Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, da una leggenda all’altra: Corsi si aggiudica gli scarpini di Marulla

Grande successo per i cimeli messi all’asta nell’iniziativa benefica promossa dall’associazione Cosenza Nel Cuore, su impulso dell’Avis Comunale. E’ proprio il capitano rossoblu ad avere la meglio sull’ultimo oggetto appartenuto allo storico bomber di Stilo

Grande successo per l’asta benefica “Maglia per la Vita”. L’iniziativa, promossa dall’associazione Cosenza Nel Cuore su impulso dell’Avis Comunale di Cosenza, si è tenuta presso il Caffè Telesio e ha visto la presenza di personalità illustri quali Donata Bergamini, Alberto Urban, Luigi Simoni, Gigi De Rosa Luca Altomare, nonché dell’attuale capitano rossoblu Angelo Corsi.

Ed è stato proprio il terzino laziale ad aggiudicarsi l’ultimo paio di scarpini da calcio appartenuti alla leggenda Gigi Marulla: “un simbolo” – si legge sul profilo facebook della società silana – che il capitano rossoblù ha detto di voler regalare alla città e a tutti i tifosi”. La somma raccolta, inoltre, verrà destinata all’acquisto di un’autoemoteca, importantissimo mezzo vitale attrezzato a laboratorio per il prelievo del sangue.

9 Commenti

9
Lascia un commento

avatar
9 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Complimenti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande CAPITANO !!! FACCIAMO 3 anni di CONTRATTO a CORSI ?❤️?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Al di là di tutto Corsi è prima di tutto una gran bella persona..complimenti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande capitano

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sto ragazzo posso assicurarvi che tiene davvero al Cosenza! E sono anche certo che se ci sarà la possibilità lui vorrá chiudere la carriera in riva al crati! Forza capitano!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ora devi rimanere a Cosenza per sempre capitano

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Complimenti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da una leggenda all’altra mi sembra un po’ esagerato…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da un capitano… All’altro!!!

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti