Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Aldo & Marco Show! Il Cosenza ribalta il Modena, 2-1 e testa della classifica!

Florenzi e Brescianini confezionano due bei gol che portano i tre punti per i Lupi, in vetta con il Frosinone

Con un ottimo secondo tempo, il Cosenza ribalta il Modena che aveva chiuso in vantaggio la prima frazione, batte 2-1 i gialloblu e si porta dopo due giornate in vetta alla classifica della Serie B, a punteggio pieno in compagnia del Frosinone.

I Lupi provano subito a cambiare marcia usciti dagli spogliatoi, sebbene Tremolada metta paura al “Marulla” con un sinistro da oltre 40 metri che esce non di molto. Dopo circa un quarto d’ora infruttuoso, mister Dionigi lancia Brescianini e Gozzi, che fanno ulteriormente cambiare passo al Cosenza. Al 67° Florenzi spacca in due la gara: discesa centrale e destro angolato che non lascia scampo a Gagno. Primo gol tra i professionisti per il centrocampista sardo. I rossoblu ci credono e continuano a spingere, fino all’80°, quando Brescianini sfonda centralmente coadiuvato da Butic e con il destro segna, ribaltando il punteggio. Il Modena abbozza una reazione che però si traduce in un sinistro debole di Diaw e poco altro. Il Cosenza tiene botta e al triplice fischio può festeggiare.

Nel finale, dopo la rete di Brescianini, il Cosenza avrebbe potuto gestire meglio palla e qualche contropiede, che poteva essere sfruttato meglio per provare a chiudere i giochi. Parallelamente i rossoblu, completata la rimonta, negli ultimi venti metri hanno rischiato ben poco, restando concentrati fino al triplice fischio.

Settimana da capolista con il Frosinone quindi per il Cosenza, che domenica prossima andrà in trasferta a Parma.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti