Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza-Braglia, i retroscena della telefonata e un paio di giorni per riflettere

Il proprietario del club ha chiamato l’allenatore giovedì, si riaggiorneranno a inizio settimana. Ma questa volta il tecnico pretenderà alcune garanzie

La telefonata sul cellulare di Pierino Braglia è arrivata nella giornata di giovedì 1o giugno. La chiamata è partita dal telefonino del proprietario del Cosenza, il quale dal suo quartier generale di Lamezia ha rotto gli indugi. Sarebbero tre i motivi che lo hanno spinto a fare questo passo. Intanto porgli le scuse per quanto avvenuto nei mesi scorsi e nella passata stagione. Di conseguenza un approccio diretto per cercare di conciliare sulla vertenza economica fatta dall’ex allenatore. Ma il motivo vero della telefonata, che nemmeno Braglia si aspettava, è stato per proporgli la guida tecnica della squadra.

Sembra scontato dire che l’ingaggio di Braglia è anche un tentativo per calmare l’ambiente. Il tecnico toscano ha lasciato un ottimo ricordo, comunque ben voluto dalla maggior parte del popolo rossoblù. Al contrario di quanto invece sta accadendo con il proprietario del club. Mossa strategica? Probabilmente sì. Braglia vuole tornare a Cosenza, soprattutto per la grande stima che nutre nei confronti della tifoseria. Ovviamente questa volta pretenderà garanzie importanti sulla costruzione della squadra e non solo. E siccome non è l’ultimo arrivato, a Braglia piacerebbe conoscere la reazione dell’ambiente a un suo eventuale ritorno in rossoblù.

Intanto il proprietario del Cosenza e lo stesso Braglia si sono dati appuntamento a inizio della prossima settimana. Un paio di giorni per riflettere e soprattutto per capire come verrà strutturata la società. Manca ancora il direttore sportivo, un aspetto sul quale l’allenatore fa molto affidamento. Di certo non ci sarà Trinchera e questo già vuol dire tanto.

97 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
97 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
6 giorni fa

Se accetti l eventuale incarico mister fallo inginocchiare pubblicamente per chiederti scusa a ssu riscignualu senza pudore poi come fa notare l amico otto da to fagli cacciare la pila prima per calciatori competenti. Atrimenti ritorna quando lui non ci sara piu

carlo
carlo
6 giorni fa

roma m…..a

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  carlo

Allura tu si dda lazio e nno da guarascese.
Signu da roma o du cusenza sventura?

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
6 giorni fa

Farai tante belle cose con noi e senza di lui

carlo
carlo
6 giorni fa

in ginocchio tu

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  carlo

Cchi de ti vruscia? Inchinati

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
6 giorni fa

Braglia non meriti questo presidente

Emilio
Emilio
6 giorni fa

Non ho nulla contro mister Braglia, anzi! Ma la mossa puzza di opportunismo guarascesco. Braglia allenatore e Occhiuzzi secondo (l’’ormai ex predestinato non è stato ancora esonerato) è una situazione che risolverebbe al sequestratore del Cosenza Calcio due contenziosi in un colpo solo. E in più metterebbe la squadra in mano a uno staff tecnico in passato accondiscendente con le (non) scelte di Guarascio.
In altre parole: fumo negli occhi con una mossa che non farebbe altro che replicare scenari già visti.
Ma, al momento, sono solo parole.
Non abbassiamo la guardia!

Otto da To
Otto da To
6 giorni fa

Braglia Pierino, se ti va di ritornare a Cosenza dove di sicuro troverai tutta la città sportiva ad accoglierti a braccia aperte. Prima di tutto devi pretendere dal mister Guarascio che metta sul tavolo almeno 3 milioni i di euro per acquistare qualche giocatore di proprietà e non prestiti fasulli come quelli di gennaio us. Solo così ti conviene venire. I soldini ci sono ma Guarascio non ne vuol sentire di spendere soldi. È un presidente di scarso valore che si è sempre interessato poco della squadra ma solo di intascare i soldini. Buon ritorno se ti farai rispettare altrimenti… Leggi il resto »

G.E.indegno di questo pubblico
G.E.indegno di questo pubblico
6 giorni fa

Braglia o non Braglia,guarascio vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Quante panzane………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Secondo me viene solo se u paga prima e ci fa na squadra decente in tempi decenti… Altrimenti su tutti ciotariaddri!!

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
6 giorni fa

magari Braglia ma non è vero

francolino
francolino
6 giorni fa

se braglia accetta è na munnizza pure lui!!!

carlo
carlo
6 giorni fa
Reply to  francolino

e tu ti si guardatu

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  carlo

Va ti consegna ntra na caserma e ffatti chiuda ntra nu spiziu

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  carlo

Ma si dda bbanda i gnnjcieddru u ciuato fricat i ca?

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  carlo

Picchi tu u fa di solito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Notizia fatta uscire apposta da Guarascio per cercare di smorzare la protesta dei Tifosi… GUARASCIO VATTENE

Francesco
Francesco
6 giorni fa

Braglia è il benvenuto….ma anche noi vogliamo garanzie su squadra e programmazione. Non è Gargamella il problema ma il suo modo di fare da dilettante allo sbaraglio. Il Cosenza e i suoi tifosi meritano rispetto!

Luigi
Luigi
6 giorni fa

CON BRAGLIA SERIE D ASSICURATA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Pierino la peste . Per me è un bravo allenatore, indipendentemente da ciò che avverrà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

VATTENE🤮

salvatoresalvatore
salvatoresalvatore
7 giorni fa

Braglia =Roselli un calcio antico che solo in C puo’ essere redditizio,ma spettacolo meno di zero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ridicoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ma come si fa🙃🙃🙃🙃🙃

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Braglia è da 1 anno che dichiara che dopo Avellino si sarebbe ritirato . Perciò sta “notizia” vale ZERO . Ma giustamente ancuna strunzata l hannu puru i scriva. ….

Massimiliano
Massimiliano
7 giorni fa

Mai più allo stadio con Guarascio presidente.

carlo
carlo
6 giorni fa
Reply to  Massimiliano

chi minni frica

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  carlo

Infatti. Cchi tinni frica aattia ciotari?

Special One
Special One
7 giorni fa

Vorrei sapere dal sig. Walter Leone, da chi ha avuto questa fantomatica notizia…si vede che non avete un caxxx da scrivere…in ogni caso Gargamella non è più gradito alla piazza…solo uno stupido può accettare un incarico con questa situazione, e Braglia credo non lo sia…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Innanzitutto si fa paga ‘ in anticipo e tutto…..😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Pe mie po veni puru Conte ma su un si ni va Gargamella facimu a fine nostra

IULIUS
IULIUS
7 giorni fa

Sono pochi i mister specializzati in promozioni. La mossa del lametino è interessante, stavolta. C’è un però o se preferite un se, o un ma, fate voi. E cioè, non basta riportare Braglia a Cosenza per fare pace con l’ambiente. I tifosi non sono stupidi. Ragion per cui o viene detto a chiare lettere che si ingaggia Braglia per ritornare in B o prenderlo per prenderlo, con intenti ingannatori sarebbe una mossa fine a se stessa, anzi, altamente controproducente. Ovvio che all’ingaggio di Braglia e alla dichiarazione di voler riconquistare subito la B fatta CHIARAMENTE e senza infingimenti, dovrà seguire… Leggi il resto »

Giulio
Giulio
6 giorni fa
Reply to  IULIUS

Se prendi braglia non è certamente per salvarti

IULIUS
IULIUS
6 giorni fa
Reply to  Giulio

Non basta, caro amico. Ci vuole un impegno solenne verso città e tifoseria, come fece in passato un altro presidente. Poi, che si raggiunga o meno l’obiettivo è altra storia. L’importante è dirlo apertamente e provarci seriamente allestendo una squadra forte. Tanto basta

IULIUS
IULIUS
6 giorni fa
Reply to  IULIUS

Aggiungo che se il ragionamento è prendo Braglia così da un lato risolvo una pendenza e dall’altro do lo zuccherino ai tifosi, siamo completamente fuori strada. Furbate del genere avrebbero vita breve. Bisogna essere intelligenti, non furbi. E un aspetto della mossa intelligente è fare le cose seriamente, non per ingannare il prossimo. Questa politica del vedere le cose a breve, sotto il naso, anziché a lunga gittata, è una politica fallimentare e di basso profilo. Qui c’è solo da rimboccarsi le maniche e fare le cose per bene. Fossi io un presidente, mi farei prima la domanda se ho… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

GUARASCIO VATTENE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Una buona massa di marketing, nulla di più. Se Braglia dovesse accettare perderà la stima di molti tifosi del Cosenza Calcio e sarà solo l’ennesimo “lecchino” del Presidentissimo. La palla poi passerà a noi tifosi, continueremo a contestarlo ad oltranza o ci faremo imbrogliare da questo soggetto, ca forse è convinto ca simu stupidi?

Se Braglia invece dovesse scavallarlo e lo spero vivamente, a Guarascio li rimana sulu ancunu ruvinatu o a madonna i Medjugorje.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Lo avrà telefonato per chiedere lo sconto sugli arretrati ! Non c’è mai fine al peggio! Sei Ridicolo Gargame’

Giulio
Giulio
7 giorni fa

In serie C , sono d’accordissimo in serie B un po’ meno …

Gluca
Gluca
7 giorni fa

Forza Piero BRAGLIA ritorna COSENZA È STRAVINciamo il campionato. Lupi lupi lupi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Guarascio vattene

Paolo
Paolo
7 giorni fa

Fra poco arriverà pure Trinchetto, visto che non ha trovato club.
Sciuaddru.
😨

Tonino di cosenza
Tonino di cosenza
7 giorni fa

GUARASCIO VATTENE

carlo
carlo
6 giorni fa

vattene tu

Xanax
Xanax
7 giorni fa

Gargame’…..si nu furbacchione. La piazza continuerà a contestare! VATTENE

carlo
carlo
6 giorni fa
Reply to  Xanax

vattene tu

giulio
giulio
7 giorni fa

Secondo me il Braglia in questione si chiama Tommasino…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Vade retro Satana! Ancora questo #rimbambito di Braglia! Mandato via a calci nel sedere dopo che aveva portato il Cosenza al penultimo posto in classifica ed aver avuto mezzo spogliatoio contro!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Non penso proprio che voglia avere a che fare con il proprietario clown e con gentaglia come il capitANO che l’ha fatto fuori con l’aiuto del predestinasca e compagnia cantante

Lorenzo
Lorenzo
7 giorni fa

Poveri falliti di cosentini basta un nome e cambiate tutto gargamella vi ha stampato e gioca con sti quattro qcqqcaraca mutiiiiiiiiiii

Rossoblu75
Rossoblu75
6 giorni fa
Reply to  Lorenzo

Eh pastore
Eh Cozzolaro
Dieci partite perse ai play-off di C
Con cu esta esta
Serie beeeeeeeeeeeeeeeee
Eh capraro

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
6 giorni fa
Reply to  Lorenzo

Bevi Leffe…. È tutto passa… By albino

Reny
Reny
7 giorni fa
Reply to  Lorenzo

Albinoleffe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Mr sei un grande ma con costui non c’entri nulla… Ti ho criticato ma sei estremamente leale e con questo personaggio non puoi accettare Cosenza.

Lupo50
Lupo50
7 giorni fa

Non venire Pieri’, non mischiarti cu munnizzaru…..

Rob
Rob
7 giorni fa

Braglia TUTTA Cosenza ti aspetta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

La Società (cioè Guarascio) dovrebbe uscire con un GRANDE RILANCIO oltre che con l’allenatore, con un DS di grossa caratura e un parco giocatori di primo livello; in poche parole investire: impossibile con Guarascio perciò se 2+2 fa 4……

Antonello
Antonello
7 giorni fa

Io sarei felicissimo di un ritorno di braglia a cosenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Lo fanno apposta per distogliere l’attenzione sul main problem: munnizzaro vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Esco dalla pagina
Non condivido che si parli di discorsi tecnici in questi momenti così tesi
Ci sono cose più importanti
Adios

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Caro Mister lascia stare non ti accostare più a questo personaggio. Cosenza ti vuole bene 🐺

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ecco devo cancellarmi anche da questo sito…. avevo dimenticato 🤦

Carmelo
Carmelo
7 giorni fa

Braglia resta sempre una garanzia infatti conosce bene l’ambiente e prima di accettare valuterà bene il progetto .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Che schifo…. si nu ‘zinzulu’ Gargame’

Franco
Franco
7 giorni fa

Braglia non ti fare fregare da questo truffatore!!! È una scelta pensata solo per calmare la contestazione…che non smetterà mai fin quando questo indegno rimarrà a cs…

Gianpaolo Oliverio
Gianpaolo Oliverio
7 giorni fa

A me sinceramente sembra strano, molto strano che Braglia possa tornare a Cosenza(in particolare dopo le recenti divergenze con il Presidente). I Cicli finiscono e non sempre i ritorni hanno riscontri positivi e fossi in Braglia non accetterei perché rischierebbe di cancellare molti bei ricordi qui a Cosenza

MUSSOLINI ✋
MUSSOLINI ✋
7 giorni fa

D’accordo con te

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Impossibile.. C’è pure un contenzioso..

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti