Resta in contatto

News

Cosenza, rossoblù in campo contro la violenza sulle donne

Durante la gara contro il Frosinone i calciatori hanno indossato una maglia a sostegno del Centro “Roberta Lanzino”

Il Cosenza per il sociale. Non è la prima volta che il club di Via degli Stadi accetta di partecipare ad iniziative del genere. Infatti prima della partita di sabato pomeriggio contro il Frosinone i calciatori della squadra rossoblù hanno indossato una t-shirt bianca con su slogan “Siamo tutti coinvolti – Stop alla violenza sulle donne”.

L’iniziativa è stata lanciata dal Centro Antiviolenza “Roberta Lanzino” di Rende per promuovere la nuova campagna di sensibilizzazione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News