Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Cosenza, stasera il raduno ma ancora nessun volto nuovo

Stenta a decollare il mercato dei rossoblù che rischiano di cominciare il ritiro di Assisi con tanti punti interrogativi soprattutto a centrocampo e in attacco. Tranne se nelle prossime ore…

Primo atto ufficiale del Cosenza 2023-2024: in serata raduno in un noto albergo di Rende. Al momento soltanto vecchi calciatori, considerato che non ci sarà nessun volto nuovo. A parte, ovviamente, i rientri dai prestiti che si annunciano di passaggio da queste parti. Evidentemente stenta a decollare il mercato con Fabio Caserta che rischia di cominciare il ritiro di Assisi con tanti punti interrogativi.

Centrocampo e attacco i due reparti che necessitano di inserimenti. In quello che l’allenatore ritiene il reparto più importante, l’anima della squadra al momento ci sono due soli calciatori Voca e Calò, oltre al giovane Prestianni destinato a essere dato in prestito. Infatti Florenzi dopo l’intervento al ginocchio non è ancora pronto e dalle prime indiscrezioni raccolte salterà il ritiro.

E poi l’attacco. Al momento ci sono D’Urso, Finotto, Zilli, Arioli e Pandolfi rientrato dalla Juve Stabia. A parte D’Urso che Caserta vorrebbe edere all’opera sia nel tridente, sia nel 4-3-1-2 oppure il 4-2-3-1, tutti gli altri sono in uscita. Zilli e Arioli andranno a frasi le ossa in Serie C, per Pandolfi ci sono delle richieste da definire il futuro di Finotto nonostante abbia un altro anno di contratto.

Tranne se nelle prossime ore da Via degli Stadi si scatenerà l’inferno, al momento si ricomincia con le… vecchie abitudini.

Subscribe
Notificami
guest

33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I Lupi, con il fischietto laziale, per due volte in questa stagione sono andati in...
Allenamento mattutino con Caserta che lavora alla sostituzione dello squalificato Venturi e si porta dietro...
Il noto quotidiano torinese pone l'attenzione sulla rinascita in rossoblu del mancino lanciato in bianconero...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza