Resta in contatto

Approfondimenti

Roselli: “Tornare al Cosenza? Sarebbe una bella sfida…”

Il tecnico reduce dall’esperienza alla Vibonese: “Al momento non è qualcosa all’ordine del giorno”

Giorgio Roselli, ex allenatore del Cosenza, non proseguirà sulla panchina della Vibonese – che intanto mette nel mirino un altro ex rossoblu, Aniello Parisi – ed è pronto per una nuova sfida. Intervistato da TuttoC.com, Roselli è stato stuzzicato su un possibile ritorno proprio ai Lupi.

“Sarebbe una bella sfida – ha affermato Roselli – ma al momento non è qualcosa all’ordine del giorno. Cosenza è una piazza già di per sé difficile che in questo momento sta vivendo una situazione non semplice dopo la retrocessione”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
10 giorni fa

Nessun calciatore, allenatore o ds serio verrà a Cosenza fin quando ci sarà questa proprietà contestata da una intera città. Solo qualche morto di fame che si accontenta delle elemosine di Guarascio e non ha altre alternative di ingaggio potrebbe accettare. La tifoseria boicotterà la Guarascese fin quando Guarascio non stanzierà 4/5 milioni di euro per un mercato da immediato ritorno in B o non cederà la proprietà a chi ha soldi da investire.

Roberto
Roberto
9 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Non verrà mai nessuno anche con altra proprietà , questo è il vero danno che stiamo facendo al Cosenza ……

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti