Resta in contatto

News

Petrucci: “Cosenza, ogni parola è inutile. Chiedo scusa…”

Il centrocampista scrive un lungo messaggio sul proprio profilo Instagram: “Mi dispiace non essere riuscito a rendere i tifosi orgogliosi di noi”

Davide Petrucci sarebbe dovuto essere il fiore all’occhiello della campagna acquisti del Cosenza. Un centrocampista di indiscusse qualità, condizionato da un infortunio nella prima parte della stagione e poi nel finale. Che avrebbe potuto dare di più se utilizzato in un centrocampo a tre nel ruolo di centrale. Anche lui ha utilizzato Instagram per dire la sua sulla retrocessione in Serie C. “In un momento dove ogni parola è inutile, volevo solamente chiedere scusa ai tifosi, alla gente e la città di Cosenza”, l’incipit dell’ex Roma e Manchester United.

“Mi dispiace tantissimo – ha scritto ancora Petrucci – non essere riusciti a rendere i tifosi orgogliosi di noi. Mi dispiace ancora di più non essere riuscito a dare una mano alla squadra quando probabilmente ne aveva più bisogno. Ho provato in ogni modo a recuperare prima possibile dall’infortunio dell’ultimo mese. Chi mi conosce sa che ce l’ho messa tutta per provare a tornare in campo, ma purtroppo fisiologicamente non rientravo nei tempi”.

Il finale del centrocampista romano è rivolto al futuro. “Mi auguro che il Cosenza possa tornare il più presto possibile dove merita, perché sicuramente merita molto più di tutto questo”.

54 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
54 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luigi
Luigi
1 mese fa

NEWS LUKYGOL COMPRA IL COSENZA

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Allura facimu na cosa. Oggi se qualcuno ti conta i passi che farai si potra rendere conto di che cosa stai facendo per riportare l onore sottratto. Adesso si va a lavoro. Ognuno il suo preside. Buona giornata

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Fino all osso cosenza calcio non ti abbandoneremo mai specie per questa malfatta poi ci sara senz altro modo e tempo a cui spiegherai perche hai indotto occhiuzzi a far mollare la squadra demotivando tutti preside. A serie b prim i subitu. Ti risparmi ancuna canzuna di zabbatta staila fidati. Prima fa ed e mmiegliu ppe ttia. Unne gratis ruvina u cusenza. A serie bbiiiiii

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Ci su nu sacch i persune a cetraro ca su arraggiate picchi c ha ddovut mint a faccia occhiuzzi. C e tanta gente a cetraro che si sentita mancata di rispetto. A serie b aru cs e prima d azzarda guarda bbuanu a cchini zamp i pedi. Onora cs quanto prima possibile cetraro attende

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Un ci durmimu a nott. Tu ci sta durmiannu o no guara. A bbi guara untu scorda. Non puoi andar via se non riporti l onore nostro che hai barattato con i tuoi affari. La b prima di subito. Dignita al cosenza

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

In fondo anche cs sta n calabria o no gargame

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

E poi dopo chiedi scusa. Solo cosi potrai far pace con cs preside

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

A bbi subito.

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Aviti fatt avvera na maledizione ca fa mmal. A mossa azzeccata guara. T aviss i mova

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Minchia cch immagin c avim in italia. B assoluta. Sbrigativi ca sarvati puru vua a faccia

Otto di To
Otto di To
1 mese fa

Potrei essere d’accordissimo che Guarascio vada via ma chi verrà al suo posto ? Ancora nessuno si è fatto avanti per prendere il suo posto e allora ? Come può iniziare il campionato senza nessun Presidente in cattedra ? Piuttosto bisogna pretendere l’acquisto di giocatori validi ( non prestiti ) che costituiscano la futura forza per tentare una scalata in serie B. Di soldi in cassa per fare acquisti decenti Guarascio li ha ,visto le vendite effettuate , da parte mia,forse a tanti non sta bene la mia idea,ma cincischiando ancora si rischia di non iscriversi nemmeno al campionato di… Leggi il resto »

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

Ancora a colpevolizzare i giocatori, il vero responsabile è solo uno… guarascio dei miei co####i voi che gli leccate il c###o siete complici … maledetti

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

Abbiamo perso la serie B non perdonerò mai questo a guarascio b#stard######

Claudio
Claudio
1 mese fa

Ma quale Tizio, Caio e Sempronio…se c’era il nostro meraviglioso pubblico adesso saremmo in B e neanche Guarascio avrebbe fatto il galletto con la nostra tifoseria!!! Abbiamo dimenticato il Magico Cosenza??? Non disperate ritorneranno i Lupi Veri!!!!

Giampiero 1975 NS
Giampiero 1975 NS
1 mese fa

I calciatori passano, tuttI passano,MA IL NOSTRO AMATO COSENZA RIMANE, RIMARRÀ SEMPRE ❤️💙solo convenevoli.
Via tutti.PEZZENTE che tu sia maledetto
VATTENE

Luigi
Luigi
1 mese fa

GUARASCIO RESTA PER FAVORE

Ciccio
Ciccio
1 mese fa
Reply to  Luigi

Luigiu’ ca avimu problemi seri vati curca va … scriva ancuna parte e fatti e un rumpa i 🌑🌑

Ugo
Ugo
1 mese fa
Reply to  Luigi

Cussi ti fa vida torna a serie D bravo

Lukygol
Lukygol
1 mese fa
Reply to  Luigi

Io mi chiedo ma che problemi hai ? Fatti vedere da un buon medico, ti diverti ad andare contro corrente perché vivi nell’ anonimato più totale e pur di farti notare preferisci ricevere secchiate di letame addosso. Sono stato abbastanza educato ?

Luigi
Luigi
1 mese fa
Reply to  Lukygol

NOTIZIE DELL’ULTIMA ORA LUKYGOL COMPRA IL COSENZA

Antonio
Antonio
1 mese fa
Reply to  Lukygol

Vanno in beeeee

Luigi
Luigi
1 mese fa
Reply to  Antonio

LUKYGOL COMPRA IL COSENZA

matteo
matteo
1 mese fa

GUARASCIO SE NE DEVE ANDARE

Antonio
Antonio
1 mese fa

Forse Kona della hunday

Amantea
Amantea
1 mese fa

Speriamo che possa venire gente al vertice da sollevare questa squadra dalla polvere ,e portare alti questi colori , questa città e questa provincia lo merita .

Glildo
Glildo
1 mese fa

Garga, Trinco, e Nasone il trio indegni accattativilli

Pierino Belmonte
Pierino Belmonte
1 mese fa

A prescindere da chi guiderà la società io farei di tutto per tenere sia Petrucci che Kone (per quest’ultimo Torino permettendo). Da loro rifonderei la squadra per il ritorno immediato in cadetteria. Ovviamente prima la scelta di un tecnico navigato e che pratica un gioco divertente . Grazie a te Petrucci la tua sfortuna la nostra retrocessione.

Luigi
Luigi
1 mese fa

Con Petrucci non fai un buon acquisto ,come giocare non si discute ma…..

Massimo
Massimo
1 mese fa

Kone? Allora siamo recidivi ed irrecuperabili.

Tonino
Tonino
1 mese fa
Reply to  Massimo

Hai capito perché non siamo mai stati in A? A cusenza rivorrebbero Petrucci (ultrapanchitribunaro ovunque) e Kone (una specie di spaventapasseri che trotterella in campo senza un minimo di logica calcistica e sparacchiando il pallone o consegnandolo all’avversario)

Lupoforever
Lupoforever
1 mese fa
Reply to  Tonino

Ma perché parli di A quando l’anno prossimo saremo in legapro a giocare il derby storico con la vibonese?

Luigi
Luigi
1 mese fa

La colpa è di chi voleva fare la squadra con quattro soldi.

Piero C
Piero C
1 mese fa

🤡 Guarascio Vattene

Sergio
Sergio
1 mese fa

Purtroppo è finita male e Cosenza non lo meritava…. Petrucci e Falcone sempre migliori in campo , dopo L infortunio la squadra è affondata ,
buona fortuna altrove e auguri per la nascita di tua figlia .

Paolo
Paolo
1 mese fa

Prima ci fanno retrocedere e poi ci chiedono scusa.
Delle vs scuse ci puliamo il ……..

Luigi
Luigi
1 mese fa

Petrucci e sciaudone buon centrocampo , purtroppo dovevano venire le vittorie quando il gioco c era , con L infortunio di Petrucci si è perso il gioco intelligente

Lino
Lino
1 mese fa

Giocatore intelligente , buona fortuna

Eugenio
Eugenio
1 mese fa

Questo accade quando si ha un presidente incompetente ed uno staff altrettanto incompetente anche nel fare la spesa in un supermarket , se non si ha una visione programmatica del futuro accade ciò che è accaduto ai lupi ossia quello di retrocedere in una serie che , francamente , noi tifosi e la nostra Città non meritiamo .

Pietro
Pietro
1 mese fa

VATTENE. Tutti che usano i social nessuno che convoca una conferenza stampa. MERCENARI. Bisogna puntare sul settore giovanile e fare crescere ragazzi del territorio.

Massimo
Massimo
1 mese fa

Francamente ora mi spiego l’anonima carriera. Una tartaruga è più veloce.
ADDIO.

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa
Reply to  Massimo

Forse tu non conosci la sua carriera , Manchester United reserve, campionati vinti, , cluj, vincitore coppa , rizespor, serie a Turchia , non mi sembra così anonimo!!!!

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  Lorenzo

S avissa marcato puru mamma curu Parkinson

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Lorenzo

Azzo……..eccezionale……giocatore determinante . A Cosenza 0 goal.
Francamente mi aspettavo molto , molto di più……da uno che ha spopolato in Turchia.

Tonino
Tonino
1 mese fa

Ciao moviolone. Ti aspettano altre mille tra panchine e tribune.

giulio
giulio
1 mese fa

GUARASCIO SE NE DEVE ANDARE

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa

Da quando ti sei infortunato la squadra ha perso il timoniere, buona fortuna altrove grande giocatore

Silvano
Silvano
1 mese fa

Che le tue qualità sono superiori si vedeva subito con che intelligenza tratti la palla , purtroppo sei mancato nel finale , credo non saremmo retrocessi

Mario
Mario
1 mese fa

Con te in campo il gioco era bello purtroppo non si è finalizzato , grande giocatore ,

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Guara riporta a cs quello che hai barattato

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Rendimento al di sotto delle aspettative

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

E puru tu ni sta sciaccuann a faccia

Aldo
Aldo
1 mese fa

Ma cosa metti le foto della curva se non hai nemmeno vissuto una partita con i tifosi altrimenti sai i fischi che sentivi

Torneremo
Torneremo
1 mese fa

Non distraiamo le persone.
È passata una settimana, non è successo niente, solito stile.
Vattene

Braglia
Braglia
1 mese fa

Tranne Falcone, avete fatto tutti schifo!!!

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News