Resta in contatto

News

Non solo Trotta, l’Avellino punta un altro ex Cosenza: Jeremy Mbakogu

L’attaccante, approdato in rossoblu a gennaio, ha giocato appena 81 minuti con i Lupi

L’Avellino avrebbe messo nel mirino, dopo Marcello Trotta, un altro ex attaccante del Cosenza che però, approdato nella sessione invernale di mercato in rossoblu, non è riuscito a incidere sul girone di ritorno dei Lupi.

Come riportato da tuttoavellino.it, gli irpini starebbero valutando Jeremy Mbakogu. Il nigeriano al Cosenza è sceso in campo in appena sei occasioni, per un totale di 81 minuti giocati. Resta il calcio di rigore guadagnato nel finale del derby con la Reggina e trasformato da Carretta per 2-2 finale.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola falla
Nicola falla
1 mese fa

Ci manca solo che come libero prendono Calcagni e hanno fatto la famiglia Addams

eugenio
eugenio
1 mese fa

..il controllo di Jeremy di esterno sx. in foto è perfetto (anche la posizione del corpo ed in particolare delle braccia) ….da fermo… i problemi cominciano quando inizia a muoversi…..

eugenio
eugenio
1 mese fa

…magari a madonna…avremmo già un primo verdetto …avellino o retrocesso o al max ai play out….statisticamente prima o poi un gol lo devono fare….

Gianpaolo
Gianpaolo
1 mese fa

All’Avellino mancano solo Vera e Kone così hanno in squadra quasi la flop 11 Cosentina degli ultimi 3 anni (ricordo che hanno anche Maniero)

Tonyakka
Tonyakka
1 mese fa
Reply to  Gianpaolo

Giocatori di una scarsità penosa Se guardi loro sicuro prendi il Maloox

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News