Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, la nazionale dell’Albania ha monitorato il finale di stagione di Dermaku

Il nuovo commissario tecnico Reja, tra l’altro ex allenatore dei Lupi, lo ha fatto seguire dai suoi collaboratori ed è finito nella lista dei convocabili per la doppia sfida con Islanda e Moldavia

C’è anche Kastriot Dermaku, 27 anni compiuti lo scorso 15 gennaio, tra i calciatori che Edy Reja, nuovo ct dell’Albania, ha inserito nella lista dei convocabili. Il roccioso difensore centrale del Cosenza, che Panucci non aveva chiamato per la doppia sfida con Turchia e Andorra dello scorso mese di marzo, è stato seguito dai collaboratori dell’ex allenatore dei Lupi oggi alla guida della nazionale albanese. Il 73enne friuliano è stato chiamato dal presidente della federazione Armand Duka al posto di Panucci, e gli viene chiesta la qualificazione agli Europei del 2020: si tratterebbe di una vera e propria impresa considerato che nel Girone H ci sono anche i campioni del mondo in carica della Francia, Turchia, Islanda, Moldavia e Andorra.

Ma torniamo a Dermaku, il quale grazie a un finale si stagione strepitoso è finito nel mirino di alcuni club di Serie A (Torino, Bologna e Parma), e quasi certamente lascerà il Cosenza, che potrebbe tornare a indossare la maglia della nazionale albanese dopo l’esordio del 10 ottobre dello scorso anno a Elbasan nel corso dell’amichevole con la Giordania (0-0) nella quale è subentrato a Mergim Mavraj. L’Albania torna in campo a giugno: sabato 8 alle ore 15 in Islanda gara valida come 3ª giornata del turno di qualificazione e che segnerà il debutto di Reja come ct. Martedì 11, invece, l’Albania ospiterà la Moldovia (ore 20.45) partita con la quale verrà inaugurata la nuova Arena Kombëtare nel centro di Tirana. Intanto Dermaku è ancora a Cosenza dove si sta allenando assieme a Corsi, Litteri e Trovato.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dagli infortuni alle assenze agli allenamenti: la settimana che ha preceduto il derby piena di...
La nota del club attraverso i canali social dopo che il numero 9 si è...
Grave infortunio per Alessandro Cipressa, guardalinee della sezione di Lecce, durante la sfida tra rossoblu...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza