Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Si annuncia un Cosenza con tante certezze e un paio di ballottaggi

Contro il Brescia si torna al 4-3-3 e si rivede il centrocampo titolare con Bruccini, Palmiero e Sciaudone. In difesa e in attacco resistono un paio di dubbi che Braglia scioglierà poche ore prima della gara

 

Di certezze ce ne sono tante. Intanto il modulo: Braglia torna al 4-3-3. Per tutta la settimana la parte tattica è stata caratterizzata proprio da sedute dedicate su come affrontare la sfida di domani pomeriggio con il Brescia (fischio d’inizio al Marulla fissato per le ore 15). Si rivedrà il tridente e il centrocampo titolare che ormai rappresenta pià di una certezza in questa squadra che si avvia a centrare l’obiettivo della salvezza. Per cui spazio a Bruccini e Sciaduone interni con il sempre più efficace Palmiero nel ruolo di play davanti alla difesa.

 

Dopo un po’ di partite Braglia ritrova quasi tutto l’organico al completo, unici assenti gli infortunati Corsi, Idda e Trovato. Per il resto potrà scegliere su diverse opzioni. A cominciare dalla difesa dove assieme a Perina (imbattuto al Marulla da 603′) le altre due certezze sembrano essere Dermaku e Legittimo mentre per le altre due maglie sarà ballottaggio. A destra Bittante è favorito su Izco mentre a sinistra potrebbe scivolare proprio l’ex Lecce con D’Orazio in panchina e il portoghese Capela centrale al fianco del gigante albanese.

 

Un’altra delle certezze di questo ultimo periodo è stato sicuramente il tridente. Sia quello leggero, sia quello più pesante. E il dubbio di Braglia ruota proprio attorno a questo dilemma: quale delle due opzioni sarà meglio opporre al Brescia? In conferenza stampa il tecnico dei Lupi ha parlato degli avversari sottolineando nella fisicità uno degli indiscutibili punti di forza. Siccome già in difesa le scelte potrebbero cadere su Capela e Dermaku centrali, a proposito di centimetri in avanti si pensa ovviamente a Litteri il quale potrebbe agire da boa centrale con Baez e Tutino ai suoi lati. Con Embalo pronto a subentrare a partita in corso.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessuna squadra di Serie B ha ricevuto più cartellini gialli dei Lupi, al secondo posto...
Il difensore ha aperto e danze nel largo successo di Reggio Emilia con uno dei...
Due giorni di riposo dopo la sfida contro la Reggiana. I rossoblu sabato pomeriggio ospiteranno...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza