Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Colpo Brutium: preso Magarò, ex attaccante del Cosenza

La squadra degli ultrà ricomincia dalla Prima categoria, con il solito entusiasmo. Il 9 luglio a Castiglione Cosentino la presentazione dell’allenatore Teobaldo Delmorgine, pure lui ex rossoblu

La retrocessione dopo lo spareggio playout con l’Amantea è passata agli archivi da tempo. Salutato il campionato di Promozione la Brutium Cosenza si proietta con l’entusiasmo di sempre ad affrontare il prossimo campionato di Prima categoria. La squadra degli ultrà non molla: “Da giorni stiamo lavorando a pieno regime, sia per quanto riguarda la struttura che la composizione dell’organico. Stiamo lavorando per rilanciare il nostro progetto di calcio popolare, con passione, sacrificio e grande amore verso i nostri colori. Si riparte più forti di prima e con tanta sana ambizione”, le parole del direttore generale Christian Catanzaro che aprono ufficialmente la stagione sportiva 2019/2020.

E le novità non mancano. Infatti con un comunicato stampa la Brutium Cosenza annuncia “di essersi assicurata le prestazioni sportive del calciatore Mario Magarò, classe 1994, atleta dalla spiccate doti tecniche ed offensive. Ex settore giovanile del Cosenza, ha maturato esperienze nella squadra giovanile del Benevento, nel Castiglione e nel Cosenza in Serie D. Lo stesso Magarò ha rilasciato le prime dichiarazioni subito dopo la firma: “Sono molto contento per questa chiamata. Ho tanta voglia di cominciare, consapevole di indossare una maglia particolare, i colori rossoblu sono sempre un’emozione forte. Si respira un’aria elettrica, sono convinto che quest’anno ci divertiremo”.

L’appuntamento per la conferenza stampa che aprirà ufficialmente la stagione è per martedì prossimo, 9 luglio a Castiglione Cosentino presso il Frantoio dei Saperi. Nell’occasione verrà ufficializzato lo staff tecnico al completo di prima squadra e juniores. Com’è noto il nuovo allenatore della Brutium Cosenza sarà Teobaldo Delmorgine, con un passato al Cosenza calcio di grande spessore: fu l’allenatore della squadra Berretti che vinse il titolo di Campione d’Italia nella stagione 1992-1993.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Decisivo il pari interno contro la Turris nel turno infrasettimanale del campionato di Serie C...
Il giovane attaccante calabrese nelle prossime ore potrebbe raggiungere Roberto Occhiuzzi alla Virtus Francavilla...
L'ex portiere rossoblu passa a titolo definitivo ai satanelli. Accordo fino a Giugno 2025...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza