Resta in contatto

News

Cosenza, Zaffaroni: “Ascoli cinico, abbiamo fatto un’ottima gara”

Il tecnico rossoblu: “È stato un match equilibrato, ora recuperiamo le energie per venerdì”

Marco Zaffaroni, tecnico del Cosenza, ha analizzato così la sconfitta di misura di Ascoli all’esordio in campionato: “Avevamo un obiettivo chiaro, quello che ho detto anche prima della partita. Fare una gara di questo tipo, metterci tutto quello che avevamo in rapporto a quelli che siamo. E i ragazzi da questo punto di vista sono stati bravi, loro hanno avuto una parte iniziale di predominio, poi la partita si è equilibrata. Una gara combattuta come lo sono tutte, giocata anche bene da parte nostra. La differenza la fanno la giocata, la qualità. Da quel punto di vista loro sono stati molto cinici. Dopo il loro gol a fine primo tempo abbiamo avuto un paio di occasioni clamorose e in avvio di ripresa abbiamo avuto delle opportunità per pareggiare la gara. Nel computo generale abbiamo fatto un’ottima gara”.

“Ovviamente abbiamo una costruzione un po’ più lunga, difficoltosa. Lasciamo qualcosa che dobbiamo cercare di recuperare nel breve periodo. Ma abbiamo fatto la gara che dovevamo fare e sono soddisfatto”.

“Sappiamo che abbiamo del tempo da recuperare, lo dobbiamo fare alla svelta ma per i ragazzi è un grande stimolo e hanno risposto bene. Dobbiamo crescere con questo gruppo e inserire quella qualità che faccia si che queste gare equilibrate pendano dalla nostra parte”.

“Di tempo ce n’è poco, dobbiamo recuperare energie, molti di questi ragazzi non avevano fatto neanche un’amichevole. In campo però non si è notato. Dobbiamo recuperare le energie per venerdì, dove metteremo tutto quello che abbiamo, secondo me siamo sulla strada giusta”. 

 

64 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News