Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, ecco perché Goretti è entusiasta del nuovo attacco

Il direttore sportivo spiega le sue scelte: “Il bomber esperto? Mi fido di quelli che abbiamo preso e ho grande fiducia in Gori. Negli utlimi tre anni di B…”

In tutto 21 volti nuovi portati al Cosenza dal direttore sportivo Goretti. Un calcio mercato giudicato positivamente in larghissima maggioranza anche se da più parti si è registrata un po’ di insoddisfazione sull’attacco. “In tanti chiedono perché non abbiamo preso l’attaccante da doppia cifra. Intanto – ha detto il diesse rossoblù – in Serie B di calciatori con queste caratteristiche ce ne sono sette, otto al massimo. E quelli sono i primi a trovare squadra per la stagione successiva. E comunque parliamo di calciatori che non sono alla nostra portata”.

Goretti risponde anche a chi avrebbe voluto un attaccante esperto, cosiddetto di categoria. “Mi sono studiato a fondo gli ultimi campionati del Cosenza in Serie B. Intanto la migliore coppia d’attacco è stata TutinoOkereke, due giovani. Lo stesso Tutino al debutto in Serie B ha chiuso in doppia cifra. Pure Rivière che veniva da stagioni non esaltanti. Lo scorso anno il calciatore che ha segnato più gol è stato Gliozzi, un altro esordiente in questo campionato. Evidentemente Cosenza per tradizione ha capacità di fare esplodere gli attaccanti”.

Il direttore sportivo dei Lupi ha parlato degli attaccanti messi a disposizione di Zaffaroni. “Abbiamo 5 attaccanti forti, io sono molto contento. Ho grande fiducia in Gori, un ragazzo che potrebbe esplodere. Millico credo sia venuto nell’ambiente giusto e Kristoffersen mi ha colpito dopo averlo visto due volte durante gli allenamenti della Salernitana e nell’amichevole con il Gubbio”.

Subscribe
Notificami
guest

55 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo due giorni di riposo seguiti alla vittoria in casa della Reggiana, i Lupi hanno...
Dopo l'anticipo di venerdì sera si aggiorna ulteriormente il dato sui legni colpiti dai rossoblù...
Prestazione maiuscola per l'ex centrocampista del Benevento al Mapei Stadium. Viali è pronto ad affidargli...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza