Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Buonocore: “Il mio Cosenza poteva andare in Serie A. E sulla partita contro il Venezia…”

L’ex attaccante rossoblu, con un passato in laguna, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni: “Spero di venire presto in città, l’ultima volta fu per un evento triste…”

Faceva parte del magico Cosenza targato 94/95 di mister Zaccheroni, basta questo per presentare Enrico Buonocore. Attaccante funambolico, divenne l’idolo dei tifosi del “San Vito” grazie ai suoi 10 gol in 34 presenze tra campionato e Coppa Italia. “Quell’anno eravamo una squadra molto forte con un grandissimo allenatore. A metà campionato ci tolsero nove punti che ci avrebbero permesso di andare in Serie A ricorda Buonocore ai nostri microfoni. Una squadra incredibile: Negri, Palmieri, De Paola, Marulla, mi sono trovato molto bene con tutti loro. Poi a novembre cambiammo società con l’avvento di Pagliuso e io andai via”.

Domani, al “Marulla”, il Cosenza sfiderà il Venezia, squadra con cui Buonocore giocò per poco tempo: “In laguna feci sei partite in Serie A, poi mi trasferii a Terni. Lì non ho grandi ricordi”. Ritornando alla partita di domani, l’attuale allenatore del Cervia non sembra avere dubbi: “Vincono i Lupi 2-1, il Venezia è messo molto male. Il Cosenza potrebbe anche fare i play-off, nel calcio non si sa mai.”. Battuta finale su un suo ritorno in città: “Vivo a Ravenna e per me è molto difficile, spero di venire presto da quelle parti. L’ultima volta fu per il funerale di Marulla, un evento triste perché Gigi mi è rimasto nel cuore”.

ì

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La nota giornalista di Sky Sport ha rilasciato in esclusiva un’intervista. “Svolta dopo il derby:...

“Con i Lupi mi sono messo in evidenza dopo una salvezza incredibile, con il Grifo...

Il direttore sportivo: “Spesso è stato sottovalutato a causa della fisicità, un atteggiamento che limita...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza