Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza, allenamento sotto la pioggia: due gli assenti

Seduta mattutina per i rossoblù sul terreno del Centro sportivo Real Cosenza in vista della partita con il Como in programma venerdì sera allo stadio Marulla

La pioggia battente ha accompagnato la seduta di allenamento del lunedì mattina del Cosenza. La squadra si è ritrovata sul terreno del Centro sportivo Real Cosenza per proseguire la preparazione in vista della partita con il Como. I Lupi scenderanno in campo venerdì sera, 30 settembre, per l’anticipo della 7ª giornata del campionato di Serie B 2022-2023. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 20.30.

Sta bene il centrocampista Voca dopo la botta al ginocchio rimediata durante l’amichevole con la Primavera. Ancora fermi Vaisanen e ovviamente Florenzi. Unici due assenti alla seduta. Per quanto riguarda il difensore centrale finlandese si spera di averlo a disposizione sabato 8 ottobre nel derby con la Reggina: i prossimi giorni daranno qualche indicazione in più.

Per il giovane centrocampista invece i tempi saranno molto più lunghi: ai 20 giorni di riposo, comunicati dal club il 23 settembre scorso, seguirà la riabilitazione. La seconda fase di recupero prevede almeno altri venti giorni, per cui si arriverebbe a fine ottobre. Conti alla mano nella ipotesi più ottimistica Florenzi potrebbe rientrare sabato 5 novembre per Pisa-Cosenza, altrimenti si potrebbe scivolare alla settimana successiva per la partita in programma al Marulla con il Palermo.

Anche domani, martedì 27 settembre, la seduta di allenamento è in programma al mattino.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti