Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, ora il modulo diventa un mistero

Considerati infortuni e squalifiche, a Perugia Braglia difficilmente potrà optare per il 4-3-3. Rischioso il 3-5-2, al vaglio il 4-3-2-1 con Mungo e Garritano alle spalle di Litteri

“In ogni gioia c’è qualcosa di amaro che i fiori incupisce”. Lo diceva Epicuro, non uno qualunque. Regole e aforismi universali, atemporali. Per informazioni, chiedere al Cosenza: la vittoria netta per 2-0 sulla ostica Cremonese ha rimediato, infatti, alla squadra di Braglia tre infortuni e una squalifica. Per Corsi stagione finita, Embalo starà fuori per molto tempo e stessa sorte potrebbe toccare a Idda. A tutto ciò si aggiungono le squalifiche di Baez, causa doppia ammonizione, e Tutino, il quale dovrà scontare un altro turno di squalifica. E Maniero dovrebbe rientrare a cavallo tra la partita contro il Carpi (26 febbraio) e quella contro il Foggia (1 marzo).

Una situazione per niente idilliaca, che obbligherà mister Braglia a partire per Perugia con gli uomini contati. Pertanto, non sarà possibile schierare in campo il 4-3-3, vista la disponibilità in attacco dei soli Litteri e Garritano. Ritornare al 3-5-2, dopo aver assimilato gli schemi della difesa a 4, sarebbe parecchio rischioso, pertanto l’unica soluzione rimane quella di costruire il classico 4-3-2-1 ad albero. Interpreti di questo modulo, in avanti, sarebbero Garritano e Mungo alle spalle della punta Litteri.

Una scelta non utopica, con lo stesso mister Braglia che, nella conferenza stampa post-gara, ha confermato ai giornalisti la ferma intenzione di utilizzare maggiormente Mungo nei prossimi impegni. E non potrà essere altrimenti, vista la coperta cortissima dei Lupi. A meno che non si ritorni sul mercato, ma questo è un altro discorso…

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il terzino destro, a pochi chilometri dalla sua Modena, ha rivisto i compagni di squadra ...
L'allenatore sul match di sabato: "I rossoblu stanno ottenendo buoni risultati, difficile fare un pronostico"...
I Lupi hanno un accordo con Linea Oro Sport fino al 2025 ma potrebbero esserci...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza