.it oppure su tupigghiastiucahè.it…manco ce ne frega di cosa fate. Per ora rilassatevi dai…tanto anno prossimo siete n ora in C tranquilli. È dall’altr anno che vi dovete preoccupare perché scendete in D….manciativi nu bello morzello curi 🌶 e zziccativilli aru Q ….

Luigi
Luigi
14 giorni fa

PROSSIMO ANNO FATE L’ABBONAMENTO SU ELEVEN SPORT

ginoX
ginoX
13 giorni fa
Reply to  Luigi

Ma sti catanzaresi tutti leoni da tastiera, che ne dici Lui’?

Marco. T.
Marco. T.
14 giorni fa

Prepariamoci a questa serie C ,magari con una società nuova con idee non solo di bassa serie b ,magari con qualche ambizione diversa ,questa società ormai e diventata intollerabile per i tifosi cosentini ,non credo più che molti tifosi andrebbero più allo stadio,quindi di sicuro ci sarà una svolta ,altrimenti scivoleremo nel baratro .

ginoX
ginoX
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

Perché non vai a scrivere le tue perle di saggezza su tifocatanzaro, sempre ammesso che esista?
Che ne pensi?

Reny
Reny
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

Perché non si può fare con la salvezza? Dobbiamo per forza retrocedere?

Marco. T.
Marco. T.
14 giorni fa

Hanno allestito una squadra di 4 soldi ,e poi ce la prendiamo con gli altri che ci vogliono fare retrocedere ,evidentemente Falcone non voleva giocare a Empoli . E basta

Reny
Reny
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

Ahahahahahah

Pietro Cristiano
Pietro Cristiano
14 giorni fa

A Cacanzaru ancora vi viviti e lacrime e Mancuso. Di Dio vu siti scordati?. In venti anni ditemi quando mai avete vinto. La squadra piu’ ripescata d’Italia. La Rrreggina e tutta la provincia non la consideriamo. Non fate gli sportivi e I civili. Vi pesiamo per quello che siete.

Anna
Anna
14 giorni fa

Reggio e Catanzaro più Crotone 23 anni di serie A Cosenza……… non pervenuto

TAGLIATURI NKAKVMT
TAGLIATURI NKAKVMT
13 giorni fa
Reply to  Anna

Anna va prepara a cena e lavati i piatti ….. Il. Calcio non è per te…..

Paolo
Paolo
14 giorni fa
Reply to  Anna

Se Mancini non gli avrebbe fatto passare l’autostrada nessuno avrebbe saputo che esistessero i Cosentini…sarebbero come gli indiani quando Cristoforo Colombo scoprì l’America e dissi ma chiesti cu c…o sunnu?
Mai nessun campionato di serie A

Massimiliano
Massimiliano
13 giorni fa
Reply to  Paolo

Ma ti rendi conto?Come caxxo scrivi?Forse qualcuno avrebbe dovuto portare oltre che l’ autostrada anche la scuola in quel paese vicino Caraffa..
Io al posto vostro parlerei e scriverei tra qualche giornata.Avete aspettato tanto per togliervi sti sassolini da dentro le scarpe e ora non riuscite a pazientare un mesetto?
Sembra che siete usciti tutti a un tratto come i funghi!
Sempre tamarri e ignoranti rimarrete.
“Se Mancini non gli avrebbe” e ti ho detto tutto😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄

Liscio
Liscio
14 giorni fa
Reply to  Paolo

Ma mbarati a usà u congiuntivu inveci i scriva minchiati…🐐

maurizio
maurizio
13 giorni fa
Reply to  Liscio

E tu parla l’italiano, ignorante

Liscio
Liscio
13 giorni fa
Reply to  maurizio

🐐

Paolo
Paolo
14 giorni fa
Reply to  Liscio

#sciacquatiabucca

Paolo
Paolo
14 giorni fa
Reply to  Liscio

ai ragione… avesse ma a distanza è sempre quella

Liscio
Liscio
13 giorni fa
Reply to  Paolo

…ti si scurdatu l’acca … 🐐

Lukygol
Lukygol
14 giorni fa
Reply to  Paolo

Hai ragione a noi non ci conoscono tanto ma lo sai cosa si chiedono pure? “ma chi ca..zzu i fini hanno fatto i Catanzaresi?” 🤷🏼‍♂️ Chi lo sa . Saranno sperduti per i cozzi a pascia piacuri e a coglia ficundiani

Paolo
Paolo
14 giorni fa

Cretino Marulla di dov’era? Gozzi di dove?

Paolo
Paolo
14 giorni fa

Sciacquatiabucca montanaro

Gians
Gians
14 giorni fa

Umbe talismano

Giuseppe
Giuseppe
14 giorni fa

Saracco ci h a empre portato fortuna nei finali di stagione, e’ uno forte cha sapra dare il suo contributo.

Massimo
Massimo
14 giorni fa

Se devi bestemmiare almeno girati di spalle…… Certo furbizia zero.

giulio
giulio
14 giorni fa
Reply to  Massimo

Hai pienamente ragione. Questo non è assolutamente un giocatore da Cosenza.
Nella top list dei bidoni portati da Trinchera può occupare tranquillamente il primo posto e di gran lunga

Gianfranco
Gianfranco
14 giorni fa
Reply to  giulio

La ciliegina sulla torta di una stagione, per lui, completamente negativa. La prossima stagione non lo vorremo neanche per il nostro piccolo Castrovillari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Quanto tollereremo ancora che nella posizione di prendere certe decisioni ci sia un catanzarese? Quando protesteremo con la Figc per una follia simile?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Tutto nasce dal ricorso post Cosenza – Salernitana 👏🏼👏🏼😩😩

Marcello
Marcello
14 giorni fa

Cmq la bestemmia l’ho sentita distintamente anche io.
Due volte consecutivamente ha bestemmiato Dio.
Infatti ho pensato: ora verrà squalificato.
Cmq Saracco porta bene

Lukygol
Lukygol
14 giorni fa
Reply to  Marcello

Non avevo dubbi . Sei un grande Marcè 👍👍👍 cia suggerito tu aru giudice sportivo?

Marcello
Marcello
14 giorni fa
Reply to  Lukygol

Non so se tu hai seguito la partita su DAZN.
Se lo hai fatto prenotati subito con un otorinolaringoiatria.

Gianni
Gianni
14 giorni fa

MA COME È POSSIBILE ????

Lupi per sempre
Lupi per sempre
14 giorni fa

L’ennesimo imbroglio che la tifoseria rossoblu deve subire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Ma quale tegola?…
Compa’ Saracco e’ il portiere dei miracoli( promozione e salvezza).
Forza Lupi,avanti senza paura

PaoloBil
PaoloBil
14 giorni fa

Il progetto è chiaro… L’allenatore dell’Ascoli ne ha dette tante …ma così tante …un’animale ( con tutto il rispetto per gli animali) una scimmia … niente . Il progetto è chiaro …lasciamo stare …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Zio non è dio…. ricorso immediato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Hanno paura che possiamo salvarci!!!❤️🐺💙 SARACCO PORTA BBENE 👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Questo è il segnale che ci vogliono fare scendere a tutti i costi.

Luiz
Luiz
14 giorni fa

Noooooh siamo veramente al teatrino dell’assurdo. Allora è davvero tutto calcolato….ed io che stentavo a crederci

Norberto La Marca
Norberto La Marca
14 giorni fa

https://www.tifocosenza.it/2021/05/02/tegola-per-il-cosenza-squalificato-wladimiro-falcone/
E con questa ciliegina la torta della retrocessione del Cosenza decisa “a tavolino” è confezionata!
E poi ci chiediamo perché l’Empoli, che fino a ieri deteneva il record del minor numero di sconfitte in tutti i campionati europei di serie A e B e che veniva da 28 risultati utili consecutivi, perda inopinatamente 2 a 0 ad Ascoli dove ha vinto addirittura anche il Cosenza!

Massimo
Massimo
14 giorni fa

Certo, retrocediamo per questo.

Marco. T.
Marco. T.
14 giorni fa

Obbiettivo raggiunto serie c ad un passo, per la gioia dei Catanzaresi ,e dei Reggini grazie Guarascio ,lascia la società ,via da Cosenza.

Anna
Anna
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

Caro amico a Reggio guardiamo solo la parte sx della classifica

PaoloBil
PaoloBil
14 giorni fa
Reply to  Anna

Siii e perché rispondi ?

Anna
Anna
14 giorni fa
Reply to  PaoloBil

Perche le stupidaggini vanno evidenziate come tifosi e non voglio dire altro siete fuori ma secondo voi che dite che vi stanno mandando in serie c noi CALABRESI possiamo mai gioire di una vista retrocessione se viene su pure CZ 4 calabresi in B sai che significherebbe? Immagina alla prossima

Anna
Anna
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

Sei fuori realtà a Catanzaro non lo so ma a Reggio non fa ne caldo e ne freddo se restate in B ………anzi

Marco. T.
Marco. T.
14 giorni fa

Questo è il famoso colpo di grazia ,comunque di certo la ragione per cui siamo retrocessi non è questa .

ginoX
ginoX
14 giorni fa
Reply to  Marco. T.

@Redazione: per cortesia non fate scrivere i tifosi del catanzaro. Non ne possiamo più. Grazie

Antonello Ferroni
13 giorni fa
Reply to  ginoX

Vengono regolarmente e quotidianamente censurati. Se cerca i messaggi dei giorni precedenti vedrà che non li trova più.

ginoX
ginoX
14 giorni fa

Però le chiare immagini delle televisioni non sono state sufficienti e espellere e squalificare Ajeti che aveva quasi ucciso Gliozzi colpito a freddo in Reggiana Cosenza
Questi a mio avviso sono intollerabili soprusi

Reny
Reny
14 giorni fa

OGGI LE COMICHE

Claudio
Claudio
14 giorni fa

Non diamo alibi a Guarascio, Trinchera e Occhiuzzi, se siamo arrivati a questo punto ed in queste condizioni lo dobbiamo a loro e non alla lega di serie b!!! E non lamentiamoci neanche dei risultati delle partite nei finali di stagione, poiché molto spesso ci hanno favorito in passato!!! Non ci si può sempre affidare ara madonna!!!

Giuseppe
Giuseppe
14 giorni fa
Reply to  Claudio

Scommetto che Falcone bestemia ….la colpa è della dirigenza 😣

Fabio
Fabio
14 giorni fa
Reply to  Claudio

Concordo pienamente, ciò non toglie che da me questi signori non vedranno più 1 euro.
Devono andare a lavorare…….

ginoX
ginoX
14 giorni fa

Ancora una volta il giudice sportivo Emilio Battaglia da Catanzaro

Pino
Pino
14 giorni fa
Reply to  ginoX

Troppe congiure lega contro giudice sportivo di Catanzaro squadre che comprano e vendono partite tutto a discapito del Cosenza vuoi vedere che senza tutte queste coincidenze con lo squadrone che abbiamo sarebbe stata promozione diretta?

ginoX
ginoX
14 giorni fa
Reply to  Pino

Tu lo scorso anno hai imparato poco, anzi pochissimo….

ginoX
ginoX
14 giorni fa
Reply to  ginoX

Saluti a catanzaro

maurizio
maurizio
14 giorni fa
Reply to  ginoX

Comprati il malox

ginoX
ginoX
14 giorni fa
Reply to  maurizio

Preferisco regalarlo a te, potrebbe servirti in occasione dei playoff, ne sono certo

Ciao bello 🙋🙋🙋🙋🙋🙋🙋
Ciao bello 🙋🙋🙋🙋🙋🙋🙋
14 giorni fa
Reply to  maurizio

Compratelo te per quando perderete il playoff…. Pecoraro

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
14 giorni fa

la lega ci ha fatto retrocedere viva Guarascio il migliore presidente

Lukygol
Lukygol
14 giorni fa

Bastar..,di tutto deciso a tavolino. Hanno deciso loro dobbiamo retrocedere è basta, già nua simu mbrazza a Maria. Negli altri campi tutti chierichetti . Lega inf..ame

Fabio
Fabio
14 giorni fa

Tegola per BKT. Doccia fredda per il giudice sportivo, che con il denaro speso dai tifosi ci Campa. Da una attenta valutazione degli atti ufficiali è emerso in modo palese l’accanimento e i numerosi torti arbitrali subiti dal Cosenza calcio. Pertanto, in esito a quanto sopra esposto, il Capo famiglia, coadiuvato dai figli rappresentanti, hanno preso il seguente provvedimento : Disdetta immediata di ogni tipo di abbonamento televisivo a qualsiasi evento calcistico. Divieto assoluto di acquisto di gadget attinenti ad eventi calcistici o che comunque possano avvantaggiare economicamente i gran signori in titolo. Il provvedimento viene preso con la seguente… Leggi il resto »

Lupo vero
Lupo vero
14 giorni fa

Vinceremo lo stesso….. Contro tutto e tutti siamo lupi!!!! Jamuuuuu

Caccolotto
Caccolotto
14 giorni fa

In lega stanno facendo di tutto per farci retrocedere! Che DIO c è la mandi buona……..♥️💙

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Personalmente in attacco avrei messo : campanini e Peressin. In difesa il piuforte libero del Cosenza di tutti i tempi e cioè CODOGNATO."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "tra l altro Sonzogni aveva ottenuto anche 2 lauree di cui una in filosofia ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti