Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ultime ore di riflessione sulla scelta dell’allenatore

A inizio settimana nuovo contatto fra il direttore sportivo Gemmi e l’allenatore Bisoli. L’ottimismo trapelato dopo l’incontro di venerdì somiglia molto a quello manifestato con Goretti…

Pierpaolo Bisoli e il Cosenza ancora assieme? Sembrerebbe proprio di  sì. Ultime ore di riflessione prima dell’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare a inizio della prossima settimana. Questo è quanto fanno trapelare da Via degli Stadi. Ventate di ottimismo vien da dire, dopo il primo contatto con il direttore sportivo Roberto Gemmi. Sensazioni positive che somigliano molto a quelle emerse dopo l’incontro con Roberto Goretti in quel giovedì 26 maggio. Se hanno lo stesso peso, le sensazioni positive appunto, sappiamo tutto com’è finita con il d.s. perugino…

Certo, pare di capire che non ci sia accordo totale altrimenti, va da sé, la riconferma sarebbe stata già ufficializzata. Evidentemente ci sono argomenti sui quali ci sarà da discutere ancora. Motivo per il quale Gemmi e Bisoli si rivedranno presto. La sensazione è che all’ottimismo emerso nell’immediatezza del primo incontro fanno da contraltare le indiscrezioni che arrivano sia dalle persone vicine all’allenatore sia da quelle vicine al presidente.

Comunque il presidente Guarascio e il direttore sportivo Gemmi si sono detti che nella prossima settimana il Cosenza dovrà avere il nuovo allenatore. L’opzione Bisoli rimane quella più concreta. Sullo sfondo un paio di opzioni, quella più intrigante porta a Luca D’Angelo un allenatore che nelle prossime ore potrebbe ricevere il ben servito dalla proprietà del Pisa. E in quel caso il nuovo diesse rossoblù un tentativo potrebbe anche farlo. Nonostante le difficoltà di una trattativa che non sarebbe per nulla semplice.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti