Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

È in arrivo il Palermo ma la voglia di Cosenza è tanta

Per la partita di sabato si annuncia il pubblico delle grandi occasioni. L’obiettivo è portare almeno diecimila persone sugli spalti del Marulla

 

La voglia di Cosenza è tanta. Il primo indizio è rappresentato dalla presenza di tifosi alla seduta di allenamento: qualche centinaio oggi pomeriggio seduti sui gradoni della Tribuna A. Il secondo indizio arriva dal botteghino: superati i 500 tagliandi venduti che non rappresentano un grande numero ma a Cosenza sì, considerato che, da sempre, i tifosi “preferiscono” mettersi in coda soltanto il giorno prima della partita. Il terzo indizio si chiama Palermo, la vicecapolista che arriva al Marulla con l’etichetta di squadra più forte del campionato.

 

Ci sono tutti i presupposti per vedere il pubblico delle grandi occasioni sabato pomeriggio (inizio ore 15). Un Marulla colorato di rossoblu, con un bel po’ di supporter attesi da Palermo. Difficile fare previsioni a oggi, ma a bassa voce dall’interno del club si esterna molto ottimismo. L’obiettivo è migliorare gli 8.807 paganti registrati nella sfida con il Brescia del 9 marzo scorso. Si punta alle diecimila presenze, inclusi gli abbonati. Ma tra i più ottimisti c’è anche chi pensa a battere il record di paganti che rimangono 10.839 fatti registrare nell’attesa sfida con la Salernitana del 27 dicembre scorso.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessuna squadra di Serie B ha ricevuto più cartellini gialli dei Lupi, al secondo posto...
Il difensore ha aperto e danze nel largo successo di Reggio Emilia con uno dei...
Due giorni di riposo dopo la sfida contro la Reggiana. I rossoblu sabato pomeriggio ospiteranno...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza