Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza, si sonda il mercato degli svincolati: ecco i nomi

Sabato il Palermo ma dopo la sosta ci saranno da giocare ancora altre 6 partite e la squadra ha urgente necessità di essere rinforzata con calciatori di esperienza e di categoria

Che il Cosenza vada rinforzato lo ha ammesso anche il direttore sportivo Roberto Gemmi dopo la sconfitta al Marulla con il Frosinone. Il k.o. che è costata la panchina a Davide Dionigi. L’arrivo di William Viali al momento non ha invertito la rotta, anche perché il tempo a disposizione è stato poco. Quella appena cominciata è la prima settimana completa che l’allenatore avrà a disposizione per preparare la prossima partita. Che sarà con il Palermo allo stadio Marulla, sabato prossimo, 12 novembre, alle ore 14.

I rinforzi, si diceva. Intanto dopo il match con i rosanero ci sarà la sosta e prima che si apra il mercato di gennaio ci saranno da giocare altre 6 partite. Per cui pare che ci sia l’orientamento a pescare nel mercato dei disoccupati. Al momento sulla difesa con un portiere e un terzino sinistro. E poi a centrocampo. La lista della spesa sarebbe già stata consegnata al patron del club.

L’esperienza di Federico Marchetti, 40 anni da compiere il prossimo 7 febbraio: potrebbe sopperire alle evidenti lacune emerse con Matosevic e Marson e allo stesso tempo aiutarli a crescere in prospettiva futura. Il terzino sinistro individuato tra gli svincolati potrebbe essere Marvin Romeo Zeegelaar, olandese che lo scorso 12 agosto ha compiuto 32 anni e nelle ultime 4 stagioni ha indossato la maglia dell’Udinese. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione sarebbe stato sondato anche Riccardo Fiamozzi, 29 anni compiuti lo scorso 18 maggio (ultimi tre campionati all’Empoli). Ha prevalentemente giocato da terzino destro ma spesso è stato utilizzato anche sulla corsia mancina.

Infine il centrocampo. Tra gli svincolati spicca il nome di Antonio Junior Vacca (foto) le ultime tre stagioni al Venezia. Il calciatore, 32 anni compiuti lo scorso 13 maggio, porterebbe esperienza e tanto carattere caratteristica, quest’ultima, decisamente carente nel gruppo rossoblù.

154 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

154 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti