Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano…

Da Lamezia, quartier generale del proprietario del club rossoblù, trapela una clamorosa indiscrezione: rivorrebbe in panchina Braglia

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. Lo cantava Antonello Venditti in uno dei suoi più grandi successi. Parole che sono tornate in mente a seguito della clamorosa indiscrezione arrivata da Lamezia, dove ha sede il quartiere generale del proprietario del Cosenza calcio. Da un paio di giorni gli sta balenando la pazza idea di riportare in rossoblù Pierino Braglia, reduce dai playoff con l’Avellino.

E l’allenatore toscano è uno che dalle parti del Marulla ha lasciato ricordi bellissimi, incancellabili nonostante l’esonero della passata stagione prima della pandemia. E secondo alcune persone che quotidianamente frequentano il salotto buono di Nicastro, ovvero l’isola pedonale di Corso Giovanni Nicotera, la telefonata all’ex allenatore dei Lupi sarebbe stata fatta.

Ma il cantautore romano, tornando a Venditti, in una strofa di quell’icona della canzone italiana aggiungeva: “Ma amici mai…”. Infatti Braglia e il proprietario del club rossoblù non si sono lasciati per nulla bene, tant’è che c’è stato un contenzioso per vedersi riconosciuto stipendi non pagati. Ma Braglia è rimasto stregato al branco. In cuor suo c’è una grande voglia di riscatto, soprattutto verso quelle persone che lo hanno tradito. Insomma, pare di capire che nonostante tutto sarebbe ben disposto a tornare a riabbracciare il popolo rossoblù, che lo ha amato tanto.

97 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
97 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Siii certo lascia l Avellino per il Cosenza che neanche lo paga😑😑😑

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ma un vinni para vrigogna a pubblicà si notizie farlocche? 🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Tifo Cosenza non si smentisce mai 🤡 l’unica cosa bona è Eleonora a bionda 😁….. però pensandoci bene può darsi che braglia accetta di tornare a Cosenza pe si ricoglia i sordi ca cia ‘ vrusciatu Gargamella 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Arrestatelo …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ancora lo deve pagare….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

GUARASCIO VATTENE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Dua su i cosi … o i ciuati siti vua …. oi i ciuti siti vua e iddru .. gargamella. Chiuditivi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Perdonatemi come fate ad avere ste notizie se Guarascio non parla con i giornalisti di cose più serie e se non abbiamo nemmeno un ds o un dg….?????🤡🤡🤡🤡🤡🤡🤡tra le altre cose in 10 anni di Guarascio non ne avete beccato UNA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Madonna quante minchiate

Pino
Pino
9 giorni fa

Ma come fate a scrivere certe sciocchezze se Braglia per poter avere il docuto contrattuale è dovuto ricorrere al tribunale? Ma peppiaci!! fate i bravi …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ma per piacere con queste notizie che date a casaccio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ma chi vi fumati vua e genuzzu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

E se Braglia fosse stanco dei lupi in genere e volesse cambiare, appunto, genere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Leone sei un acchiappa clic! Escia fora ca t’amu vistu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Valter Leone ne abbiamo giá parlato, stiamo monitorando i giornalisti sulle notizie farlocche che buttano fumo, noi non siamo Occhiuzzi, noi i conti alla fine li facciamo, ora tu dai questa notizia trapelata che per me é pura invenzione ma te la faccio passare se vedo che ci saranno approfondimenti o spiegazioni nel momento in cui dovesse svanire la CLAMOROSA INDISCREZIONE. nel frattempo anche questa la conserviamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ma smettetela di scrivere baggianate.. Tra di loro c’è un contenzioso..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Tra conigli si nasce, chiri capokki di con e senza giaca.. voi di tifo Caccanzaro siete quelli che fate ridere di più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Pennivendoli..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Mha con quale voglia fate sti articoli ridicoli…questo neanche l l’iscrizione alla serie c farà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Vanno boicottati anche questi giornaletti da lecchinsss non solo la società. GIORNALISTA TERRORISTA !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Mamma cumu siti ridicoli… TifoCosenza.it sito bancarella

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Vi facevo seri, ma mi devo ricredere. Come solo potete pensare o scrivere su un ritorno di Braglia, se è dovuto andare in tribunale per le spettanze mai incassate. Da togliere il like.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Io voglio che Guarascio vada a fare in c…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Sono in causa 😅😅😅non facciamo ridere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Chi chiacchiera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Mi sembrano solo fandonie

Piero C
Piero C
9 giorni fa

Chi l’ha visto?

1CF9EFE4-70B6-4154-AEC8-D781B8EFF21A.jpeg
Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
7 giorni fa
Reply to  Piero C

Dio c e ne scansa e libera. Sciuaddru.

Otto da To
Otto da To
9 giorni fa
Reply to  Piero C

Uh! Focu meu chi paura……..

Ugo
Ugo
9 giorni fa

Guarascio programma la D , poi lascia

Ennio
Ennio
9 giorni fa

Ridicolo

Luc
Luc
9 giorni fa

Innominabile munnizzaro, basta . Non hai capito l’antifona:puoi prendere chiunque noi non dimentichiamo e CONTESTAZIONE sempre. A luglio,agosto,settembre,ottobre,novembre,dicembre stc etc ..Cosi ti è più chiaro, munnizzaro di un innominabile. Senti a noi:sparisci e chiuditi nel fortino del bel corso della tua lametia

Tonino
Tonino
9 giorni fa

Barzellette… intanto il miserabile non vuole riscattare nemmeno il giovane Antzoulas…
#guarasciovattene nktm

Vecchio ultra in pensione
Vecchio ultra in pensione
9 giorni fa
Reply to  Tonino

Non lo riscatta sicuramente è un ottimo giocatore lui opta per i corsi…

Socrama
Socrama
9 giorni fa
Reply to  Tonino

Voglia i spinna sordi investendo su un prospetto 0,0
Per chiudere il contenzioso gli sarà venuto in mente di ri-ingaggiare Braglia, solita operazione risparmia e cumparisci e un po’ di fumo negli occhi dei tifosi….Si crida d’essa furbo cumu na vurpa, del resto una….. brillante mente carismatica e lungimirante…….
Siamo alla canna del gas
Credetemi

Massimo
Massimo
9 giorni fa

Le comiche finali.

red blue
red blue
9 giorni fa

GENNJ dove sei? Per favore trovate GENNJ ……. il tuo silenzio ci preoccupa

Socrama
Socrama
9 giorni fa
Reply to  red blue

Ieri sera era in un bar, stava bevendo una (Albino)Leffe per dimenticare🍺🍺

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
9 giorni fa
Reply to  Socrama

😂😂😂

Luiz
Luiz
9 giorni fa

secondo me stai male…ma noi stiamo peggio di te visto che ti leggiamo

Socrama
Socrama
9 giorni fa
Reply to  Luiz

😂😂😂😂😂😂😂😂

Gerry
Gerry
9 giorni fa

Ci manca il ritorno di Trinchera e poi siamo a posto.

Socrama
Socrama
9 giorni fa
Reply to  Gerry

😂😂😂😂😂

Giuseppe
Giuseppe
9 giorni fa

Guarascio pensa che con qualche prestito e un po’ di fortuna potrà rifare i playoff e risalire in B per quella strada. La stessa imbecillagine che lo ha portato a pensare che Occhiuzzi potesse rifare lo stesso miracolo dell’ anno precedente con una squadra da quattro soldi e di scarsissimo livello. I miracoli avvengono solo una volta caro Guarascio. Se non hai 4/5 milioni da investire per costruire una squadra seria con giocatori di proprietà, vendi subito perché nessun tifoso darà un euro alla pezzente Guarascese.

Otto da To
Otto da To
9 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Ma quello I soldi li ha solo che ha un braccio lungo e uno corto. Di soldi ne ha incassati ma servono per tirare su la propria azienda e pagare i propri dipendenti……. e bruttu piducchiusu.

Cicciorb
Cicciorb
9 giorni fa

Chi fine c’amu fatto!

Marco
Marco
9 giorni fa

Guarascio forse non hai capito che te ne devi andare viaaaaaa.

loris
loris
9 giorni fa

E certo, prima li volia vrucia’ i sordi e mo u vo ntra panchina. hahahahahahahaha certo dal personaggio ci si aspetta di tutto,

Costanzo
Costanzo
9 giorni fa

La realtà dei fatti è che il presidente pro tempore, che non ha nessuna intenzione di cedere la società, si è chiuso in un silenzio imbarazzante!!!

eugenio
eugenio
9 giorni fa

…giusto per chiarire…. Braglia e Guarascio avranno parlato si e no tre volte ..in occasione degli auguri di Natale…faceva da tramite Trinchera …mentre nella funzione di piglia e porta c’era il predestinato….

Socrates
Socrates
9 giorni fa

Beh, Braglia è uno specialista in promozioni, se oltre a lui venissero acquistati 11 top player, il giudizio sul lametino cambierebbe un po’, ma di poco, un pelo. Prima deve restituirci la B che ci ha fatto perdere sciaguratamente, e non sarà cosa da poco…….Noi volevamo la A

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
9 giorni fa

parole,parole parole

eugenio
eugenio
9 giorni fa

…chiacchiere…..solo ed esclusivamente chiacchiere….

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
9 giorni fa

Se Vabbè…. Ora pure le fanta notizie mettiamo!!!

Elia dinello
Elia dinello
9 giorni fa

Braglia…non accettare!!!

Tonino di cosenza
Tonino di cosenza
9 giorni fa

Braglia resta dove sei

Cheval
Cheval
9 giorni fa

Che tristezza!!!

Cavallo pazzo
Cavallo pazzo
9 giorni fa
Reply to  Cheval

Fatti una (albino) Leffe che ti passa tutto, subito 🍺🍺

Roberto
Roberto
9 giorni fa

Balle !

Putkin
Putkin
9 giorni fa

Gargamella VATTENE, Gargamella VATTENE, Gargamella VATTENE, Gargamella VATTENE, Gargamella VATTENE, Gargamella VATTENE!!!!

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti