Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, il discorso letto da Guarascio per il 110° compleanno

"Dieci anni fa, con orgoglio, chiudevamo un secolo di storia per iniziarne uno nuovo. Possiamo dire che il meglio deve ancora venire! Forza Lupi!"

Il presidente Eugenio Guarascio, durante i festeggiamenti per i 110 anni di storia del Cosenza, ha parlato con commozione alla gente del Marulla. Ringraziando le autorità e i tifosi, ha fatto riferimento all’impegno profuso in questi anni, che lo vedono ai vertici della società rossoblù, per contribuire a rendere sempre più avvincente la storia del calcio cosentino.

“Buon compleanno Cosenza! Oggi festeggiamo 110 anni di storia e sembra trascorso un attimo da quando – in questo stesso stadio – celebravamo il Centenario dei rossoblù.

Dieci anni fa, con orgoglio, chiudevamo un secolo di storia per iniziarne uno nuovo. La nostra avventura è continuata nel segno dell’impegno, della passione e del rispetto dei nostri colori.

Insieme abbiamo superato ostacoli, abbiamo vinto sfide emozionanti, abbiamo lottato anche fuori dal campo quando è stato necessario (e mi riferisco alle vicende del 2021), per arrivare sempre più in alto.

Adesso stiamo festeggiando un nuovo traguardo, che non sarebbe stato possibile senza la grande collaborazione che abbiamo trovato nelle istituzioni. A partire dai dirigenti della Lega e dal presidente Mauro Balata, per tutti noi un punto di riferimento e testimone dei valori più belli che lo sport può esprimere.

Oggi voglio manifestare la nostra gratitudine al Prefetto di Cosenza, Vittoria Ciaramella interlocutrice preziosa e rappresentante del Governo sul territorio, al presidente della Provincia, Rosaria Succurro, ai rappresentanti della Regione Calabria, al sindaco della città Franz Caruso e a tutti i primi cittadini che da ogni angolo della provincia hanno portato qui stasera i loro gonfaloni. Una festa che vede presenti tante personalità e spettatori provenienti da tutta la Calabria, un altro motivo di grande soddisfazione. Lo stadio Marulla non è mai stato così bello, così vivo, così carico di emozioni.

Grazie, ancora, agli allenatori, ai calciatori, ai dirigenti, agli imprenditori che ci affiancano, e alla tifoseria, che con la sua passione, dà un senso al calcio.

Siamo arrivati a 110 anni e possiamo dire che il meglio deve ancora venire!

Forza Lupi! Buon compleanno Cosenza!”.

Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Scegliete il vostro schieramento ideale per il match in programma venerdì alle 20:30 al Mapei...
Si annuncia, per l'ennesima volta, una nutrita presenza di tifosi in trasferta pronti a spingere...
Nello staff di Giampaolo ci saranno anche Nicola Di Leo e Vito Di Bari...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza