Resta in contatto

News

Lecce-Ascoli si recupera sabato 23 marzo

La partita era stato sospesa l’1 febbraio a seguito del grave incidente occorso a Scavone. Il Cosenza sarà spettatore interessato visto che i marchigiani sono tra le squadre in lotta per la salvezza

 

Si giocherà sabato 23 marzo prossimo (fischio d’inizio alle ore 18) la partita di Serie B tra Lecce e Ascoli, valida per la terza giornata del girone di ritorno. Come si ricorderà, venerdì 1 febbraio scorso la gara era stata sospesa dall’arbitro, dopo soli 4 secondi dal fischio d’inizio, in seguito al grave incidente occorso, in uno scontro fortuito di gioco con Giacomo Beretta, al calciatore Manuel Scavone del Lecce, le cui condizioni erano apparse subito gravi e preoccupanti. Lo ha deciso la Lega di Serie B.

 

Un recupero al quale guarda con interesse il Cosenza visto che l’Ascoli, al momento con un punto in più in classifica rispetto ai rossoblu di Braglia, è una delle squadre in lotta per lo stesso obiettivo: la salvezza. Intanto i rossoblu domenica pomeriggio saranno impegnati a Livorno mentre la squadra di Vincenzo Vivarini osserverà il turno di riposo. La prossima settima i Lupi riceveranno la Cremonese domenica 17 febbraio (ore 15) mentre i marchigiani il giorno prima ospiteranno la Salernitana (ore 18).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News