Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Chapeau, Cosenza! A Frosinone 1-0 firmato Brescianini

Un’altra vittoria dei Lupi firmata dal centrocampista, ma stavolta in casa della capolista. Il successo in trasferta mancava da 7 mesi

Una gara incredibile quella di Frosinone, che vede il Cosenza trionfare per 0-1 grazie a una strepitosa rete di Marco Brescianini nel finale di gara. A inizio ripresa il Frosinone prova a dare una spallata alla gara, ma senza troppa convinzione. I Lupi resistono all’urto e continuano a fare la loro gara, accorta ma senza disdegnare tentativi in contropiede.

Su uno di questi Nasti va in gol, giustamente annullato per fuorigioco. Il Frosinone continua ad attaccare ma senza convinzione, il Cosenza ne approfitta. Finotto, subentrato bene così come Delic, va due volte vicino al gol. Il recupero è lungo, i rossoblu ci credono. Calò inventa un gran lancio per Delic che punta Lucioni, scarica per Finotto, intelligente appoggio per Brescianini che fa la magia: sinistro a giro dai venti metri e palla nell’angolino, Turati può solo guardare. Al triplice fischio esplode la panchina del Cosenza e i mille tifosi al seguito.

Il Cosenza chiude questa fase del torneo nel migliore dei modi, con uno sprint che può risultare importante in ottica salvezza. I Lupi salgono a 32 punti, +3 sulla retrocessione diretta, -3 dalla salvezza diretta, considerando il bottino del Cittadella e non quello del Perugia, che deve recuperare una gara.

Adesso una sosta per ricaricare le energie e presentarsi nel migliore dei modi ai blocchi di partenza del rush finale. Si torna in campo contro il Pisa allo stadio “Marulla” sabato 1° aprile.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Marulla in primis, naturalmente, ma io voglio fare anche i nomi di Ugo Napolitano, Giacomo Zunico, Angelo Aimo, Michele Padovano, Oberdan Biagioni,..."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Todeschini.Perdevamo 3/4/5 a 0 e lui era contento dei suoi ragazzi.🤣🤣🤣🤣🤣🤣"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "DOMANI FORZA LUPI. Stringiamoci attorno alla squadra e alla dirigenza. Bando alle Polemiche Lupi ALÈ"

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti