Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza e Tutino da record, è festa per tutti al “Sinigaglia”

Il Como sale in Serie A, i Lupi chiudono la stagione al 9° posto e con 47 punti mentre l'attaccante fa 20 in campionato

Serie B 2023-2024 Piacenza, Stadio Leonardo Garilli Feralpisalò-Cosenza sabato 6 aprile 2024 Nella foto: Gennaro Tutino esulta con i tifosi a fine partita

MICAI 6,5 Nega il gol a uno scatenato Verdi, l’ultimo grande intervento del torneo. Nell’azione si infortuna. dal 57′ MARSON 6 Concentrato, interviene bene sul solito Verdi ma nulla può sul calcio di rigore. Poi rischia poco e nulla.

CIMINO 7 Personalità e qualità per il giovane terzino destro. Almeno due deviazioni decisive, su Goldaniga e Da Cunha, tante ottime chiusure e nessuna paura di fronte ad avversari blasonati.

MERONI 6,5 Solita grandissima solidità al centro della difesa. Regge l’urto contro i panzer del Como. L’unico errore del match genera il calcio di rigore.

CAMPORESE 7 Vedi il compagno di reparto, in più una serie di eccellenti anticipi, in diversi casi provvidenziali.

D’ORAZIO 6,5 Meno presente in zona offensiva ma Strefezza dalle sue parti non passa mai tant’è che Roberts lo sostituisce all’intervallo.

FLORENZI 6,5 Gioca un match di ottima intensità, caparbio nel sovrastare Iovine per l’assist a Tutino. Ma ha la colpa di fallire il gol del 2-0.

VIVIANI 6,5 Pecca a volte di precisione ma non risparmia mai corsa e gamba, non sfigurando mai.

ZUCCON 6,5 Una garanzia in mediana per il Cosenza: pressing e sovrapposizioni non mancano mai. dal 57′ VOCA 6,5 Legna in mezzo al campo e lucidità in fase di impostazione.

MARRAS 7,5 Calciatore immenso. Dai suoi piedi nasce l’azione del gol di Tutino, ma non si contano i ripiegamenti, le palle rubate, gli interventi a spezzare la manovra. Giocatore totale. dal 70′ CANOTTO S.V. Qualche buono spunto per tenere palla lontana dalla metà campo del Cosenza.

TUTINO 10 Voto alla stagione da raddoppiare per fare 20, come i gol segnati dall’eroe di Cosenza. dal 70′ CRESPI S.V. Prova a fare a sportellate ma viene servito poco.

MAZZOCCHI 6 Sufficienza per l’impegno, ma di fatto tocca pochissimi palloni. dall’81’ NOVELLO S.V. La gioia della prima presenza in Serie B per il giovane attaccante rossoblu.

VIALI 7 Sorprende e mette paura al Como con due terzini bassi che reggono alla grande contro i diretti avversari. Anche nel secondo tempo la squadra gioca con personalità, reggendo l’urto e concedendo il gol solo su rigore. Un’ottima prestazione per chiudere un eccellente finale di stagione, anche con un pizzico di rammarico per quei playoff che sembravano a portata di mano.

 

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante dei Lupi regala altre due perle e si prende l'applauso di tutto lo stadio...
Bene Marson, super prestazione di Camporese e Calò che salterà per squalifica la sfida con...
Ottimo inizio, poi un vistoso calo soprattutto mentale ma la punizione del centrocampista è arrivata...

Dal Network

Dopo 11 anni finisce la favola del club emiliano che lascia la Serie A: dopo...
Ennesima follia da parte di Dazn: l'emittente ha alzato ancora i prezzi e stavolta i...
Sul grande impegno mostrato dal Cosenza: "Nessuna polemica, avrei fatto lo stesso"...

Altre notizie

Tifo Cosenza