Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza primo per punti conquistati dopo essere andato in svantaggio

In questa particolare classifica i Lupi guidano con 8 punti, i rossoblu sono andati sotto in 11 gare su 13 disputate

Un dato abbastanza negativo ma anche un contraltare positivo emerge da un’analisi statistica fatta dai colleghi di PianetaSerieB.it. Il Cosenza infatti è primo in una particolare classifica: quella dei punti conquistati dopo essere andati in svantaggio.

I Lupi infatti “conducono” con 8 punti, ottenuti nelle 11 gare – su 13 totali fin qui disputate – nelle quali hanno incassato gol prima di riuscire a segnare. Con i rossoblu a 8 punti anche il Venezia, andato “sotto” 12 volte. Nello specifico il Cosenza ha conquistato in rimonta due vittorie e due pareggi. I successi sono arrivati con Modena e Palermo, rispettivamente per 2-1 e 3-2, dopo che l’avversario aveva segnato, mentre i pareggi con Ternana e Sudtirol, entrambi per 1-1.

Solo nelle gare vinte con Benevento e Como il Cosenza ha segnato per primo. Per i Lupi inoltre fin qui non si registrano 0-0, in ogni gara disputata o il Cosenza o l’altra squadra in campo ha realizzato almeno un gol.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti