Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Viali nel post partita: “Continuo a lavorare e provare a dare una scossa”

Dopo esser stato travolto dalla formazione lariani l’allenatore del Cosenza ha parlato dopo la gara del Sinigaglia: “Mi ha fatto arrabbiare aver preso il gol ad inizio secondo tempo”

Nonostante la pesante sconfitta rimediata al Sinigaglia di Como nel post gara il tecnico dei rossoblu William Viali ha analizzato la gara nella consueta conferenza post partita. Queste le parole del tecnico dei rossoblu: “Mi ha fatto arrabbiare aver preso il gol ad inizio secondo tempo. Questo ha facilitato il tutto al Como. Noi siamo partiti bene ma poi ci siamo disuniti. Non accetto un atteggiamento così a inizio ripresa, questo rimprovero ai miei ragazzi. Ora pensiamo al derby con la Reggina, la classifica è ancora raggiungibile. Io continuo a lavorare e provare a dare una scossa.

L’allenatore poi ha parlato del croato Ivan Delic, schierato a sorpresa nell’undici titolare: “Arriva da un altro campionato, servirà tempo per ambientarsi”. Adesso testa alla sfida di martedì sera contro la Reggina: “Dobbiamo cercare di ritrovarci soprattutto a livello psicologico. La Reggina ha grandi qualità, ma dobbiamo lavorare per metterli in difficoltà”.

192 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

192 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Marulla in primis, naturalmente, ma io voglio fare anche i nomi di Ugo Napolitano, Giacomo Zunico, Angelo Aimo, Michele Padovano, Oberdan Biagioni,..."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Todeschini.Perdevamo 3/4/5 a 0 e lui era contento dei suoi ragazzi.🤣🤣🤣🤣🤣🤣"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "DOMANI FORZA LUPI. Stringiamoci attorno alla squadra e alla dirigenza. Bando alle Polemiche Lupi ALÈ"

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti