Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, sei in buone mani

Da esubero in rosa ad elemento fondamentale, il portiere pugliese è tra gli artefici principali del pareggio di Verona

Non è Gigi Frattali e non lo sarà mai, ma il ragazzo sta convincendo anche i più scettici. Pietro Perina sta pian piano crescendo e partita dopo partita sta dimostrando tutto il suo valore.

Nella gara del Bentegodi è arrivato il grande esame di maturità: strepitoso sul tiro di Davidowicz, impeccabile quando si è trovato a tu per tu con Di Carmine, il prezioso risultato è passato dai suoi guantoni.
I progressi sono sotto gli occhi di tutti, merito anche del preparatore Antonio Fischetti che non gli ha mai fatto mancare la sua fiducia, anche nei momenti difficili, quando alla vigilia della gara di Coppa Italia contro il Torino si è ritrovato a fare il centrocampista nel corso della partitella mista in allenamento. Dall’incertezza alla granitica solidità, la porta del Cosenza sembra essere in buone mani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti