Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, Caserta: “Quando si prende gol non bisogna perdere la testa”

Il tecnico rossoblu al termine della gara: “Credo che sia stato un buon primo tempo, mentre nel secondo ci sono cose da rivedere”

Fabio Caserta, allenatore del Cosenza, al termine del 2-2 con il Sudtirol, ha dichiarato: “Ho tolto Marras e Venturi perché temevo per entrambi la seconda ammonizione. Ho preferito non rischiare. Avevamo la partita sotto controllo, purtroppo quando prendiamo gol andiamo in difficoltà. Guardo molto i lati positivi, come la voglia della squadra di lottare fino alla fine e crederci. Sono contento per i ragazzi, sicuramente c’è tanto da lavorare e migliorare. 

Bisogna migliorare sia in fase difensiva che in fase offensiva, come sulle seconde palle, sulle quali nel primo tempo abbiamo fatto fatica. Credo che comunque sia stato un buon primo tempo, mentre nel secondo ci sono cose da rivedere. Abbiamo concesso tanto e ci sono stati dei cali che non devono esserci. 

L’errore di Fontanarosa è stato di lettura, non doveva fare quell’intervento in quella zona di campo. Ma dopo quell’errore ha fatto bene. Cimino ha fatto benissimo. I cambi spesso e volentieri sono fondamentali. Anche Canotto e Mazzocchi hanno fatto bene. 

A mio avviso comunque abbiamo fatto bene, dovevamo alzare di più i ritmi. Mi piace un Cosenza offensivo, ma sempre considerando gli altri. Non potevamo andare in pressing alto, perché il Sudtirol cerca subito gli attaccanti. Infatti quando lo abbiamo fatto è arrivato il loro gol. Quando subisci una rete non devi perdere la testa, su questo dobbiamo lavorare tanto. 

Siamo una squadra che deve lottare su ogni palla, non ci possiamo permettere di giocare con tacco e punta”. 

 

Subscribe
Notificami
guest

152 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo due giorni di riposo seguiti alla vittoria in casa della Reggiana, i Lupi hanno...
Il calciatore ha realizzato un altro passaggio vincente a Reggio Emilia, meglio di lui solo...
Dopo l'anticipo di venerdì sera si aggiorna ulteriormente il dato sui legni colpiti dai rossoblù...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza