Resta in contatto

Approfondimenti

Empoli-Cosenza, 2-0 all’intervallo: mezz’ora di battaglia, poi i Lupi capitolano

Padroni di casa avanti con il rigore di Mancuso e la rete dell’ex rossoblu La Mantia

È 2-0 il punteggio di Empoli-Cosenza all’intervallo. I Lupi scendono in campo con un buon piglio e la prima conclusione, con Gliozzi, è proprio rossoblu. Poi però viene fuori il maggior tasso tecnico dei padroni di casa, che iniziano a macinare gioco.

Al quarto d’ora Parisi cade in area ma il contatto con Kone viene giudicato regolare. Saracco poi nega la rete in ben due occasioni ad Haas, che ci prova di testa e di piede, ma il portiere dice di no. La Mantia colpisce la traversa e, poco dopo, alla mezz’ora, conquista un calcio di rigore, trasformato da Mancuso.

La partita qui si mette in discesa per i padroni di casa che, alla prima chance utile, trovano anche il raddoppio proprio con La Mantia, abile a sfruttare un tiro sbilenco di Stulac che si trasforma in un assist perfetto. L’attaccante, a tu per tu con Saracco, non può sbagliare.

Un Cosenza a tratti anche volenteroso, che ha provato azioni in velocità, ma mai davvero pericoloso e contenuto al meglio da un Empoli che ha atteso pazientemente la chance per orientare la gara a proprio favore.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
12 giorni fa

Vedi la Reggina che salto di qualità ha fatto col cambio allenatore!! E noi invece siamo andati a peggiorare..oramai siamo destinati alla C

Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
12 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Destinati….simu già in c. Chi vi pensati ca u monza vena a cusenza pi vena a vidì u castello svevo. E dopo u scontro diretto a Pordenone.

Angelo
Angelo
12 giorni fa

L’anno scorso ci siamo salvati per miracolo, grazie a Riviere. La società non ha fatto tesoro dell’esperienza. Anche quest’anno le stesse minch…

PaoloBil
PaoloBil
12 giorni fa

Baez Bruccini l’ok di Occhiuzzi a farli partire..questo è il risultato è Occhiuzzi ha le stesse responsabilità di GUARASCIO

Maikol
Maikol
12 giorni fa

Che vergogna ,ci stanno prendendo a pallonate ,che squadra che ci ha regalato questo pagliaccio ,via da Cosenza ,meglio niente , che certe umiliazioni.

PaoloBil
PaoloBil
12 giorni fa

Ancora parlate di Legittimo e Idda….neanche i C

Massimo
Massimo
12 giorni fa

Tenetevi Occhiuzzi.
Neanche il Rende perdeva così.

-fs-
-fs-
12 giorni fa

Chi squatra i muarti e di me***

Gimmy
Gimmy
12 giorni fa

Nculu a chi ve muartu

Gimmy
Gimmy
12 giorni fa

Garga….. trinco….. E Nasone ce l’avete fatta grossa a cogliare cicorie

Piero C
Piero C
12 giorni fa

E i piscinari reggitani si scansano…ma purtroppo è colpa nostra.

Vecchio ultra in pensione
Vecchio ultra in pensione
12 giorni fa

Corsi non ha un problemino è un problema adesso esce e nemmeno si infortuna

Gimmy
Gimmy
12 giorni fa

Idda corsi chi pisciatiri

Gimmy
Gimmy
12 giorni fa

Pisciaturi

Vecchio ultra in pensione
Vecchio ultra in pensione
12 giorni fa

Ma corsi che gioca a fare me lo dite va a funghi ntru cmpu la cosa migliore che può succedere oggi infortunio a corsi

Saverio
Saverio
12 giorni fa

Quando molto tempo fa avevo detto che u citrarisi doveva essere cacciatu. I minnzzari lo sostenevano.

Aldo
Aldo
12 giorni fa

Comunque per me guarascio poco c entra si è tirchio e tutto quanto ma la squadra è stata fatta dai due signori presuntuosi trinchera e occhiuzzi che hanno scelto gente che potrebbe solo andare a uomini e donne

KaiserFranz
KaiserFranz
12 giorni fa
Reply to  Aldo

Ma per favore. Con un budget da serie D volevi la squadra di serie A?

Luigi
Luigi
12 giorni fa
Reply to  KaiserFranz

IL CITTADELLA CON MENO BUGDET É LA QUINTA VOLTA CONSECUTIVA CHE FAI I PLAYOFF RIPETO PER L’ENNESIMA VOLTA TRINCHERA HA DATO 300MILA EURO AL VENEZIA PER LITTERI IN PAROLE POVERE I 3 E L’AVEMARIA GUARASCIO TRINCHERA E OCCHIUZZI TUTTO POSSONO FARE TRANNE CALCIO SONO INCOMPETENTI

Bartolomeo bevilcqua
Bartolomeo bevilcqua
12 giorni fa
Reply to  Aldo

A ci lava’ u cu.u a Maria de filippi

Aldo
Aldo
12 giorni fa

Grazie a trinchera che ha portato e fatto restare gente come idda. Da Francavilla Fontana al Cosenza . Ha mandato via baez alla cremonese dove lui andrà è così noi in c e lui si è sistemato . Bravi occhiuzzi e trinchera bella squadra che avete fatto con i vostri beniamini.

Massimo
Massimo
12 giorni fa

Il telecronista di DAZN: ” con gli esterni così bassi è difficile proporre qualsiasi azione di gioco”……..
Grazie Occhiuzzi di averci resi orgogliosi di questa squadra.

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
12 giorni fa

il finale era già scritto ad agosto ora Guarascio vattene per sempre

Pasquale
Pasquale
12 giorni fa

Quale battaglia, non abbiamo fatto un tiro in porta…..l’importante è avere i conti a posto….🤣🤣🤣

Xanax
Xanax
12 giorni fa

Guara’. Vai davanti allo specchio, e sputati sulu!!!! Na ruvinatu……tirchio!!!

luccarossoblu
luccarossoblu
12 giorni fa

“un Cosenza a tratti anche volenteroso”………ma volenteroso di cosa???….non abbiamo fatto un tiro in porta!!!!

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Personalmente in attacco avrei messo : campanini e Peressin. In difesa il piuforte libero del Cosenza di tutti i tempi e cioè CODOGNATO."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "tra l altro Sonzogni aveva ottenuto anche 2 lauree di cui una in filosofia ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti