Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, restano giorni di attesa per Occhiuzzi e il suo staff

Nelle prossime ore potrebbero cominciare le trattative per la risoluzione del contratto ma non sarà semplice. Il tecnico nella scuderia di Peppe Bozzo

Quale futuro per Roberto Occhiuzzi e il suo staff? Difficile fare pronostici a oggi, considerato che tutti i componenti sono sotto contratto fino al 30 giugno 2023 con il Cosenza. È molto complicato pensare a un futuro ancora in rossoblù per il giovane allenatore. E non è un caso che già nelle prossime ore potrebbero cominciare le trattative per la risoluzione del contratto. Che non si annunciano della più semplici.

Di certo per Occhiuzzi e il suo vice Ivan Moschella potrebbe arrivare l’esonero nel caso in cui non si raggiungesse nessun accordo sulla risoluzione. Nel frattempo lo stesso tecnico, che secondo alcune indiscrezioni sarebbe entrato nella scuderia dell’agente cosentino Beppe Bozzo, potrebbe trovare una squadra e di conseguenza sarebbe più semplice arrivare all’accordo con la proprietà del Cosenza.

Poi bisognerà capire se Occhiuzzi intenderà avvalersi anche in futuro della collaborazione del preparatore atletico Luigi Pincente, dell’allenatore dei portieri Antonio Fischetti, dei collaboratori tecnici Pierantonio Tortelli e Luigi Carnevale. Di certo se la proprietà non dovesse cambiare, per l’ex terzino, di origini bresciane ma orami cosentino di adozione, si profila un ritorno del Settore giovanile ma con un ruolo più di primo piano. Il resto dello staff valuterà le proposte. Seguire Occhiuzzi (si ipotizza un club di Serie C, probabilmente del Nord), oppure continuare a rimanere legati al club.

115 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
115 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

a coglia fungi!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Iniziasse la sua carriera di allenatore in Eccellenza… è già troppo! cosa che doveva fare prima di approdare sulla prestigiosa panchina del Cosenza…ma siccome abbiamo come presidente nu linninusu… ci siamo dovuti sorbire per un intero campionato! anche un allenatore scarso come Occhiuzzi… è dal 1972 che sono felice di avere questa malattia… io non ho mai visto niente di simile neanche quando siamo spariti dai campionati professionistici!

eugenio
eugenio
1 mese fa

…a verita’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Reddito di cittadinanza subito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma nn lo voleva la Roma nella primavera manca il raccattapalle!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Devono andare tutti via nessuno escluso

eugenio
eugenio
1 mese fa

..C O N C O R D O N E S S U N O E S C L U S O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

red blue
red blue
1 mese fa

sanificare e bonificare tutti gli spogliatoi cambiare tutti gli arredamenti compresi gli armadietti

eugenio
eugenio
1 mese fa
Reply to  red blue

ah ah ah ah ah ah ……..simpaticissimo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Viaaaaaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Devono andare via tutti

giulio
giulio
1 mese fa

GUARASCIO SE NE DEVE ANDARE

Glildo
Glildo
1 mese fa

Garga, Trinco, e Nasone il trio indegni, andate viaaaaa ci avete disonorato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Jativinni ca unne’ cosa vostra

Fede
Fede
1 mese fa

Occhiuzzi e lo staff vadano a pescare a S lucido ;

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E chi aspiatti ..trovativi na fatiga

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vergognatevi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora dubbi se toglierlo mah !essi tienimi iddru u capitano Franco baresi e i vari quinti e lo scivolamento!non si sono Neanxhe degnati di dire a lui e il capitano che vergogna giustamente hanno pigliato u stipendio si fricanu i nua che siamo retrocessi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via tutti!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Andassero in Africa ad addirizzare banane…. Maledetti

Enzo Battaglia
Enzo Battaglia
1 mese fa

Fermo restando la validita’ di un’esortazione dura e decisa del “Guarascio vattene” primo attore protagonista della sciagura sportiva cittadina legata ad una mortificante retrocessione, rimane altro da poter considerare prioritario! E’ innegabile il fatto di riuscire a coinvolgere quanto piu’ possibile, forze istituzionali, classe imprenditoriale cosentina (preferibilmente) e non, per cercare di individuare nuovi protagonisti dirigenziali capaci, volenterosi e passionalmente legati alle sorti della nostra squadra! La vera sfida e’ questa e non vorrei mai pensare alla totale mancanza di figure “importanti” capaci di un progetto altrettanto cospicuo. Eliminando una tale criticità, risulterebbe evidentemente piu’ facile mandare in “esilio calcistico”… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via guarascio cu tutta sa famazza!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via tutti mercenari farabutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fate rimanere solo Fischetti il resto via pe piacire! Mai visto la squadra in forma sempre a muarti parianu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Crocifissi lungo la via popolia come fece Crasso coi ribelli lungo la via Appia

The Wolf
The Wolf
1 mese fa

GUARASCIO VATTENE.
Verso di te contestazione ad oltranza.
VATTENE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora cca su?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Iatvinn curnuti luardi martagliun

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se non si offende, puoi allenare il pollaio del mio amico giginu u gaddru

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non hanno ancora capito che devono andare via lui e il suo staff non deve rimanere nessuno di questa banda!

red blue
red blue
1 mese fa

sanificare gli spogliatoi e cambiare tutti gli armadietti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Adesso trattano con calma calma e si portassi a tutti sti luardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza lupi non l’ha detto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

BASTA CHE SIa lontano d qui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ricoglitivi i baghettelle e fuiti.. Indegni…

Max
Max
1 mese fa

A Cosenza solo chiacchiere dove sono ultrà ? Vedi ultras del Torino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Andassero a casa di loro spontanea volontà… un ci capiscianu nenti 😉

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

QUANTI LECCHINI UNKULAKKIVESTRAMUARTU

Tonino di cosenza e cozzolaro
Tonino di cosenza e cozzolaro
1 mese fa

Guarascio é un signor presidente e occhiuzzi grande allenatore. Tifosi presuntuosi e permalosi.

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

E’ UN SIGNOR COGLIO@@@@ CHE PENSA SOLO A SPECULARE SUL COSENZATU SEI UN SUO LECCHINO

Mandingo
Mandingo
1 mese fa

Ci mancava u cozzolaro

Graziani
Graziani
1 mese fa

VAI A PESCARE OCCHIUZZI!

Gianfranco
Gianfranco
1 mese fa

GUARASCIO VATTENE e buona fortuna ad Occhiuzzi

CI HAI PORTATO IN C
CI HAI PORTATO IN C
1 mese fa

VATTENE VIA

Redblu
Redblu
1 mese fa

Sono curioso di vedere chi se lo prende il nuovo pep guardiola 😂😂😂😂😂, nemmenu u citraru u vodi

VIVO PER TE
VIVO PER TE
1 mese fa

VAI VIA

SILVIO BEVILACQUA
SILVIO BEVILACQUA
1 mese fa

GUARASCIO ORMAI È ALL’ANGOLO… NON VOLUTO PIÙ DA TIFOSI STAMPA E ADDETTI AI LAVORI…. SI È CONVINTO CHE DEVE LASCIARE… MA A NOI FINO A CHE TUTTO NON SUCCEDE, NON DIRANNO MAI NULLA… METTETEVI L’ANIMA IN PACE E STATE TRANQUILLI….

SILVIO BEVILACQUA
SILVIO BEVILACQUA
1 mese fa

TUTTO QUESTO SILENZIO È DOVUTO AL FATTO CHE NUOVA PROPRIETÀ E VECCHIA STANNO TRATTANDO PER LA CESSIONE…. ALLA STAMPA E A NOI TIFOSI NON DIRANNO NULLA FINO A CHE LA COSA NON SI CONCRETIZZA, PER EVITARE PROBLEMI E CHIACCHERE DA GIORNALE…. L’UNICA COSA CERTA È CHE LA NUOVA PROPRIETÀ LA PRIMA COSA CHE FARÀ, E TENTARE IL RIPESCAGGIO IN B…. STATEVI TRANQUILLI…

Pupix
Pupix
1 mese fa

Ripescaggio aru crati….🤣🤣

Costanzo
Costanzo
1 mese fa

Siamo in Lega pro altro che ripescaggio! Se il sig. Guarascio vuole restare, a dispetto di tutti e tutto, iniziasse a prendere un Ds e un allenatore……basta immobilismo!!!

Antonio
Antonio
1 mese fa

Ah si perché il ripescaggio devi tentarlo ???? Se non si iscrive qualcuno ti ripescano , altrimenti no ! C’è poco da fare ! Un dicimu fesserie ! E al momento non c’è alcuna squadra in difficoltà

Costanzo
Costanzo
1 mese fa

Aspetta e spera…… Guarascio purtroppo non venderà mai!

VIVO PER TE
VIVO PER TE
1 mese fa

Facciamo meno gli abbottonati e se ci sono notizie vere e concrete diciamole
È un momento duro per tutti

Glildo
Glildo
1 mese fa

I conti si fanno alla fine i conti si fanno alla fine e alla fine fa sta Min……..hia Nasone ciuccio presuntuoso

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
1 mese fa

non entro nel merito delle scelte tattiche ma :
1) non sa sfruttare i 5 cambi che costituiscono una opportunità per cambiare in corsa una gara
2) ha accettato ed esaltato un organico mediocre mettendo in conto il rischio retrocessione
3) ha fatto fare i pappici come si suol dire ai ragazzi in panchina salvo poi gettarli nella mischia senza un normale periodo di crescita
4) pensava di essere Guardiola e solo l’ultima giornata si è scoperto Conte con un po’di adrenalina
5)un allenatore che potrà farsi ripartendo dalla C senza presunzione.

Nik66
Nik66
1 mese fa

Il difetto peggiore è la testardaggine..ha preteso giocare con 2 soli centrocampisti sino alla fine, quando oramai era chiaro a tutti che lo schema adottato era totalmente deficitario e faceva acqua da tutte le parti….pretendere di fare impostare il gioco ai difensori quando hai giocatori come Tiritiello che con i piedi non riescono a fare un passaggio semplice a 5 metri è veramente suicida..difendere poi per tutta la partita con 3 attaccanti è ancora peggio….la nostra sfortuna è stata che non abbiamo perso le partite della prima parte del campionato con 3-4 goal di scarto (per come pure meritavamo e… Leggi il resto »

eugenio
eugenio
1 mese fa
Reply to  Nik66

..sono completamente d’accordo …ogni ipotesi tecnica e tattica a posteriori è valida ….purtroppo… commessi volutamente errori macroscopici …resta il fatto che si era programmata una retrocessione e retrocessione è stata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

red blue
red blue
1 mese fa
Reply to  Nik66

tommaso napoli du rende ni sarvava ad uacchi chiusi

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

pe 4 sordi sa fattu minta aru k#####

cicciuzzu
cicciuzzu
1 mese fa

sinni ierra a fanc##### sta kapokkia i mer####

Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
1 mese fa

Occhiuzzi vati rapa na pescheria e vinna sarde guadagneresti di più, fare l’allenatore un ne cosa da tua, della serie risparmia e cumparisci.
P.S. Guarascio vattene.

Piero C
Piero C
1 mese fa

🤡 Guarascio Vattene

PERLA DEL SUD
PERLA DEL SUD
1 mese fa

Troppo aziendalista, troppo cocciuto nelle sue convinzioni, troppo tardivi i suo cambi per cercare di dare una sua impronta alle gare, ha avuto a disposizione il 100% di un campionato, un ‘intera stagione, per salvarci, invano. Non si può quindi dire che non abbia colpe nella retrocessione, anzi. La più grande è aver accettato in silenzio i diktat della società e la squadra strampalata propinatagli dal nostro “meraviglioso” DS.
Aveva fatto qualcosa di grande, non ha saputo dire no e il resto è storia recente.
GUARASCIO VATTENE

Antonio
Antonio
1 mese fa

Per OCCHIUZZI ha delle qualità ! Gli hanno dato una squadra senza centrocampo e senza attacco …. e non ha sfigurato almeno fino a marzo …. poi …

Nik66
Nik66
1 mese fa
Reply to  Antonio

Purtroppo è stata una sua scelta quella di giocare col 3-4-3 che la rosa a disposizione non poteva supportare e sopportare….bastava, secondo me, che giocasse a centrocampo con petrucci, sciaudone e bahouli ed avremmo fatto un altro campionato…

Piero C
Piero C
1 mese fa
Reply to  Antonio

Ancora ad analizzare…..

rob
rob
1 mese fa
Reply to  Antonio

son d accordo fino alla sconfitta del ritorno di brescia per 2 -0 era stata una buona squadra con qualità e personalità, poi davvero ha perso il controllo dello spogliatoio e non l ha più riconquistato . che sia successo non lo so . certo avesse avuto un riviere come terminale e non avesse avuto la sfortuna di perdere petrucci e gerbo nel momento topico staremmo a parlare di un occhiuzzi rivelazione del campionato , così come lo era stato fino alla sconfitta di brescia del ritorno .
vai principe ti rifarai e non ascoltare sto stiriddrari da divano

Massimo
Massimo
1 mese fa

Con tutto il rispetto: ma chi se lo piglia uno sciuoddru di questi.

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti